Archos annuncia ArcBook: netbook Android con display touch a 149€

Archos annuncia ArcBook: netbook Android con display touch a 149€

Archos ArcBook è un netbook Android da 10,1" con schermo touchscreen caratterizzato da un prezzo di listino decisamente concorrenziale

di pubblicata il , alle 13:31 nel canale Portatili
AndroidArchos
 

Archos ArcBook è un netbook da 10,1" caratterizzato da un display touchscreen e dalla presenza di Android 4.2 Jelly Bean installato nativamente come sistema operativo. In sostanza un tablet con tastiera non removibile, proposto a 149€ come prezzo di listino.

Archos ArcBook

La risoluzione del display da 10,1" con matrice multitouch capacitiva è di 1024x600 pixel, mentre sotto la scocca troviamo un processore RK3168 dual-core basato su architettura ARM Cortex-A9, con frequenza operativa di 1,2GHz e 1GB di RAM. Lo storage integrato è di 8GB, espandibili tramite slot microSD.

Il netbook dispone di un mouse pad con un singolo tasto, una fotocamera frontale e una tastiera completa con tasti funzione specifici per Android. Sul fronte connettività troviamo due porte Micro USB 2.0 in grado di accogliere anche dispositivi esterni, un jack audio da 3,5mm, il supporto a reti Wi-Fi.

In base a quanto riportato dal produttore, ArcBook supporta la riproduzione di video a 1080p e 30fps con codec H.264. La batteria integrata è da 8.000mAh che assicura, secondo Archos, 10 ore di uso continuativo. Il peso dell'intera soluzione è di 1,28kg, mentre le dimensioni sono pari a 271,5 x 180,5 x 22 mm.

Il netbook viene proposto con una serie di software preinstallati, come Office suite Pro 6 che consente la visualizzazione e la modifica di documenti Word, Excel, PowerPoint e file PDF, mentre garantisce l'accesso e la piena compatibilità ai servizi Google.

Archos ArcBook sarà disponibile a partire dal mese di giugno, anche in Italia, al prezzo di listino di 149€.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

19 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
demon7713 Maggio 2014, 14:05 #1
Ha il suo perchè, anche nel prezzo.
Peccato la dotazione hardware veramente misera.. sarebbe stato molto più apprezzabile con un po' più di potenza
Rei & Asuka13 Maggio 2014, 14:20 #2
Il prezzo è invidiabile... Solo che trovo scomodo tanto da renderlo quasi inutile, il touch sui note/netbook con le cerniere fisse.
Er Scode13 Maggio 2014, 14:26 #3
non potevano osare un pò di più sul soc? almeno uno snapdragon 800 e 2GB di ram per aumentarne la longevità.....
Il nabbo di turno13 Maggio 2014, 14:44 #4
Originariamente inviato da: Er Scode
non potevano osare un pò di più sul soc? almeno uno snapdragon 800 e 2GB di ram per aumentarne la longevità.....


Alla faccia, mica brustolini eh.
Però un quad core costava poco di più...
Balthasar8513 Maggio 2014, 14:58 #5
Difficile fare un Netbook x86 sui 150€ invece di queste inutilità con android?


CIAWA
The_Xeno13 Maggio 2014, 15:11 #6
E come dar torto a Balthasar85!

Io il netbook non lo uso per andare su Facebook.
Il nabbo di turno13 Maggio 2014, 15:21 #7
Infatti con gli atom ci giochi a bf4
Balthasar8513 Maggio 2014, 15:53 #8
Originariamente inviato da: Il nabbo di turno
Infatti con gli atom ci giochi a bf4

SO: Windows 8 64-bit
CPU: AMD Six-Core CPU / Intel Quad-Core CPU
RAM: 8 GB
Scheda video: AMD Radeon HD 7870 / Nvidia GeForce GTX 660
RAM video: 3 GB

Quindi, secondo la tua esperienza, al di sotto dei requisiti consigliati di Battlefield 4 con un computer (che sia netbook, notebook, fisso, windows, linux ecc..) non ci si fa nulla. Il tuo nick ti calza a pennello.

Fermo restando che rispetto agli Atom pensati all'epoca per i Netbook, quelli di oggi non hanno più nulla a che vedere, ci sarebbero anche delle versioni di Celeron e Pentium abbastanza parche di energia che potrebbero esser prese in considerazione.


CIAWA
Doraneko13 Maggio 2014, 16:20 #9
Originariamente inviato da: Rei &
Il prezzo è invidiabile... Solo che trovo scomodo tanto da renderlo quasi inutile, il touch sui note/netbook con le cerniere fisse.


Secondo me potevano farlo benissimo costare anche 50 (o 100) € in più e dotarlo di un hardware migliore.
Tra l'altro, parlando di cerniere, chi sa che PC tipo questo ci sono in giro?

Link ad immagine (click per visualizzarla)

Magari in formato 10" e non particolarmente costosi?
Rei & Asuka13 Maggio 2014, 16:25 #10
C'erano i vecchi Asus EEE Pc non ricordo il nome, (200 qualcosa mi sembra), sul mercatino ce n'erano in vendita di usati e sull'ASUS shop tra i rigenerati idem.
Erano 10" e costavano relativamente poco, ma il procio era scarsino...
Io avevo preso un Toshiba (mi sembra) 12" o giù di li, ma era come un notebook a livello hw, quindi pesava troppo e la batteria durava poco.
Tablet si chiamavano già, anche a me non veniva la parola, ma perchè probabilmente temevo di confonderli...

Eccolo:
http://www.google.it/url?sa=i&r...400077844331907

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^