Miglior supporto a cpu AMD con Microsoft Virtual Server

Miglior supporto a cpu AMD con Microsoft Virtual Server

Microsoft ha rilasciato un aggiornamento per il componente Virtual Server che migliora il supporto alla virtualizzazione offerta da processori AMD

di pubblicata il , alle 14:48 nel canale Programmi
AMDMicrosoft
 

Con un recente aggiornamento Microsoft migliora il supporto del proprio Virtual Server per la virtualizzazione offerta dai processori AMD. Ulteriori informazioni da fonti Microsoft sono disponibili a questo indirizzo.

L'aggiornamento annunciato riguarda anche nuove opportunità legate alle modalità di backup delle singole virtual machine, mentre vengo messi a disposizione degli amministratori alcuni comodi strumenti per il mantenimento e il controllo dei vari sistemi.

La nota di Microsoft che accompagna il rilascio conferma anche il supporto di Windows Vista come eventuale sistema operativo installato su Virtual Machine.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

13 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
liviux01 Settembre 2006, 15:16 #1
Mi sa che la virtualizzazione nei prossimi anni diventerà una pratica molto più comune di quanto sia oggi, anche fuori dall'ambito server. Ancora non si sa bene per farci cosa, ma con un supporto hardware "di massa" e quasi senza perdite di prestazioni, le potenzialità sono vaste. Manca solo una vera "killer application" che sia un po' più significativa della navigazione Web senza rischi (vedi VMWare Net Appliance). Peccato che AMD e Intel non si siano accordate per fornire un'interfaccia binaria compatibile, obbligando gli sviluppatori a supportare separatamente le due architetture.
dema8601 Settembre 2006, 16:44 #2
quoto liviux, peccato non si sia fatto uno standard
IceBlu01 Settembre 2006, 19:16 #3
I vantaggi in ambito server sono essenzialmente la possibilità di usare un server a 2 o più processori e farci girare 2/3 macchine virtuali senza altro hadware, i backup sono immediati e se si una WMware server ha la gestione per il trasferimento della macchina virtuale su un altro server, senza tempi morti, per esempio su un doppio opteron dual core ho i miei 3 server linux per posta/web/firewall senza avere altre macchine, se non il cluster...
lucusta01 Settembre 2006, 19:21 #4
liviux, il fatto di poter creare piattaforme software tutte compatibili tra' loro perche' su hardware omologo, in quanto virtuale, e' la stessa rivoluzione che si e' avuta sui giochi quando si e' passati dal dos alle directX o alle API glide.

i futuri OS saranno dei semplici gestori su cui gireranno OS/applicazioni a se stanti, interagenti, ma totalmente separate tra' loro, permettendo di ottenere una enorme scalabililita' delle prestazioni, sistemi protetti e controllati, a prezzi piu' concorrenziali, se pensi che se si sviluppa su un HW totalmente omologo, si evitano diverse spese in debuging.
Ciaba01 Settembre 2006, 23:45 #5
Originariamente inviato da: lucusta
[...]

i futuri OS saranno dei semplici gestori su cui gireranno OS/applicazioni a se stanti, interagenti, ma totalmente separate tra' loro, permettendo di ottenere una enorme scalabililita' delle prestazioni, sistemi protetti e controllati, a prezzi piu' concorrenziali, se pensi che se si sviluppa su un HW totalmente omologo, si evitano diverse spese in debuging.


locusta, se hai un minuto potresti approfondire un po' questa parte del tuo intervento?...
nicgalla02 Settembre 2006, 01:12 #6
la grande utilità delle VM è oltre ad avere una sandbox x sperimentare è anche quella di avere delle immagini di S.O. preconfigurati a ben precisi scopi che non richiedono installazione nè configurazione: li accendi e li usi...
MenageZero04 Settembre 2006, 11:54 #7
qualcuno sarebbe così gentile da indicarmi come scaricare virtual server sp1 beta 2 (l'aggiornamento di cui si parla nella news) ?

all'indirizzo linkato nella news, per io download si viene mandati qui:
https://connect.microsoft.com/availableconnections.aspx

ma in tale pagina, tra tutte le beta a cui è possibile accedere, virtual server non è neanche menzionato...

gsorrentino04 Settembre 2006, 17:23 #8
Originariamente inviato da: MenageZero]qualcuno sarebbe così
https://connect.microsoft.com/availableconnections.aspx[/url]

ma in tale pagina, tra tutte le beta a cui è possibile accedere, virtual server non è neanche menzionato...



Per adesso Virtual PC 2004 è gratuito. Virtual Server non è più in beta e per scaricarlo (e poterlo utilizzare) occorre una licenza di windows 2003 SR2.

Ricordo che anche VMWare Server è gratuito e gira anche su XP (anche se non menzionato).
gsorrentino04 Settembre 2006, 17:38 #9
Originariamente inviato da: liviux
Mi sa che la virtualizzazione nei prossimi anni diventerà una pratica molto più comune di quanto sia oggi, anche fuori dall'ambito server. Ancora non si sa bene per farci cosa, ma con un supporto hardware "di massa" e quasi senza perdite di prestazioni, le potenzialità sono vaste. Manca solo una vera "killer application" che sia un po' più significativa della navigazione Web senza rischi (vedi VMWare Net Appliance). Peccato che AMD e Intel non si siano accordate per fornire un'interfaccia binaria compatibile, obbligando gli sviluppatori a supportare separatamente le due architetture.


Io sul mio notebook lo utilizzo per portare gli ambienti demo (windows 2003 server + windows XP) da far vedere ai clienti. Adesso che cambio portatile, tutti quelli papabili hanno Windows MCE. O spiano tutto, o faccio due partizioni per utilizzare XP Pro. Poi mi sono detto: "Ma ci metto una bella virtualizzazione, tanto per uso ufficio non ho bisogno di prestazioni grafiche". Quindi ci metterò su VMWare e dentro realizzo una bella macchina virtuale XP Pro. Così per i backup e i cambi di portatile, mi basta spostare la cartella con la virtualizzazione senza dover reinstallare tutti i programmi (office, openoffice, utility, etc.).

Così in Windows MCE installo solo roba per il multimedia e i giochi.
MenageZero04 Settembre 2006, 20:01 #10
Originariamente inviato da: gsorrentino]Per adesso Virtual PC 2004 è

virtualpc ok, anche perché ormai il prog è quello da un pezzo (ed è sostanzialmente invariato, almeno dal pdv di chi lo usa, dall'ultimo virtualpc di connectix per win, società infatti acquisita da ms)

vmware pure lo conosco e l'ho usato, gran bel programma

virtual server: io volevo semplicemente provarlo per curiosità e la versione 2005r2 è final almeno da aprile...; dunque, il download della versione 2005r2 è sicuramente gratuito e per tutti, dato che l'ho scaricato senza problemi, se poi per usarlo serve una licenza di win 2003r2 non lo so ancora perché non l'ho ancora provato né letto accuratamente la documentazione...

la mia domanda era relativa alla versione aggiornata menzionata nella news, che seguendo il link sempre nella news, si vede essere la 2005r2 sp1 beta2
(se rilasciata come update incrementale o come pacchetto "full", non so, dato che non sono riuscito a trovarla/scaricarla...).
Sempre in quella pagina sul sito microsoft, per il download di "virtual server 2005 R2 sp1 beta 2", come ho scritto nel mio precedente post:
Originariamente inviato da: MenageZero]...si viene mandati qui:
https://connect.microsoft.com/availableconnections.aspx

ma in tale pagina, tra tutte le beta a cui è
...


grazie cmq per l'attenzione ed i consigli, alterttanto anticipatamente a chiun que altro volesse dare una mano...

ps: come finisce la serie voyager ? se ne vanno da quel cavolo di "quadrante delta" ? li fanno fuori definitivamente i borg ?

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^