Primi CPU benchmark HTC Nexus 9: più veloce di iPhone 6 Plus, ma Note 4 fa meglio

Primi CPU benchmark HTC Nexus 9: più veloce di iPhone 6 Plus, ma Note 4 fa meglio

HTC Nexus 9 integra un processore NVIDIA Tegra K1, che mostra performance decisamente interessanti anche dal punto di vista della CPU

di pubblicata il , alle 12:31 nel canale Tablet
NVIDIAHTCiPhoneTegraNexusAppleGoogle
 

HTC Nexus 9 è stato ufficializzato negli scorsi giorni e la parte più interessante, oltre alla rinnovata collaborazione fra i taiwanesi e Google, è relativa alla componentistica integrata, curata da NVIDIA. Il SoC è un Tegra K1, dual core da 2,3GHz con architettura Denver e GPU Kepler con 192 shader core, che PhoneArena ha già messo sotto i ferri.

HTC Nexus 9

È interessante notare che Geekbench riporta una frequenza operativa di 2,5GHz per i singoli core nel caso di Nexus 9, ovvero 200MHz in più rispetto alle specifiche ufficiali di NVIDIA. Stando ai primi benchmark, Nexus 9 offre risultati molto interessanti anche sul fronte della CPU, sebbene integri solamente due core. Il confronto diretto va fatto con i nuovi iPhone 6 e iPhone 6 Plus, anch'essi dual core e a 64-bit (in attesa dei test dei nuovi iPad Air 2 con Apple A8X).

I due melafonini perdono il confronto con Nexus 9, che ha margini abbastanza evidenti. Anche nel test a core singolo il nuovo tablet taiwanese mostra un vantaggio consistente, fattore che evidenzia la bontà dell'architettura Denver di Tegra K1. Geekbench tuttavia privilegia le architetture a core multipli, ed è infatti il nuovissimo Galaxy Note 4 a mostrare i risultati più elevati, sensibilmente migliori anche rispetto a Galaxy S5.

Galaxy Note 4 ha la medesima architettura hardware di Nexus 6, e sarà interessante come quest'ultimo, forte di una versione pulita di Android 5.0 Lollipop, si confronterà con il phablet Samsung. Tegra K1, che avevamo già provato in questa pagina su NVIDIA Shield Tablet, si mostra come una soluzione particolarmente potente - anche se solo per tablet - ma probabilmente viene già superato da tecnologie che, ad oggi, si mostrano particolarmente efficienti ed efficaci anche su smartphone.

Bisognerà aspettare comunque i test sulla GPU, vero fiore all'occhiello di Tegra K1 e comparto in cui mostra i vantaggi più evidenti dell'architettura basata su tecnologie maturate e sviluppate su desktop.

HTC Nexus 9 sarà disponibile a partire dal 3 novembre con Android 5.0 Lollipop su Google Play e presso i rivenditori autorizzati. Maggiori informazioni qui e qui.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

36 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
acerbo17 Ottobre 2014, 12:36 #1
é stupefacente,con questi punteggi sarà ancora piu' entusiasmante scrivere un post su feisbuc, mandare una mail di lavoro, messaggiare con viber e giocare a titoli come candy crush, banana kong, angry birds o l'ennesima versione frustrante di giochino 3D arcade di corse di automobili.
Ma sarà ancora piu' emozionante mostrare ai propri amici il punteggio rilevato su antutu.
extremelover17 Ottobre 2014, 12:46 #2
Originariamente inviato da: acerbo
é stupefacente,con questi punteggi sarà ancora piu' entusiasmante scrivere un post su feisbuc, mandare una mail di lavoro, messaggiare con viber e giocare a titoli come candy crush, banana kong, angry birds o l'ennesima versione frustrante di giochino 3D arcade di corse di automobili.
Ma sarà ancora piu' emozionante mostrare ai propri amici il punteggio rilevato su antutu.


Quindi in soldoni bisognerebbe smettere di investire nella ricerca e nello sviluppo. La capacità di calcolo dovrebbe rimanere sempre la stessa in ambito mobile poiché l'umanità ne fa un uso sciocco.
HeatLaSfida17 Ottobre 2014, 12:49 #3
Originariamente inviato da: acerbo
é stupefacente,con questi punteggi sarà ancora piu' entusiasmante scrivere un post su feisbuc, mandare una mail di lavoro, messaggiare con viber e giocare a titoli come candy crush, banana kong, angry birds o l'ennesima versione frustrante di giochino 3D arcade di corse di automobili.
Ma sarà ancora piu' emozionante mostrare ai propri amici il punteggio rilevato su antutu.


Atom7317 Ottobre 2014, 13:01 #4
interessante che un tablet di mezzo chilo sia più potente di un iphone 6, la prossima sfida sarà contro un Cray?
CerealeFurbo17 Ottobre 2014, 13:12 #5
Se il Tegra K1 è un SoC per tablet (così dice l'articolo e non ne dubito), per quale diamine di motivo qualcuno lo confronta con un SoC per smartphone (A8 in questo caso specifico)? Forse forse il suo diretto concorrente sarà l'A8X equipaggiato sul nuovo Air annunciato ieri, sbaglio?
MCMXC17 Ottobre 2014, 13:15 #6
Perché la gente vuole sapere.
HeatLaSfida17 Ottobre 2014, 13:18 #7
Originariamente inviato da: CerealeFurbo
Se il Tegra K1 è un SoC per tablet (così dice l'articolo e non ne dubito), per quale diamine di motivo qualcuno lo confronta con un SoC per smartphone (A8 in questo caso specifico)? Forse forse il suo diretto concorrente sarà l'A8X equipaggiato sul nuovo Air annunciato ieri, sbaglio?

si infatti.
il K1 è il soc di nvidia per tablet, per smartphone i più recenti sono Tegra 4 e Tegra 4i...
manowar8417 Ottobre 2014, 13:28 #8
Originariamente inviato da: extremelover
Quindi in soldoni bisognerebbe smettere di investire nella ricerca e nello sviluppo. La capacità di calcolo dovrebbe rimanere sempre la stessa in ambito mobile poiché l'umanità ne fa un uso sciocco.


applausi
acerbo17 Ottobre 2014, 13:48 #9
Originariamente inviato da: extremelover
Quindi in soldoni bisognerebbe smettere di investire nella ricerca e nello sviluppo. La capacità di calcolo dovrebbe rimanere sempre la stessa in ambito mobile poiché l'umanità ne fa un uso sciocco.


no in soldoni brevi il 99% degli utenti possono tenersi in tasca i loro soldi perché tanto questi numeri mirabolanti restano numeri, semmai gli si dovrebbe spiegare che prendendo un samsung avranno un sistema meno reattivo nonostante una CPU da mille e una notte.
Poi oh alla fine la mia era solo una battuta, chi ha detto che non si deve proseguire con la ricerca e lo sviluppo, qui il discorso é prettamente consumer, nel senso che non é questione di progresso tecnologico, ma di consumismo e basta.
BoORDeL17 Ottobre 2014, 13:52 #10
Originariamente inviato da: extremelover
Quindi in soldoni bisognerebbe smettere di investire nella ricerca e nello sviluppo. La capacità di calcolo dovrebbe rimanere sempre la stessa in ambito mobile poiché l'umanità ne fa un uso sciocco.

Hai tutto il mio plauso

Originariamente inviato da: acerbo
no in soldoni brevi il 99% degli utenti possono tenersi in tasca i loro soldi perché tanto questi numeri mirabolanti restano numeri, semmai gli si dovrebbe spiegare che prendendo un samsung avranno un sistema meno reattivo nonostante una CPU da mille e una notte.


old

Evviva la convergenza... ancora credo in un mondo in cui uno smartphone possa trasformarsi come base pc all'occorenza (ubuntu dream come true).

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^