4 core nativi da Intel per il Computex

4 core nativi da Intel per il Computex

Intel prevede di mostrare al pubblico le proprie cpu server a 45 nanometri con architettura quad core nativa, non più con due chip collegati sullo stesso package

di pubblicata il , alle 17:10 nel canale Processori
Intel
 

Intel prevede di mostrare al pubblico del Computex di Taipei, evento che verrà tenuto nel corso della prima settimana di Giugno, le proprie nuove generazioni di cpu server dotate di architettura Quad Core di tipo nativo.

Parliamo di Harpetown, nome in codice che identifica le soluzioni server a 45 nanometri dotate di architettura quad core di tipo monolitico, cioè con tutti e 4 i core montati sullo stesso pezzo di silicio. Queste cpu andranno a sostituire sul mercato le soluzioni Clovertown, cpu della famiglia Xeon 53xx attualmente disponibili in commercio.

Si tratta di un approccio che segue quello scelto da AMD per le proprie soluzioni note con il nome in codice di Barcelona, e che si differenzia da quanto adottato da Intel sino ad ora con le soluzioni Core 2 Quad e Xeon disponibili sul mercato.

Per questi processori, infatti, Intel ha utilizzato un approccio con MCP, Multi Chip Package, grazie al quale un'architettura quad core è ottenuta affiancando sullo stesso package di processore due Die di cpu dual core, collegati tra di loro attraverso l'utilizzo di front side bus.

Nella stessa occasione AMD dovrebbe mostrare in pubblico le proprie cpu Barcelona, evoluzione quad core del progetto Opteron basato su architettura K10. Questo, tuttavia, non corrisponde al lancio ufficiale che avverrà nel corso del terzo trimestre dell'anno.

Fonte: Digitimes.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

32 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
ConRoe17 Maggio 2007, 17:19 #1
...e subito dopo i processori quad a 45nm per il mercato desktop

non per dire sempre le stesse banalità ma mi sa che Intel è avanti una bella spanna rispetto ad AMD...
Puddus17 Maggio 2007, 17:31 #2
Hehehehe,
detto da uno che ha come nick ConRoe,
chissà perchè me lo aspettavo!

Comunque lo sviluppo di Intel è veramente impressionante
Zlatan9117 Maggio 2007, 17:32 #3
Intel sta sfornando nuove cpu piu potenti ogni mese......ma confido in AMD e spero ke K10 faccia lo stesso salto di prestazioni che i Core 2 hanno fatto con gli athlon x2
Gerardo Emanuele Giorgio17 Maggio 2007, 17:34 #4
e ci mancherebbe con tutte le risorse che hanno... sarebbero da sparare uno ad uno se facessero ristagno nella ricerca.

comunque mi aspetto in futuro qualche core (un paio su 8 magari) specializzato nel calcolo vettoriale nella cpu, per chi fa calcolo sarebbe un toccasana.
Mr.Bean17 Maggio 2007, 17:39 #5
il bello adesso che intel passa all'aggressione dei prezzi ed è lì che farà la differenza
serassone17 Maggio 2007, 17:50 #6
AMD ha avuto il suo ruolo fondamentale negli ultimi anni, la concorrenza fa sempre bene, e non mi riferisco solo ai prezzi; senza il progetto Athlon 64, Intel probabilmente si crogiolerebbe ancora su Netburst, e le estensioni a 64 bit chissà quando si sarebbe degnata di proporle al grande pubblico.
Negli ultimi anni ho posseduto sistemi Intel, ma ho seguito con grande interesse l'evoluzione di AMD: devo dire che attualmente, per una proposta con grafica integrata, tipo un piccolo muletto o un Media Center, l'accoppiata Athlon X2 + AMD 690G è più interessante di un sistema con grafica Intel (G965), chipset nVidia a parte.
Ultimamente Intel sta spingendo sull'acceleratore, ma è bene che AMD riesca a risollevarsi un po', per i motivi che ho evidenziato sopra.
P.S.: Curiosità: lo sapete come vengono identificati nei driver inf di Intel i sistemi operativi Microsoft a 64 bit? "NTamd64"!
mrcf17 Maggio 2007, 18:13 #7
se continua così AMD sarà relegata a produrre processori di nicchia di fascia alta (sempre che ne sia capace)... perchè sia come tecnologie, prezzi e volumi produttivi Intel è più di una spanna avanti oggi.
capitan_crasy17 Maggio 2007, 18:14 #8
Originariamente inviato da: Paolo Corsini]

Nella stessa occasione AMD dovrebbe mostrare in pubblico le proprie cpu Barcelona, evoluzione quad core del progetto Opteron basato su architettura K10. [B]Questo, tuttavia, non corrisponde al lancio ufficiale che avverrà



Il lancio ufficiale del Core Barcelona (serie Opteron con HT 1.0 )è previsto al Computex.
Nel terzo trimestre 2007 saranno presentati i K10 Phenom e molto probabilmente i K10 Core Budapest (serie Opteron con HT 3.0)
andy197817 Maggio 2007, 18:16 #9
sono stato per quasi 10 anni con amd....
k6, athlon xp 1600 poi 1800 poi 2600

una settimana fa però non ho resistito ho aggiarnoto a core 2 e6320.
mi sento un traditore ma ragazzi che dovevo fare.

i core duo in questo momento spaccano.
pierluigi8617 Maggio 2007, 18:18 #10
conroe suoni il piano?

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^