Intel Core i9-7960X e Core i9-7980XE: ora a 16 e 18 core

Intel Core i9-7960X e Core i9-7980XE: ora a 16 e 18 core

Sono in vendita da quest'oggi i processori Intel Core-X dal maggior numero di core integrati: parliamo dei modelli Core i9-7960X a 16 core e Core i9-7980XE a 18 core. A dispetto dei tanti core le frequenze di clock rimangono tutt'altro che contenute, assicurando nuovi record in termini di prestazioni velocistiche per quanto ad un prezzo che è molto elevato

di Paolo Corsini pubblicato il nel canale Processori
IntelCore
 

Intel Core-X: ora anche a 16 e 18 core

Nel mese di maggio 2017 AMD ha ufficialmente annunciato i processori Ryzen Threadripper, soluzioni proposte per il mercato dei sistemi desktop più veloci in versioni a 8, 12 e 16 core. L'annuncio di questi processori ha preceduto di alcune settimane quelle dei processori Intel della famiglia Core-X, nome che identifica le proposte basate su architettura Skylake-X. Si tratta di CPU abbinate a schede madri socket LGA 2066, dotate di chipset Intel X299, che integrano un numero di core variabile a seconda del modello da un minimo di 6 sino ai 18 del processore Core i9-7980XE.

intel_core_i9_ex.jpg

Quando Intel ha presentato queste CPU ha inizialmente fornito specifiche tecniche dettagliate solo per i modelli fino alla versione Core i9-7900X, svelando il dettaglio delle caratteristiche tecniche delle altre versioni solo in un secondo tempo. Il debutto dei processori con 12 o più core è stato quindi posticipato di alcuni mesi, arrivando sino alla giornata odierna nella quale Intel completa la gamma dando il via alle vendite dei modelli sino a 18 core. Nello specifico andremo ad analizzare, in queste pagine, le due proposte di vertice: Core i9-7860X con 16 core e Core i9-7980XE con 18 core, le due CPU Intel per sistemi desktop più costose attualmente presenti nella gamma di prodotti dell'azienda americana.

Vediamone le caratteristiche tecniche riassunte nella seguente tabella, che mette a confronto le differenti versioni di processore Core-X basate su archtettura Skylake-X.

Modello

Core Threads Clock Turbo 2.0 Turbo 3.0 Cache L3 PCIe 3.0 Memory Socket TDP Architettura Prezzo
Core i9-7980X 18 36 2,6 GHz 4,2 GHz 4,4 GHz 24,75MB 44 DDR4
2666
4 canali
2066 165W Skylake-X 1999$
Core i9-7960X 16 32 2,8 GHz 4,2 GHz 4,4 GHz 22MB 44 DDR4
2666
4 canali
2066 165W Skylake-X 1699$
Core i9-7940X 14 28 3,1 GHz 4,3 GHz 4,4 GHz 19,25MB 44 DDR4
2666
4 canali
2066 165W Skylake-X 1399$
Core i9-7920X 12 24 2,9 GHz 4,3 GHz 4,4 GHz 16,5MB 44 DDR4
2666
4 canali
2066 140W Skylake-X 1199$
Core i9-7900X 10 20 3,3 GHz 4,3 GHz 4,5 GHz 13,75MB 44 DDR4
2666
4 canali
2066 140W Skylake-X 999$
Core i7-7820X 8 16 3,6 GHz 4,3 GHz 4,5 GHz 11MB 28 DDR4
2666
4 canali
2066 140W Skylake-X 599$
Core i7-7800X 6 12 3,5 GHz 4 GHz - 8,25MB 28 DDR4
2400
4 canali
2066 140W Skylake-X 389$

L'architettura alla base di tutti questi processori è quella Skylake-X: cambiano il numero di core, la complessità del controller PCI Express integrato, le frequenze di clock base, turbo e turbo 3.0, la dimensione della cache L3 oltre al TDP. Quello che evidenziamo è come le 3 versioni top di gamma della famiglia Core i9 siano caratterizzate da un TDP pari a 165 Watt, valore che è invece di 140 Watt per gli altri modelli della famiglia Core-X. La cache L3 varia tra i modelli ma mantenendo fisso il rapporto rispetto al numero di core: 1,375 Mbytes di cache L3 per ogni core presente. Il controller PCI Express è capace di gestire sino a 44 linee contemporaneamente nelle versioni Core i9, venendo invece limitato a sole 28 linee per quelle Core i7: questa configurazione ha quale implicazione quella di dover utilizzare solo 8 linee per slot PCI Express quando si sfruttano 2 schede video in parallelo con le CPU Core i7, limite che invece non è presente con le CPU Core i9. Per chi usa una singola scheda video nel proprio sistema non vi sono differenze, mentre con configurazioni a due schede video in parallelo la differenza tra segnale 8x e 16x è estremamente limitata.

C'è grande variabilità, tra una CPU e l'altra, in termini di frequenza di clock: all'aumentare del numero dei core il clock base tende a diminuire anche se poi durante l'uso costante questi processori riescono a mantenere frequenze elevate in assoluto anche quando tutti i core sono occupati al massimo delle loro risorse. Nel caso del processore Core i9-7960X la frequenza di clock base è di 2,8 GHz ma durante l'utilizzo con tutti i core occupati siamo sempre riusciti a mantenere un dato stabile a 3,6 GHz. Per la CPU Core i9-7980XE al valore di base clock di 2,6 GHz corrisponde una frequenza di clock stabile con tutti i core occupati al 100% pari a 3,4 GHz.

7980xe_s.png (45133 bytes)7960x_s.png (44011 bytes)

I due nuovi processori, come segnalato, vengono proposti a listini ufficiali particolarmente elevati: parliamo di 1.699 dollari per il modello Core i9-7960X e 1.999 dollari per quello Core i9-7980XE. Per la CPU Core i9-7940X, dotata di 14 core al proprio interno, il costo ufficiale è di 1.399 dollari mentre per la CPU Core i9-7920X a 12 core il listino scende a 1.199 dollari. Nella tabella seguente abbiamo messo a confronto i prezzi delle soluzioni Intel Core i7 e Core i9 attualmente presenti in commercio, a confronto con le soluzioni concorrenti AMD Ryzen 7 e Ryzen Threadripper; sono riportati oltre ai prezzi anche il numero di core, quello dei thread, la frequenza di clock e il tipo di socket abbinato.

CPU
AMD

Clock Core
Thread
Prezzo Socket Core
Thread
Clock

CPU
Intel

      $1.999 2066 18/36 2,6GHz Intel Core i9-7980XE
      $1.699 2066 16/32 2,8GHz Intel Core i9-7960X
      $1.399 2066 14/28 3,1GHz Intel Core i9-7940X
      $1.199 2066 12/24 2,9GHz Intel Core i9-7920X
      $999 2066 10/20 3,3GHz Intel Core i9-7900X

AMD Ryzen Threadripper 1950X

3,4GHz 16/32 $999 TR4      

AMD Ryzen Threadripper 1920X

3,5GHz 12/24 $799 TR4      
      $599 2066 8/16 3,6GHz Intel Core i7-7820X

AMD Ryzen Threadripper 1900X

3,8GHz 8/16 $549 TR4      

AMD Ryzen 7 1800X

3,6GHz 8/16 $499 AM4      
AMD Ryzen 7 1700X 3,4GHz 8/16 $399 AM4      
      $389 2066 6/12 3,5GHz Intel Core i7-7800X
      $339 2066 4/8 4,3GHz Intel Core i7-7740K
      $339 1150 4/8 4,2GHz Intel Core i7-7700K

AMD Ryzen 7 1700

3GHz 8/16 $329 AM4      

I prezzi dei processori Ryzen Threadripper toccano quale massimo i 999 dollari con il modello 1950X a 16 core; a questo prezzo Intel propone la CPU Core i9-7900X con architettura a 10 core. Salendo di costo troviamo le sole proposte Intel Core-X, con i 4 modelli indicati in precedenza. Scendendo invece di costo Intel propone le CPU Core i7-7820X e Core i7-7800 rispettivamente con architettura a 8 e 6 core, affiancandovi anche il modello Core i7-7740K che è però quad core basato su architettura Kaby Lake-X contro quella Skylake-X delle altre CPU per schede madri socket LGA 2066. Da poco più di 300 sino a 599 dollari di prezzo sono numerose le proposte Intel e AMD presenti sul mercato, con architetture che sono sempre a 8 core per le proposte AMD Ryzen e Ryzen Threadripper e che invece passano da 4 sino a 8 core per quelle Intel Core i7 a seconda del modello.

 
^