Virtualbox 4 con nuovi componenti hardware virtuali

Virtualbox 4 con nuovi componenti hardware virtuali

La nuova versione di Virtualbox mette a disposizione Intel HD Audio e Intel ICH9. Migliorata anche la gestione dei dischi virtuali e ora è stato introdotto il supporto a Open Virtualization Format

di pubblicata il , alle 17:20 nel canale Programmi
Intel
 

È disponibile da poche ore la quarta release di Virtualbox, software al momento distribuito da Oracle dopo l'acquisizione di Sun. Consideriamo Virtualbox un prodotto molto interessante per il pubblico degli appassionati e in passato abbiamo realizzato questo approfondimento dedicato.

L'ultima release del software offre un numero maggiore di periferiche hardware virtuali a disposizione, e tra le novità segnaliamo i dispositivi Intel HD Audio e Intel ICH9. Anche gli strumenti di amministrazione dei dischi virtuali sono stati rivisti: nelle ultime release proprio questi menu di configurazione erano abbastanza caotici e speriamo che il team di sviluppo abbia migliorato la situazione.

Virtualbox 4.0 supporta Open Virtualization Format per la distribuzione di applicazioni in grado di funzionare in ambienti virtuali. Tra le novità disponibili installando le Guest Additions indichiamo la possibilità di copiare con facilità file da ambiente guest a host e viceversa.

Virtualbox 4 è disponibile a questo indirizzo e per utilizzi personali non necessita l'acquisto di licenza. Per tutti gli altri casi è necessario fare riferimento a questa pagina di Oracle.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

34 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
thedoctor196823 Dicembre 2010, 17:59 #1

e il drag'n drop fra host e macchina vrtuale?

a quando questa importantissima caratteristica?
gscaparrotti23 Dicembre 2010, 18:31 #2
EDIT
The Gold Bug23 Dicembre 2010, 18:38 #3
Scusate ma nell'articolo c'è scritto :

Tra le novità disponibili installando le Guest Additions indichiamo la possibilità di copiare con facilità file da ambiente guest a host e viceversa.


Spero sia quello, è l'unica cosa che manca in effetti
PaPuAsja23 Dicembre 2010, 18:41 #4
Senza contare che una volta si e l'altra pure ci sono problemi con il riconoscimento dei pendrive e ti crasha la macchina o non c'e' verso di utilizzarla.
lemming23 Dicembre 2010, 21:24 #5
numero maggiore di periferiche hardware virtuali a disposizione, e tra le novità segnaliamo i dispositivi Intel HD Audio e Intel ICH9


Ooohh...wow...
Certo che ne hanno tempo da buttare...Perchè non aggiungono che so un core i7 come hardware virtuale...
Che vantaggio c'è? Nessuno, ad eccezione di essere uno specchietto per le allodole.
ercole6923 Dicembre 2010, 22:12 #6
Originariamente inviato da: lemming
Ooohh...wow...
Certo che ne hanno tempo da buttare...Perchè non aggiungono che so un core i7 come hardware virtuale...
Che vantaggio c'è? Nessuno, ad eccezione di essere uno specchietto per le allodole.


Dipende dall'uso che fai della macchina virtuale. A volte l'hw base virtualizzato non è sufficiente per una certa applicazione.
Oppure se come nel mio caso usi la VM per testare le modifiche fatte alla distro Linux a cui collaboro il fatto di avere più hardware emulabili permette di fare un primo test su 2-3 piattaforme alla volta.
Insomma non è proprio una cosa del tutto inutile (a parte che stando a quel che dice il manuale pare che le nuove versioni di Mac OS X server e altre non supportino bene il vecchio PIIX3.
Family Guy23 Dicembre 2010, 22:17 #7
per utilizzi personali non necessita l'acquisto di licenza. Per tutti gli altri casi è necessario fare riferimento a questa pagina di Oracle.

Non è corretto.

The binaries are released under the terms of the GPL and the Extension Pack binaries are released under the VirtualBox Personal Use and Evaluation License (PUEL).


Solo le extension pack sono "ristrette" all'uso "personale".
Enriko8124 Dicembre 2010, 10:24 #8
vmware rulez. virtualbox fa cag-re, è instabile: CTD continui.
grogdunn24 Dicembre 2010, 10:44 #9
Originariamente inviato da: Enriko81
vmware rulez. virtualbox fa cag-re, è instabile: CTD continui.


Daccordissimo... Cercavo di emulare XP su 7 per un applicazione di un prof un pò matto che ci ha costretto ad usare un suo programma (scritto per windows 98!!) e VB ha deciso di morire... son passato a VMware e nessun problema!
Rizlo+24 Dicembre 2010, 11:47 #10
Virtualbox instabile? forse su Windows...(dove non l'ho mai provato). Su Linux ho sostituito ovunque VMWare(troppi limiti la versione free) con Virtualbox e non ho mai visto una macchina crashare su almeno 3 sistemi diversi

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^