ABIT abbandona KT400A

ABIT abbandona KT400A

Il produttore di schede madri ha deciso di non sviluppare piattaforme basate sul "nuovo" chipset di VIA

di pubblicata il , alle 18:27 nel canale Schede Madri e chipset
 

ABIT ha deciso di abbandonare il progetto di sviluppo di piattaforme basate sul chipset VIA KT400A. Questo chipset, infatti, sarà l'unico a rimanere al top della gamma per circa un mese e questo è il motivo per il quale molti produttori di schede madri non intendono realizzare piattaforme basate su questa soluzione, nonostante il KT400A sia compatibile pin-to-pin con il precedente KT400.

Inoltre, dal momento che il VIA KT600 sarà disponibile tra marzo e aprile, introducendo interessanti miglioramenti, e che il KT400A non apporta significativi incrementi prestazionali, è abbastanza logico che i produttori "snobbino" quest'ultimo chipset ed attendano la nuova soluzione di VIA.

A fronte di ciò probabilmente i produttori di chipset e VIA stessa saranno più attenti nel futuro a (non) presentare soluzioni simili a quelle già esistenti soprattutto se, come nel caso attuale, vi è un breve periodo di tempo per la commercializzazione prima della presentazione delle nuove soluzioni.

Fonte: Xbitlabs

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

40 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Golden American24 Marzo 2003, 18:31 #1
ah..Via Via...che mi combini
pizza7624 Marzo 2003, 18:34 #2
Ce ne hanno messo di tempo a capirlo!!
Non credo ci sia tanta gente che ha la possibilità di aggirnare il pc ogni 3 mesi
ErPazzo7424 Marzo 2003, 18:36 #3
beh tanto lo avremmo snobbato anche noi.....comunque
non è male come chipset è il southbridge che è un pò "vecchiotto"....
seccio24 Marzo 2003, 18:41 #4

ABIT è dalla nostra parte!!

ABIT sei davvero una grande!!!! proprio come avevi cestinato il Granite Bay tempo fa proprio perchè progetto di passaggio(mancanza di supporti rispetto ai diretti derivati come Canterwood e Springdale es FSB 800) troppo costoso per le prestazioni che offre in confronto al l'845PE( http://www.hwzone.it/html/news.php?id=3802 )adesso ha cestinato per motivi molto simili anche il KT400a!!

nn per niente...ma pare davvero che ABIT sia davvero in questo settore dalla parte degli utenti...
Wonder24 Marzo 2003, 18:51 #5
ahah secondo questa logica allroa nVidia doveva abbandonare NV30. Scherzi a parte...

ma il KT400A non è uguale pin to pin al KT400? CIoè non possono usarlo sulle stesse identiche MoBo senza cambiare una virgola? Se ben ricordo era cosi...quindi cosa gli costa effettivamente?
Golden American24 Marzo 2003, 18:53 #6
imho Abit e' rimasta soddisfatta da Nforce e ora i produttori possono anche permettersi di snobbare Via consci che il kt400a sarebbe comunque un passo indietro come prestazioni...altro che fix di cui girava voce
enrico24 Marzo 2003, 19:00 #7

INfatti, INfatti, INfatti

Abit è stata talmente soddisfatta dell'Nforce2 che non consegna NF7-S da circa due mesi in Italia!! Brava Abit, Ottima Abit!! Io ho aspettato per un 1 mese la NF7 di Abit e alla fine ho, per mia fortuna, rinunciato sia ad Abit che ad Nvidia!!!!
Ma sapete che la NF7 si la si imposta di botto a 200Mhz corrompe il BIOS?!?!? E voi dite brava Abit e brava Nvidia????????????????????????
Complimentoni
Wonder24 Marzo 2003, 19:01 #8
bah, veramente dai bench mi sembrava che sulla ram VIa la spuntasse, anche se di pochissimo. Cmq il pezzo forte è il southbridge..che ahimè arriverà solo con il KT600 causa le solite beghe tecniche
manuele.f24 Marzo 2003, 19:02 #9
per me cerca di prendere le distanze in generale da via...
cosa cambiava fra kt333 e kt400???
sono sicuro che voglia prendere le distanze da via in quanto fra poco usciranno nuove versioni dell'nforce2 per il mercato entry level,così per il mercato AMD sarà totalmente coperta da nVIDIA che è molto + performante
Golden American24 Marzo 2003, 19:03 #10
scusami io sono un rivenditore Abit e non ho mai avuto problemi di consegne...tranne nel passaggio alla rev 1.2 che c'e' stato un buco di 2 settimane...comportamento piu' che corretto visto che Abit ha modificato il layout x andare incontro ai consumatori ....se poi te hai problemi ad impostare bus xche' temi la corruzione vai su epox....nessuno dice che la mobo e' nata x lavorare a 200....lamentati invece se si corrompe a priori....(MAI)

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^