Google Reader: lettore RSS secondo Google

Google Reader: lettore RSS secondo Google

Google rilascia la beta di un lettore di feed RSS a cui ovviamente aggiunge le avanzate funzionalità del suo motore di ricerca

di pubblicata il , alle 17:26 nel canale Programmi
Google
 
Google ha rilasciato una propria versione di lettore RSS grazie a cui tenere sott’occhio le proprie fonti di informazioni preferite.
I feed RSS sono file opportunamente confezionati in formato XML che contengono titolo e poche righe delle news pubblicate dai principali siti di news.

I software capaci di interpretare questi XML propongono a colpo d’occhio le informazioni provenienti da varie fonti, in tal modo l’utente può avere un colpo d’occhio su ciò che viene aggiornato ed eventualmente può approfondire.

Trattandosi un prodotto di casa Google non può mancare un collegamento al celebre motore di ricerca, che può ad esempio essere utilizzato per rintracciare altre fonti RSS da aggiungere alla lista personale.

Per chi ha già un lettore di feed RSS, in cui ha inserito faticosamente le varie fonti, e intende migrare a Google Reader è prevista una modalità di importing; viceversa, per chi desidera esportare la lista creata con Google Reader è possibile esportare in formato OPML.

Ulteriori informazioni sono disponibili a questo indirizzo

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

12 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Special10 Ottobre 2005, 17:32 #1
Io ce l'ho già integrata in Opera.... e mi trovo bene... credo che non sarò tra gli utilizzatori di tale novità..
ripper7110 Ottobre 2005, 17:47 #2
in effetti per chi usa opera non credo che questo nuovo software sia fondamentale... l'unica pecca a mio avviso del newsfeed di opera è che quando clicchi sulla notizia non viene automaticamente "smarcata" come letta
Loco110 Ottobre 2005, 17:49 #3
Grande Google!!!
Altro che Opera, mi sa che non avete capito (con tutto il rispetto ) il concetto di questa novità!.
Io adesso posso controllare i miei Feed con qualsiasi computer collegato ad internet e senza installare software: GENIALI!

ripper7110 Ottobre 2005, 17:51 #4
loco, da dove deduci questa possibilità? nella news non mi sembra se ne parli...
Loco110 Ottobre 2005, 17:59 #5
Se vai sul Link e accedi con un account gmail (come ho fatto io ), ma non è necessario, vedrai che ti permette di iscriverti, importare, esportare, ricercare, etichettare, filtrare i tuoi Feed....per me è spettacolare e geniale!

Link ad immagine (click per visualizzarla)



ripper7110 Ottobre 2005, 18:15 #6
forse ho capito...sfrutta le caratteristiche della web-mail... è comparabile all'opportunità di collegarsi alla propria casella mail da qualsiasi pc tramite il browser...

beh ovvio se è così risulta molto più pratico di qualsiasi newsfeed (solo nel caso in cui si abbia la necessità di spostarsi su pc diversi ovviamente!!)
sirus10 Ottobre 2005, 18:18 #7
beh io gli RSS li uso sia in FF che Opera e vanno benissimo così, l'idea di poterli consultare altrove non mi tange più di tanto
bist10 Ottobre 2005, 18:45 #8
Originariamente inviato da: ripper71
l'unica pecca a mio avviso del newsfeed di opera è che quando clicchi sulla notizia non viene automaticamente "smarcata" come letta

Hai provato ad andare su visualizza -> segna come letto -> dopo 1 secondo ?
Yokoshima10 Ottobre 2005, 19:38 #9
Ma bisogna avere un account GMali!
Pur essendo un sistema davvero pratico non ha senso per chi non ha un account GMail; anche se approvo questo tool non penso di creare un account solo per i feeds RSS. ^^

E comunque Mozilla o Firefox vanno più che bene, peccato che non tutti i siti siano uniformati a far leggere i loro feeds con Firefox!!
Superboy10 Ottobre 2005, 23:10 #10
O_o c'è ancora qualcuno che non usa GMail o_O

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^