Texas Instruments e Microsoft collaborano per Portable Media Center

Texas Instruments e Microsoft collaborano per Portable Media Center

Le due compagnie stanno collaborando allo sviluppo di un reference design kit per dispositivi multimediali portatili

di pubblicata il , alle 15:05 nel canale Multimedia
Microsoft
 

Texas Instruments Incorporated ha annunciato di stare collaborando con Microsoft su future versioni del Windows Portable Media Center Software Kit, che permetterà alle compagnie di sviluppare sistemi multimediali portatili con hardware Texas Instruments.

John Pollard, direttore della divisone Windows Mobile Applications and Services Marketing di Microsoft, ha dichiarato: " I media center Portatili hanno dato la possibilità alle persone di portare con sè tutto il loro intrattenimento, sia esso video, foto o musica".

Il nuovo prodotto di TI è un system-on-chip (SOC) altamente integrato, in grado di supportare risoluzioni QVGA per WMV9 e risoluzioni D1 per i più comuni formati video. Il digital media processor di Texas Instruments è un chip mulit-core con DSP e core ARM. Grazie ad un'architettura programmabile il nuovo chip è in grado di supportare formati WMA, MP3, JPEG e tutti i maggiori e più comuni formati relativi a contenuti multimediali.

Microsoft ha svelato l'iniziativa Portable Media Center qualche anno fa, siglando accordi con Creative Tecnologies, iRiver International, Samsung, Sanyo e ViewSonic.

Oltre a Texas Instruments, anche Freescale Semiconductor offre un reference design kit per dispositivi Portable Media Center

Fonte: Xbitlabs

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

2 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
wailander04 Maggio 2005, 18:43 #1
ora basta che taglino i prezzi
feanor198205 Maggio 2005, 08:39 #2
Sono sicuro che sarà un prodotto niente male, anke perchè alla texas non skerzano (ho una voyage 200, è il max!!!)
Il problema è ke dopo il boom di calcolatrici degli ultimi anni i prodotti texas hanno dei prezzi assurdi sul mercato italiano, quindi non mi aspetterei dei prezzi bassi per dei media center portatili.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^