Microsoft Office Mobile a inizio 2013 su iOS e Android

Microsoft Office Mobile a inizio 2013 su iOS e Android

Nuove indiscrezioni confermerebbero il possibile rilascio di Office Mobile a inizio 2013. Il prodotto sarebbe disponibile anche per iPhone, iPad e tablet Android

di Fabio Boneschi pubblicata il , alle 08:40 nel canale Programmi
iPhoneAndroidMicrosoftiPadiOSApple
 

Ci sono nuovi dettagli, indiscrezioni e anche qualche prima immagine in merito a Office Mobile. Stando a quanto riferito da The Verge entro i primi mesi del prossimo anno Microsoft dovrebbe distribuire Office Mobile per iOS, e poco dopo un'analoga soluzione dedicata a prodotti Android.

Word, PowerPoint, Excel saranno quindi disponibili anche su terminali mobile non basati su sistema operativo Microsoft, soluzioni ben più numerose in questo momento sul mercato. Non ci sono molti dettagli ma pare che le app saranno disponibili in modalità gratuita per la sola visualizzazione, o comunque con ridotte capacità di editing. Per avere a disposizione strumenti più completi è previsto l'acquisto attraverso i consueti marketplace.

Per l'uso delle app sarà anche richiesto un account Microsoft valido attraverso il quale si potrà anche accedere al cloud storage di SkyDrive e alle possibilità di sincronizzazione. L'appuntamento è quindi fissato a inizio 2013, ma siamo sicuri che con l'avvicinarsi del rilascio emergeranno anche ulteriori dettagli.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

11 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Unrealizer09 Novembre 2012, 09:15 #1
Originariamente inviato da: Redazione di Hardware Upgrade
Link alla notizia: http://www.hwfiles.it/news/microsof...roid_44560.html

Nuove indiscrezioni confermerebbero il possibile rilascio di Office Mobile a inizio 2013. Il prodotto sarebbe disponibile anche per iPhone, iPad e tablet Android

Click sul link per visualizzare la notizia.


Link ad immagine (click per visualizzarla)
luca2014109 Novembre 2012, 10:27 #2

Sicuro?

Ma stavolta è confermato?

E' da un po' che sento un ping pong su rilascio o non rilascio di Office per iOS...
Fino a non molto tempo fa MS era scettica sul rilascio
riporto09 Novembre 2012, 11:02 #3
Male.

Fossi in MS non avrei mai fatto questa mossa.

Non si mostrano affatto forti piegandosi in questo modo ad altri.

Stavolta MS mi ha proprio deluso.
Mde7909 Novembre 2012, 11:44 #4
In realtà ho sentito che per poter editare i documenti servirà avere attivo Office 365 e qui si spiega perchè fanno Office su tutti i dispositivi.
Ti abboni una volta per fruirne ovunque.
Un Office più classico se lo sarebbero tenuto come esclusiva
giuliop09 Novembre 2012, 11:57 #5
Certo che Microsoft non imparerà mai...
Sono convinto ormai da anni che in Microsoft t'assumano solo se il tuo QI è decisamente inferiore alla media.
kellone09 Novembre 2012, 13:05 #6
Sarebbe comunque un Office castrato... a me servirebbe Access che non ci sarà.

Word ed Excel posso già utilizzarli con altre app.
alexdal09 Novembre 2012, 15:01 #7
Access sul cellulare? mi sa che vuoi un po troppo.
A parte che fa sempre parte del solo pacchetto professional

io non riuscirei a gestirlo senza una tastiera ed un monitor grande ed un bel mouse.
Hal200109 Novembre 2012, 17:27 #8
Ottima notizia, utilizzo già fogli di calcolo (Calc di Libreoffice) su cellulare android e le soluzioni che ho trovato finora sono molto deludenti. Alcuni sono scritti con i piedi, ed altri non hanno nemmeno la possibilità di visualizzare le altre colonne o i grafici. Non parliamo di fogli di stile e/o macro.
Aspetto ormai con impazienza qualcosa di ufficiale che funzioni bene da almeno un annetto.
Stevejedi09 Novembre 2012, 17:30 #9
Interessante... a quanto vedo, credo che aggirino la "tassa per i distributori" fornendo il software gratuito nello store, ma chiedendo le credenziali di accesso per un utilizzo "pro" (cioè con modifica dei files). In modo da incamerare il 100% dei guadagni.
calabar09 Novembre 2012, 23:23 #10
Originariamente inviato da: riporto
Male.
Fossi in MS non avrei mai fatto questa mossa.
Non si mostrano affatto forti piegandosi in questo modo ad altri.
Stavolta MS mi ha proprio deluso.

Gli affari non si fanno "mostrandosi forti", ma prendendo le decisioni che più ti fanno guadagnare.
E Microsoft non guadagna solo da Windows.

Inoltre se la suite fosse piazzata ad un prezzo abbastanza elevato (poniamo 40-50 euro), ma fosse fornita gratuitamente con i sistemi WP/WRT (e magari meglio integrata con il sistema operativo), chi acquista un Windows Phone o windows RT avrebbe la sensazione di avere un bel valore aggiunto nel proprio terminale (ossia un'applicazione premium che gli altri pagano fior di quattrini), e questo sarebbe un buon incentivo per WP/WRT.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^