ZMAXdp: barebone con due cpu Opteron

ZMAXdp: barebone con due cpu Opteron

Iwill si prepara ad immettere sul mercato il primo sistema Mini-PC Barebone dotato di 2 processori AMD Opteron: i primi test disponibili on line

di pubblicata il , alle 10:39 nel canale Sistemi
AMD
 

Il sito web inglese Hexus ha pubblicato, a questo indirizzo, una preview della nuova soluzione barebome Iwill ZMAXdp. Si tratta di un sistema presentato inizialmente al Computex 2004 di Taipei lo scorso mese di Giugno, capace di supportare 2 processori AMD Opteron e quindi adatto a impieghi quale piccola workstation professionale.

opteron_dual_barebone_insid.jpg

Iwill propone questo sistema quale stazione di rendering e di elaborazione Open GL professionale: la presenza di due processori Opteron, infatti, lascia ampio spazio all'utilizzo di software particolarmente esigenti in termini di potenza di calcolo.
Le ridotte dimensioni, abbinate ad un funzionamento nel complesso silenzioso, sono inoltre caratteristiche apprezzate negli studi di produzione, ambiti nei quali l'Iwill ZMAXdp può trovare spazio d'utilizzo.

Iwill prevede di avviare la commercializzazione della versione finale dell0 ZMAXdp entro le prossime settimane; al momento attuale il prodotto è stato presentato sul mercato mentre viene completata la fase di ottimizzazione e tweaking.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

23 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
MaxP424 Settembre 2004, 10:59 #1
Io sono sempre più convinto sull'utilizzo dei barebone. Se non ci sono particolari esigenze di espansione (che rappresentano una piccola parte del mercato) un barebone è più che sufficiente in ogni situazione.

Io mi sono da tempo orientato su queste soluzioni, a giorni mi arriva l'SB81P di Shuttle che sostituirà l'SB75G2 sempre Shuttle (ne avevo 4). Alcuni sono stati accesi ininterrottamente per mesi son Seti@Home e altri programmi attivi... mai nessun problema di temperature, blocchi o malfunzionamenti. Tutti avevano dotazioni complete (anche 2 hd) e un leggero oc.
metrino24 Settembre 2004, 11:04 #2
Ad un primo sguardo le CPU sembravano davvero grosse! Poi ho realizzato che trattandosi di un barebone le dimensioni di case e MB dovevano essere x forza + piccole!
Una tale potenza di calcolo in una scatoletta così piccola è certamente interessante...
cagnaluia24 Settembre 2004, 11:04 #3
meglio un integrato LCD + PC... risparmi spazio e caos di cavi!

sempre che non si abbiano esigenze di espanzione.. e dubito su un pc.. casalingo
Hal200124 Settembre 2004, 11:12 #4
Link ad immagine (click per visualizzarla)

Wow c'è anche una 6800 GT a bordo
Hal200124 Settembre 2004, 11:15 #5
E' semplicemente spettacolare..

Link ad immagine (click per visualizzarla)

-
Link ad immagine (click per visualizzarla)

I still don't know its final pricing, that's still under wraps.


Spariamo? quanto secondo voi? 500€ in Italia?
PhacocoeruS24 Settembre 2004, 12:04 #6

Barebone?

Il solito equivoco su questo sito. Non mi sembra che questo sistema possa essere considerato un barebone. Il termine barebone indica i sistemi che escono dalla fabbrica composti da case, mainboard, a volte alimentatore e qualche accessorio, ma senza CPU, RAM e drives. Inoltre il termine NON identifica i sistemi compatti small form factor, e può essere riferito anche a sistemi tower o rack.
Hal200124 Settembre 2004, 12:13 #7

Re: Barebone?

Originariamente inviato da PhacocoeruS
Il solito equivoco su questo sito. Non mi sembra che questo sistema possa essere considerato un barebone. Il termine barebone indica i sistemi che escono dalla fabbrica composti da case, mainboard, a volte alimentatore e qualche accessorio, ma senza CPU, RAM e drives. Inoltre il termine NON identifica i sistemi compatti small form factor, e può essere riferito anche a sistemi tower o rack.


Che l'esemplare sia stato fornito completo non esclude che la versione finale al pubblico potrebbe essere fornita di solo alimentatore e scheda madre. Hai dati certi per affermare il contrario?
Le dimensioni sono standard per questa tipologia di case. Ma la cosa strana è che sul sito lo definiscono small form factor 'workstation', ma io son del parere che rimane un barebone.
PhacocoeruS24 Settembre 2004, 12:22 #8

In ogni caso...

Un esercizio tecnologico, carino ma probabilmente privo di mercato. Due CPU, due HD magari ad elevato numero di giri, GPU con megadissipatore, circolazione di aria quasi nulla, uguale temperatura da altoforno anche a Natale. Troppo complicato per l'utente SOHO, troppo scomodo per lo smanettone, forse troppo costoso per il gamer.
Hal200124 Settembre 2004, 12:29 #9
In effetti non hai torto su linee generali, però vorrei puntualizzare che l'utente SOHO mica è un cretino, se sa assemblare un barebone con una Epia o un P4 perchè non dovrebbe riuscire con questo?
La fascia "gamer" la escluderei a priori visto che il socket940 [con le rispettive cpu] non è indirizzato a non altro che server e workstation ad alte prestazioni.
Scomodo perchè? Ovvio che se devo utilizzarlo per un server opto per un full-tower o un rack se ho un armadio apposito.
PhacocoeruS24 Settembre 2004, 12:30 #10

Re: Re: Barebone?

Originariamente inviato da Hal2001
Che l'esemplare sia stato fornito completo non esclude che la versione finale al pubblico potrebbe essere fornita di solo alimentatore e scheda madre. Hai dati certi per affermare il contrario?
Le dimensioni sono standard per questa tipologia di case. Ma la cosa strana è che sul sito lo definiscono small form factor 'workstation', ma io son del parere che rimane un barebone.

Tu invece quali dati certi avresti per affermare che è un barebone e non una workstation?
Originariamente inviato da Hal2001
In effetti non hai torto su linee generali, però vorrei puntualizzare che l'utente SOHO mica è un cretino, se sa assemblare un barebone con una Epia o un P4 perchè non dovrebbe riuscire con questo?

In genere l'utente SOHO compra il pc all'ipermercato o si affida ai suoi fornitori e davvero non si mette ad assemblare nulla. Perchè credi che abbiano messo i connettori colorati sul retro dei pc?

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^