SSD attesi in oltre la metà dei notebook in commercio nel 2018

SSD attesi in oltre la metà dei notebook in commercio nel 2018

Le variazioni di prezzo delle memorie alla base di una maggiore adozione nel 2018 di soluzioni SSD all'interno dei notebook in commercio: più prestazioni e reattività per tutti

di pubblicata il , alle 11:41 nel canale Storage
 

La contrazione nei prezzi delle soluzioni SSD porterà per la prima volta il mercato a vendere, nel corso del 2018, più del 50% dei notebook dotati di un SSD al posto di un tradizionale hard disk magnetico.

Questa informazione proviene dalle analisi sviluppate da DRAMeXchange ed è basata sul taglio nei prezzi delle soluzioni SSD con memorie 3D con 64/72 layer, praticati dai produttori di memorie a quelli dei sistemi PC OEM.

Il calo di prezzi atteso è compreso tra il 3% e il 5% per quanto riguarda le soluzioni basate su interfaccia SATA, con un 4%-6% per quelle con interfaccia PCI Express. Si tratta di variazioni interessanti considerando il tipo di prodotto, e questo aprirà spazio a più produttori di notebook per adottare di default soluzioni SSD nei propri prodotti.

Si tratta di un passaggio importante per l'intero settore dei dispositivi notebook, considerando l'impatto positivo in termini di superiori prestazioni e reattività complessiva del sistema nel momento in cui si adotta un SSD al posto di un tradizionale hard disk meccanico.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

3 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
TheZioFede16 Marzo 2018, 12:15 #1
ho qualche dubbio, a meno che hanno automaticamente escluso la fascia bassa
emiliano8416 Marzo 2018, 12:55 #2
speriamo, sarebbe una bella svolta per la serie: "windows e' lento (pc da 300e) prendo un mac (a partire da 100e)"
giovanni6916 Marzo 2018, 13:58 #3
Troveranno la scusa per aumentare o tenere elevati i prezzi lo stesso:
https://www.hwupgrade.it/news/memor...nand_74803.html

Non è perchè il prezzo a livello industriale scende del 3/5% che decidi di implementare un SSD al posto di un HD da 5400RPM.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^