Cisco collabora con Trend Micro

Cisco collabora con Trend Micro

Cisco ha recentemente annunciato di aver intrapreso una profonda collaborazione con la software house Trend Micro, notoriamente famosa per alcuni prodotti antivirus.

di pubblicata il , alle 09:13 nel canale Sicurezza
Cisco
 

Cisco ha recentemente annunciato di aver intrapreso una profonda collaborazione con la software house Trend Micro, notoriamente famosa per alcuni prodotti antivirus.

La collaborazione annunciata in questi giorni conferma di fatto altre comunicazioni effettuate nei giorni scorsi ed ha come chiaro fine il raggiungimento di nuovi standard di sicurezza.

L'accordo verrà concretizzato in fasi, in un primo momento Cisco integrerà le tecnologie di rilevamento virus e worm nei prodotti di networking, mentre in una fase successiva Trend Micro implementerà soluzioni per l'individuazione di intrusioni e la gestioni di potenziali attacchi.

Cisco al termine di questa operazione avrà un notevole vantaggio, avendo la possibilità di offrire una soluzione di sicurezza completa e colmerà una delle poche lacune di prodotto che attualmente le vengono recriminate.

Fonte: News.com

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

4 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
cagnaluia09 Giugno 2004, 09:50 #1
mica male TrendMicro e Cisco in colaborazione!
Le più importanti software house / hardware house sul fronte sicurezza, assieme.
Tasslehoff09 Giugno 2004, 10:24 #2
Ummmmm interessante, imho Cisco sta correndo ai ripari dato che il principale concorrente sul fronte sicurezza (Check Point) nell'ultimo periodo ha sfornato diversi oggettini veramente molto interessanti.
Imho si vedranno i frutti di questi accordi sui PIX
Kars09 Giugno 2004, 10:49 #3
Contro i worm allo stato attuale non ci si puo' fare nulla,certo che un po' piu' di coscenza da parte degli utonti sarebbe un ottimo inzio
Tasslehoff09 Giugno 2004, 12:35 #4
Originariamente inviato da Kars
Contro i worm allo stato attuale non ci si puo' fare nulla,certo che un po' piu' di coscenza da parte degli utonti sarebbe un ottimo inzio
Beh insomma, oltre ai soliti antivirus e firewall ci sono cmq un sacco di soluzioni interessanti (vedi dispositivi di rete che agiscono a livello applicativo), anche se ovviamente si tratta di strumenti non accessibili ai privati.

Cmq sia è certo che l'informazione e la formazione delle persone è l'aspetto più importante quando si parla di sicurezza...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^