Prima MoBo LGA775 da Soltek

Prima MoBo LGA775 da Soltek

Soltek rende disponibile una scheda madre per processori Socket T basata sul chipset Intel i865PE

di pubblicata il , alle 11:16 nel canale Schede Madri e chipset
Intel
 

Soltek Computer ha iniziato la distribuzione delle schede madri per la prossima generazione di processori con package LGA che dovrebbero essere commercializzati entro un paio di mesi. Per cercare di avere le piattaforme disponibili già da ora, Soltek ha deciso di utilizzare il chipset i865PE che Intel ha però originariamente pensato solo per piattaforme mPGA, ovvero quelle attualmente in circolazione.

I processori LGA775 dovrebbero essere resi disponibili nel secondo trimestre dell'anno e porteranno alcuni incrementi di velocità assieme ad alcune migliorie dal punto di vista delle caratteristiche tecniche. Inizialmente non è stato chiaro se i chip con package LGA775 fossero compatibili con le infrastrutture esistenti o meno. Tuttavia Soltek è riuscita a realizzare una scheda madre basata su un chipset "vecchio" ma compatibile con i prossimi processori con il nuovo Socket T.

Di seguito le specifiche tecniche della scheda:

  • Supporto a processori Scket T Intel Pentium 4, Celeron con 533MHz e 800MHz Quad Pumped Bus;
  • Supporto a tecnologia Intel Hyper-Threading;
  • Chipset i865PE e controller I/O ICH5R;
  • 4 slot DIMM per un massimo di 4GB di memoria PC2700 DDR SDRAM. Supporto alla modalità dual-channel.
  • 5 slot PCI, 1 slot AGP 8x;
  • Controller 2 canali ATA-100/66/33 integrato;
  • Controller Promise PDC 20597 1 canale ATA-133/100/66/33;
  • 2 porte Serial ATA-150 con supporto RAID (ICH5R)
  • 2 porte Serial ATA-150 con supporto RAID (Promise PDC20579);
  • 8 porte USB 2.0;
  • FireWire (IEEE1394);
  • 10/100/1000Mbit/s Ethernet adapter;
  • Audio 6 canali AC’97;
  • Funzionalità di Overclocking e tuning;
  • ATX Form Factor.

La scheda madre SL-865Pro-775 è sprovvista di tutte le tecnologie della prossima generazione come DDR2 e PCI Express, implementando tuttavia interessanti funzionalità per il supporto RAID oltre al controller di rete Gigabit.

La nuova scheda non ha un prezzo particolarmente elevato, pare venga commercializzata ad un costo di 155-163 dollari in Giappone. Le prospettive per questa scheda non sono ancora chiare anche perché Intel intende rilasciare i nuovi prodotti LGA775 nel mese di giugno, parallelamente ad una nuova serie di chipset che oltre ad essere più performanti dal punto di vista strettamente velocistico, introdurranno anche le nuove tecnologie quali PCI Express e DDR2.

Fonte: Xbitlabs

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

31 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
KVL16 Aprile 2004, 11:28 #1

E allora?

Voto 10 ad AMD che a maggio uscità con il Socket 939
Voto 9 a nVidia per l'nForce3 PRO 250Gb
Voto 8 a Mandrake, SuSE e Fedora per il supporto ai 64bit solo di AMD
Voto 7 a Bill Gates per Windows XP 64bit For E.S.
Voto 6 a AMD per il controller a singolo canale per S754
Voto 5 ad Intel per il Model-Numbering delle CPU
Voto 4 al Jadec per NON standardizzare le memorie oltre PC3200
Voto 3 ancora una volta a Mocrosoft, per aver atteso l'uscita dei Prescott x XP 64bit
Voto 2 a chi compra un celeron 2800Mhz
Voto 1 a Soltek per la MoBo in questione
Voto 0 a Chi la comprerà!

Mi sembra inutile al 100% una MoBo così, e poi voglio sperare che il DC lo faccia anche con le PC3200, altrimenti l'FSB800 con cosa cavolo lo sfrutta? mi sembra come la A7A266 vi ricordate che ciofeca? DDR+DIMM sulla stessa MoBo, oppure i primi PIV con memorie PC133 perchè le RIMM costavano troppo! Certo che tanto poi l'utente finale sa una mazza di come va il mondo, magari è solo contento di avere il Socket T, del resto non importa. Come da news, buono l'ICH5R e il GBE.
Per il resto voto -1
KvL
air.z16 Aprile 2004, 11:30 #2

lol

La nuova scheda non ha un prezzo particolarmente elevato, pare venga commercializzata ad un costo di 155-163 dollari in Giappone


gratis praticamente
KVL16 Aprile 2004, 11:32 #3

Infatti...

PREZZO NON ALTO???

Ma se costa + di 325.000 LIRE! Un ibrido inutile e probabilmente poco performante.

Un IC7 costa meno 134€ ivata. Non venite a dirmi che la Soltek è meglio... ha in + solo il gigabit e il doppio RAID

Continuate pure a scavarvi la fossa.
cicastol16 Aprile 2004, 11:41 #4
invece penso sia ottima questa scheda,io la comprerei per potere avere i nuovi proci su lga775 ma senza dovere usare per forza le future, molto costose e all'inizio poco performanti DDR2.....
Se dovesse uscire poi una scheda compatibile 775 e con il chipset 875 sarebbe ancora meglio!!
moGio16 Aprile 2004, 11:41 #5

hihihi

Divertente la "pagella", che comunque condivido.
-(Lovin'Angel)-16 Aprile 2004, 11:52 #6

Per KVL

... grande!


Ma poi Soltek chi l'ha mai c@g@t@...??

Non mi dite che solo qui in Italia è poco diffusa, ci credo poco;
non mi sembra la fotocopia della storia della DFI in versione economica(intesa come poca conoscenza/diffusione di marchio+piattaforma).

non voglio fare capronate e aggiungermi a cori stonati... ma Soltek
mi suona e mi ha sempre suonato come SOLAtek!
(nel senso di fregatura, alla romana!)



P.S. Solo un appunto in merito al Voto10 che hai dato al socket 939: il voto massimo lo si dà alle cose fatte "alla grande" senza errori, in questo caso inteso come difetti.
Io un difetto GROSSO nel socket939 purtroppo(visto che l'aspetto anch'io) ce lo vedo -> IL PREZZO!
Quindi 10 mi sembra che se dai valutazioni ponderate, lascialo a qualcos'altro... e cmq. il 10 non lo si dà mai=la perfezione è difficile da raggiungere... in qualunque ambito.

Ciaoxxxx
giogts16 Aprile 2004, 11:57 #7
anche io condivido la pagella, cmq sta scheda mi piace...
sembra uno sgarro a intel che ha voluto cambiare socket
Ma questa Soltek con 865 ha il PAT attivabile come le altre marche in modo da raggiungere le prestazioni dell'875?
Imperatore Neo16 Aprile 2004, 12:00 #8

Re: Infatti...

Originariamente inviato da KVL
PREZZO NON ALTO???

Ma se costa + di 325.000 LIRE! Un ibrido inutile e probabilmente poco performante.

Un IC7 costa meno 134€ ivata. Non venite a dirmi che la Soltek è meglio... ha in + solo il gigabit e il doppio RAID

Continuate pure a scavarvi la fossa.




Pensa che la mia l'ho pagata 327 euro..
Carpix16 Aprile 2004, 12:02 #9
Per me questa scheda verra utilizzata dagli asssembaltori, magari per assemblare i pc d'ufficio, perchè penso che utenti come noi sarà difficile che en acquisteremo parecchie??
Voi che ne dite??
Ciao Ciao
xpiuma16 Aprile 2004, 12:08 #10
- Supporto a processori Scket T Intel Pentium 4, Celeron con
533MHz e 800MHz Quad Pumped Bus;
- Supporto a tecnologia Intel Hyper-Threading;
Chipset i865PE e controller I/O ICH5R;
- 4 slot DIMM per un massimo di 4GB di memoria PC2700 DDR
SDRAM. Supporto alla modalità dual-channel.


PC2700?? Ma stiamo scherzando?? 150-200€ per una scheda che non supporta le DDR400?? E allora il bus a 800 a che serve?? Per fare andare le mem col moltiplicatore che abbassa??

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^