Zen X-Fi2: multimedia player da Creative

Zen X-Fi2: multimedia player da Creative

Creative presenta l'ultima evoluzione della famiglia Zen: X-Fi2, lettore multimediale con display da 3 pollici di diagonale con capacità da 8 a 32 Gbytes

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 11:09 nel canale Multimedia
Creative
 

Creative ha annunciato la prossima disponibilità di un nuovo lettore multimediale, il modello ZEN X-Fi2, capace di gestire tutti i principali formati audio e video (MJPEG, WMV9, MPEG4-SP, DivX 4/5 e XviD quelli dichiarati) oltre ad integrare una radio FM.

Il dispositivo misura 102x57x11,6 millimetri, con peso di 75 grammi. La capacità di archiviazione è variabile a seconda della versione, con tagli di 8, 16 oppure 32 Gbytes. Il display touch screen ha diagonale di 3 pollici ed è presente uno slot per schede SD, così da estendere facilmente la capacità di archiviazione complessive. Creative ha integrato le proprie tecnologie X-Fi Crystalizer e X-Fi Expand così da estendere la qualità audio.

creative_zen_xfi2.jpg (21247 bytes)

Al momento attuale le 3 versioni di player ZEN X-Fi2 sono disponibili in pre ordine nel mercato nord americano, a prezzi pari a 130 dollari per la versione da 8 Gbytes, 180 dollari per quella da 16 Gbytes e 230 dollari per il modello da 32 Gbytes. Sul sito web italiano del produttore è presente un countdown al debutto ufficiale, programmato per la sera di Venerdì 11 Settembre. I prezzi previsti in Italia sono pari a 129,99€, 179,99€ e 229,99€ IVA inclusa.

Ulteriori informazioni sono disponibili sul sito del produttore a questo indirizzo.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

32 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Defragg04 Settembre 2009, 11:19 #1
Solit ball...
Blue Digit04 Settembre 2009, 11:23 #2
indiscutibile la qualità audio dei prodotti Creative, ma quanto a compatibilità....
...anche questo sarà una spina nel fianco per chi preferirebbe utilizzare solo Linux.
A quando un'apertura di Creative verso l'OpenSource? :-(
fpg_8704 Settembre 2009, 11:23 #3
Come al solito il cambio €-$ è 1:1...
Cmq ho visto un video su youtube... sembra davvero veloce... ma utilizza la piattaforma Zii??
-ArtOfRight-04 Settembre 2009, 11:36 #4
Originariamente inviato da: Blue Digit
indiscutibile la qualità audio dei prodotti Creative, ma quanto a compatibilità....
...anche questo sarà una spina nel fianco per chi preferirebbe utilizzare solo Linux.
A quando un'apertura di Creative verso l'OpenSource? :-(


A breve dovrebbe debuttare lo Zii equipaggiato con android: http://www.zii.com/Developer/SDKProducts.aspx
Scezzy04 Settembre 2009, 11:41 #5
Io invece la qualita' la discuto e parecchio. Parecchi dispositivi sono rientrati con notevoli problemi di blocchi e cattiva gestione delle batterie. Niente che un aggiornamento di firmware non risolvesse per carita', ma se io compro un oggetto che ha il suo costo (e presunta qualita') non mi aspetto di certo di doverlo flashare perche' altrimenti non funziona bene. Speriamo nella bonta' di questi nuovi dispositivi.
Marco GTO04 Settembre 2009, 11:42 #6
Si sa già se per trasferire la musica sarà necessario un software a parte oppure si potrà usare a mo' di chiave usb con organizzazione anche a cartelle?
The Duccio04 Settembre 2009, 11:46 #7
occhio lo slot è micro sd non sd....peccato, potevano lasciarlo però...bel giocattolino, spero sia reattivo più che altro...
omega72604 Settembre 2009, 11:49 #8
Bah io elogiavo Creative ma dopo aver preso uno Zen 8gb e averlo fatto sostituire in garanzia 3 volte in quattro mesi (e ogni sostituzione stava via 15 giorni) perchè di punto in bianco smetteva di funzionare....direi che possono andare a quel paese....mi tengo l'ipod (il mini che ha 3 anni e va una bomba) e mi compro l'iphone...
Drakogian04 Settembre 2009, 11:57 #9
[COLOR="Blue"]"... è presente uno slot per schede SD..."[/COLOR]

Per la precisione: non è uno slot SD ma microSD.

Originariamente inviato da: Blue Digit
indiscutibile la qualità audio dei prodotti Creative, ma quanto a compatibilità....
...anche questo sarà una spina nel fianco per chi preferirebbe utilizzare solo Linux.
A quando un'apertura di Creative verso l'OpenSource? :-(


La solita pecca di Creative... con i suoi lettori MTP rende difficile la compatibilità per Linux e Apple. Basterebbe mettere, come nei lettori Samsung, la possibiltà di passare dalla modalità MTP a quella UMS (il lettore viene visto come una semplice chiavetta USB).

Originariamente inviato da: fpg_87
Come al solito il cambio €-$ è 1:1...
Cmq ho visto un video su youtube... sembra davvero veloce... ma utilizza la piattaforma Zii??


Non, non utilizza la piattaforma Zii... per un lettore Creative basato su Zii dovremo aspettare il 2010.

Originariamente inviato da: -ArtOfRight-
A breve dovrebbe debuttare lo Zii equipaggiato con android: http://www.zii.com/Developer/SDKProducts.aspx


Lo Zii EGG è già uscito (solo in versione per sviluppatori) e si basa sul sistema operativo Plaszma sviluppato sul kernel standard di Linux. Lo Zii EGG supporta anche Android e in rete si trovano delle demo con questo S.O. Però l'SDK per questo S.O. non è stato ancora rilasciato da Creative Zii.

Per saperne di più ci sono due thread aperti sul forum:

Creative Zen X-Fi2: http://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=2040640
Creative Zii EGG: http://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=2027048
Drakogian04 Settembre 2009, 12:04 #10
Originariamente inviato da: Marco GTO
Si sa già se per trasferire la musica sarà necessario un software a parte oppure si potrà usare a mo' di chiave usb con organizzazione anche a cartelle?


Essendo un dispositivo MTP dovrebbe bastare Windows Media Player 10 o 11.
Lo Zen X-Fi2 usa il software Creative Centrale (precaricato nel lettore e scaricabile dal Web).

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^