Windows 98/Me: a luglio game over

Windows 98/Me: a luglio game over

Microsoft ricorda che il prossimo 11 luglio terminerà ilsupporto a Windows 98/ME

di pubblicata il , alle 08:58 nel canale Programmi
MicrosoftWindows
 

Microsoft ha attivato una campagna di sensibilizzazione rivolta ai propri clienti che ancora utilizzano i sistemi operativi Windows 98 e ME. Dal prossimo 11 luglio verranno sospesi il supporto a pagamento e la distribuzione di hotfix per la sicurezza; il supporto gratuito è stato sospeso negli scorsi mesi. Per circa un anno resterà accessibile la documentazione e il servizio offerto dai newsgroup.

Dopo la data dell' 11 luglio Microsoft non dovrà più sviluppare aggiornamenti e patch per i due sistemi operativi più anziani; i possibili utenti saranno quindi esposti a rischi potenzialmente elevati. Lo scenario poco rassicurante impone quindi un rapido processo di aggiornamento, anche da parte di chi ha utilizzato fino ad ora i datati sistemi operativi Microsoft.

Una stima effettuata nel 2003 indicava che il 20% dei pc utilizzavano ancora Windows 98/Me; ad oggi pare che tale percentuale sia drammaticamente scesa sotto al 5%. Questo dato piccolo in percentuale rimane comunque importante in assoluto e deve far riflettere sui possibili rischi.

Fonte: InformationWeek.com

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

88 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Vince 1517 Aprile 2006, 09:18 #1
Quel 5% è proprio malato!!!
Apple8017 Aprile 2006, 09:25 #2
Magari è gente con ha un Pentium 2 e che gli basta per i lavori che devono fare.
norfildur17 Aprile 2006, 09:37 #3
O semplicemente non ha interesse a passare ad altro...
La mia ragazza, ad esempio, ha un Celeron a 333MHz con 32MB di ram con sopra Win98, e poiché lo usa solo per scaricare email e per scrivere qualche piccola tesina con Word quello le basta e le avanza.
Forse i malati siamo noi, che per avere l'interfaccia tutta trasparente che ci rende tanto felici cambiamo in continuazione hardware e software, con le multinazionali che ci ringraziano...
Malato è chi usa un oggetto senza averne bisogno o pagandolo 1.000€ quando potrebbe ottenere lo stesso risultato usandone uno da 10€.
Prima di sparare sentenze, è meglio usare il cervello.

Tornando all news: speriamo solo che, così com'è successo per il progetto FreeDOS, qualcuno si prenda la briga di "mantenere vivo" Win98 (WinME è stato un aborto fin dalla nascita). Alcune applicazioni (giochi soprattutto) funzionano pienamente solo su Win98: sarebbe un peccato dover smettere di usare alcuni capolavori usciti su PC solo perché MS ha deciso di tagliare i ponti col passato (anche se mi rendo conto che, purtroppo, è una scelta che si doveva fare prima o poi: anche le industrie di automobili prima o poi smettono di fabbricare pezzi di ricambio per un'auto ormai troppo datata).
permaloso17 Aprile 2006, 09:58 #4
Tornando all news: speriamo solo che, così com'è successo per il progetto FreeDOS, qualcuno si prenda la briga di "mantenere vivo" Win98 (WinME è stato un aborto fin dalla nascita). Alcune applicazioni (giochi soprattutto) funzionano pienamente solo su Win98: sarebbe un peccato dover smettere di usare alcuni capolavori usciti su PC solo perché MS ha deciso di tagliare i ponti col passato (anche se mi rendo conto che, purtroppo, è una scelta che si doveva fare prima o poi: anche le industrie di automobili prima o poi smettono di fabbricare pezzi di ricambio per un'auto ormai troppo datata).


Spiacente ma il supporto per win 98 è già sparito da diversi anni e lo sappiamo BENISSIMO tutti basta guardare la lista dei bug nn corretti... leggetele bene le news per piacere... verra SOSPESO IL SUPPORTO A PAGAMENTO che nn è proprio quello che abbiamo noi utenti comuni... gli aggiornamenti gratuiti"seri" sono già terminati da un bel pezzo....
zanardi8417 Aprile 2006, 10:01 #5
Sarebbe anche ora!
Non è questione di finestre trasparenti o effetti all'ultimo grido, è solo questione di sicurezza (per alcuni importante sino ad un creto punto) e di comodità nel lavoro.
Piuttosto di usare quelle baracche è meglio passare a win2000, sicuramente più stabile e non imprevedibile come i vecchi surrogati DOS.
Nell'era delle chiavette usb è una impresa farle riconoscere a vacchi win 9X, ci vogliono driver e controdriver, per non parlare di quando ti chiede di inserire il cdrom e comunque non riesce a trovare il file richiesto.

Per non parlare delle incomprensibili schermate d'errore che ti rovinano la giornata senza che tu abbia fatto qualcosa per destabilizzare il tuo sistema.
sbaffo17 Aprile 2006, 10:07 #6

@ norfildur

infatti io lo uso ancora su un celeron 266 (ereditato da amici però con 256MB, troppi? ) e per giocare al duka.
Comunque il supporto per il 98, soprattutto non Second Edition, si è già fermato da un po' da parte degli altri: alcuni programmi e giochi richiedono minimo W2K, e anche i driver dell'HW: ho preso una mobo Asus P4P800X e i driver per l'ICH5 supportano solo il W98SE, perciò il mio vecchio HD con W98 liscio che era passato senza mai formattare da un P133 a Cyrix 166 a K6 233 a P3 800 a P4 2400 a p4 3ghz e ha avuto anche 3/4 config in contemporanea ora è tornato mestamente su un cel266. Praticamente ha dentro la storia dell'informatica!
Che ingiustizia per una storia così gloriosa!
Andala17 Aprile 2006, 12:03 #7
Io uso ancora Win95!
rdefalco17 Aprile 2006, 12:48 #8
Scusate, ma comunque continuo a non vedere il problema. Se in Windows 98 installate

un antivirus recente (tuttora supportato)
un firewall recente (tuttora supportato)
un browser decente (tuttora supportato)

Potete comunque aggiornare i componenti potenzialmente "a rischio". Di cos'altro si ha bisogno?
ulk17 Aprile 2006, 12:50 #9
Originariamente inviato da: norfildur
O semplicemente non ha interesse a passare ad altro...
La mia ragazza, ad esempio, ha un Celeron a 333MHz con 32MB di ram con sopra Win98, e poiché lo usa solo per scaricare email e per scrivere qualche piccola tesina con Word quello le basta e le avanza.
Forse i malati siamo noi, che per avere l'interfaccia tutta trasparente che ci rende tanto felici cambiamo in continuazione hardware e software, con le multinazionali che ci ringraziano...
Malato è chi usa un oggetto senza averne bisogno o pagandolo 1.000€ quando potrebbe ottenere lo stesso risultato usandone uno da 10€.
Prima di sparare sentenze, è meglio usare il cervello.


Tra lo spendere migliaia di euro ogni tot mesi e usare dinosauri per scrivere lettere e scaricare mail ne passa. 32 Mb tuttavia sono veramente pochi anche per il 98, trovo strano che riesca a fare tutto senza problemi.
Magari regalagli una o due sim di memoria...
elninus8517 Aprile 2006, 13:24 #10
anche io sul mio pentium 233 ho su win98se con 32mb di ram! E devo dire che ancora se la cava bene!

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^