TIM: roaming in Corea

TIM: roaming in Corea

L'operatore mobile italiano ha stretto un accordo di roaming con l'operatore coreano KT Freetel, in vista dei prossimi mondiali di calcio

di Andrea Bai pubblicata il , alle 10:42 nel canale Uncategorized
TIM
 

In vista dei prossimi campionati mondiali di calcio di Corea e Giappone, TIM ha stretto un accordo di roaming con l'operatora sud-coreano KT Freetel che opera su reti CDMA.

Per i clienti TIM che si recheranno in Corea del Sud non vi sarà alcun problema di comunicazione: sarà sufficiente, infatti, inserire la propria SIM card abilitata al traffico internazionale in un telefonino compatibile CDMA che sarà disponibile per il noleggio al costo di 1 dollaro al giorno presso il centro KT allestito all'Incheon International Airport di Seoul.

Grazie a questo accordo salgono a quota 158 i paesi in cui i clienti di TIM hanno la possibilità di ricevere ed effettuare chiamate.

Fonte: CWW

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^