Da Cooler Master nuovo mouse per videogiocatori

Da Cooler Master nuovo mouse per videogiocatori

In anteprima al Computex un nuovo mouse destinato espressamente al popolo dei videogiocatori esigenti

di pubblicata il , alle 09:58 nel canale Periferiche
Cooler Master
 

In anteprima al Computex 2009 Cooler Master ha mostrato una nuova periferica destinata ai videogiocatori. Si tratta di Sentinel Advance, un mouse sviluppato appositamente per venire incontro alle principali esigenze dei videogamer incalliti.

A livello di costruzione sono stati scelti materiali che garantiscano una buona robustezza e un buon grip, soprattutto anche in occasione di sessioni di gioco particolarmente prolungate: troviamo plastica ABS, metallo e una copertura di gomma. La forma lo rende adatto solamente ai giocatori destrorsi. Il mouse è inoltre provvisto di una serie di led con otto differenti colorazioni, che non hanno solamente una valenza estetica ma consentono di riconoscere a colpo d'occhio quale profilo di configurazione sia al momento selezionato.


Guarda tutte le novità di Cooler Master al Computex Taipei 2009

Molto interessante il software accluso, che permette di configurare le funzionalità del mouse fin nei minimi particolari, come l'ovvia regolazione della sensibilità del sensore, per passare all'assegnazione di tasti e macro; presente un esauriente sistema di profilazione che consente di determinare fino a quattro diversi profili per ciascun titolo di gioco. Molto interessante inoltre la possibilità di determinare fino a 4 diversi livelli di sensibilità per ciascun profilo.

Il mouse Sentinel Advance è dotato di un sensore ottico in grado di arrivare ad una sensibilità massima di 5000 punti per pollice. L'utente ha comunque la possibilità di configurare il dispositivo per operare anche a sensibilità inferiori, a partire da 500 DPI. Nella parte anteriore del dispositivo sono stati inoltre collocati due led che consentono di illuminare la zona circostante al mouse anche in ambienti bui.

Il prodotto non è ancora giunto nella fase finale del suo sviluppo, ma Cooler Master ci ha assicurato che si tratta solamente di piccoli ritocchi e che il mouse verrà commercializzato nel giro di pochi mesi. Il prezzo non è ancora stato determinato.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

41 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Nemesis205 Giugno 2009, 10:04 #1
5000dpi, mi permetto di essere scettico.

Anche la forma ed i materiali a prima vista non mi sembrano quelli di un G9.

Ad ogni modo attendiamo qualche review futura per ora.... è un dubbio.
JohnPetrucci05 Giugno 2009, 10:14 #2
Quando avevo un mouse a 1600dpi(che ancora ho) mi dicevo, è troppo veloce non ti ci abituerai......poi mi ci sono abituato ed ha cominciato a starmi stretto.
Allora sono passato ad un mouse a 2500 dpi e mi sono abituato anche a questo, a tal punto che mi sembra a volte anche un pò lentino nello scorrimento.....
Adesso quando leggo di mouse da 4000 o 5000 dpi non penso più che siano condizioni troppo estreme per abituarcisi.....
superbau05 Giugno 2009, 10:18 #3
si pure io sto usando un mouse a 2500dpi e devo dire che sul mio 22" mi è davvero lentino, piacerebbe anche a me averne uno molto più veloce.
plagio05 Giugno 2009, 10:24 #4
mi tengo stretto il mio razer ma questo mouse non e' male.
magilvia05 Giugno 2009, 10:42 #5
si pure io sto usando un mouse a 2500dpi e devo dire che sul mio 22" mi è davvero lentino, piacerebbe anche a me averne uno molto più veloce.

Esiste una cosa nel pannello di controllo che si chiama "velocità del puntatore"...
E se proprio non ti basta togli la spunta a "aumenta precisione" poi vediamo se ci stai dietro al mouse
al13505 Giugno 2009, 10:46 #6
Originariamente inviato da: magilvia
Esiste una cosa nel pannello di controllo che si chiama "velocità del puntatore"...
E se proprio non ti basta togli la spunta a "aumenta precisione" poi vediamo se ci stai dietro al mouse


quoto, gia un razer 1600 è incontenibile.fai una rotazione di 180° in un nanosecondo per un millimetro di spazio sull'asse x. figuriamoci un 5000.
puro marketing
th3o|dm4n05 Giugno 2009, 10:52 #7
Originariamente inviato da: JohnPetrucci
Quando avevo un mouse a 1600dpi(che ancora ho) mi dicevo, è troppo veloce non ti ci abituerai......poi mi ci sono abituato ed ha cominciato a starmi stretto.
Allora sono passato ad un mouse a 2500 dpi e mi sono abituato anche a questo, a tal punto che mi sembra a volte anche un pò lentino nello scorrimento.....
Adesso quando leggo di mouse da 4000 o 5000 dpi non penso più che siano condizioni troppo estreme per abituarcisi.....


Originariamente inviato da: superbau
si pure io sto usando un mouse a 2500dpi e devo dire che sul mio 22" mi è davvero lentino, piacerebbe anche a me averne uno molto più veloce.
o avete entrambi occhi bionici, o non sapete regolare le velocità del mouse.
il mio G5 con precisione variabile fino a 2000dpi, gia a 1200dpi diventa incontrollabile...
g.luca86x05 Giugno 2009, 10:57 #8
ma l'unico che gioca benissimo con un mouse da 5€ comprato in al centro commerciale semplicemente aumentando leggermente la velocità del puntatore dal pannello di controllo sono io? Ma a che cacchio vi servono mouse da decine di € quando potete avere lo stesso effetto semplicemente cambiando un'impostazione dal pannello di controllo... Mettendo tutto a manetta non si può sfiorare il mouse che diventa incontrollabile e non si vede nemmeno dove va il puntatore! Per me servono solo a farsi abbindolare questi mouse...
th3o|dm4n05 Giugno 2009, 11:05 #9
Originariamente inviato da: g.luca86x
ma l'unico che gioca benissimo con un mouse da 5€ comprato in al centro commerciale semplicemente aumentando leggermente la velocità del puntatore dal pannello di controllo sono io? Ma a che cacchio vi servono mouse da decine di € quando potete avere lo stesso effetto semplicemente cambiando un'impostazione dal pannello di controllo... Mettendo tutto a manetta non si può sfiorare il mouse che diventa incontrollabile e non si vede nemmeno dove va il puntatore! Per me servono solo a farsi abbindolare questi mouse...
i mouse di cui parliamo hanno una linea ergonomica, magari anche uno strato antiscivolo... e sono molto più precisi (il mio lo uso anche Per disegnare). credimi, una volta che ti abitui ad un mouse di serie A, difficilmente torni indietro.

è come paragonare la guidabilità di una mercedes con quella della panda. con entrambi puoi viaggiare a 130km/h in autostrada... ma vuoi mettere il come?
Lo ZiO NightFall05 Giugno 2009, 11:07 #10
Scusatemi, ma non potete prendere il dato di targa e sostenere che 5000dpi sono troppi e il mouse è velocissimo, non ha senso... Semplicemente abbasate la velocità del puntatore a come siete abituati: questi mouse, a quella velocità, campionano 5000dpi al posto di 1600-800-400 di un mouse normale. Ne deriva che è molto più preciso a parità di superfice percorsa.
Per qunto mi riguarda, un mouse deve, nel tragitto da un lato all'altro del tappetino, fare eseguire una rotazione di 180° al personaggio del videogioco e questo parametro lo si regola con la velocità del puntatore. Poi rimane ovvio che se per quel tragitto campioni 5000 punti è molto meglio che solo 800, sei più preciso.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^