Prossime al debutto 3 nuove tipologie di CPU Intel Xeon

Prossime al debutto 3 nuove tipologie di CPU Intel Xeon

Intel pronta ad estendere la propria gamma di CPU per sistemi server, con 3 nuove famiglie di processori Xeon basate su architetture Ivy Bridge e Sandy Bridge. Da 1 sino a un massimo di 4 socket per sistema

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 09:30 nel canale Processori
Intel
 

Il prossimo 15 Maggio Intel immetterà in commercio varie nuove versioni di processore Xeon destinate a differenti tipologie di soluzioni server, destinate a venir utilizzare in sistemi che vanno da un minimo di 1 socket sino ad un massimo di 4. La diversificazione passa attraverso sia differenti scelte in termini di architettura, Ivy Bridge oppure Sandy Bridge, oltre che di socket di connessione con la scheda madre.

La prima tipologia di processore è quella Xeon E2-1200 v2, proposte destinate all'utilizzo in socket 1155 LGA identico a quello delle proposte Ivy Bridge per sistemi desktop presentate nelle scorse settimane. Per queste CPU troveremo architetture da 2 a 4 core, con frequenze di clock sino ad un massimo di 3,7 GHz e TDP compresi tra 17 Watt e 87 Watt.

I processori Xeon E4-2400 adotteranno invece architettura Sandy Bridge, con possibilità di venir utilizzati in configurazioni sino a un massimo di 2 socket. Per questi processori l'abbinamento è con socket 1356 LGA, in versioni con un numero di core variabili da 4 a 8, TDP da 40 Watt sino a 90 Watt e cache L3 che può raggiungere i 20 Mbytes di massimo nelle declinazioni a 8 core, con frequenze di clock massime di 2,4 GHz. Per queste CPU i prezzi attesi varieranno da 192 sino a 1.440 dollari, a seconda del modello.

A chiudere i processori della serie Xeon E5-4600, con le quali poter configurare sistemi dotati di un massimo di 4 socket ciascuno in abbinamento a socket 2011 LGA. Per queste CPU troveremo versioni sino ad un massimo di 8 core, con frequenza di clock massima di 2,9 GHz e cache L3 sempre sino a 20 Mbytes di massimo. Per queste CPU i prezzi varieranno da un minimo di 551 dollari sino a 3.616 dollari.

Fonte: CPU-World.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

3 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
WarSide11 Maggio 2012, 11:03 #1
ooooh, finalmente i nuovi E3v2
ilratman11 Maggio 2012, 11:07 #2
Originariamente inviato da: WarSide
ooooh, finalmente i nuovi E3v2


Cambierà pochissimo dai v1 come si è visto tra un 2500k e un 3570k.

Ho appena ordinato degli e3-1245 perché non potevo aspettare e anche perchè prima che li adotti dell passeranno un paio di mesi
WarSide11 Maggio 2012, 11:12 #3
Originariamente inviato da: ilratman
Cambierà pochissimo dai v1

Ho appena ordinato degli e3-1245 perché non potevo aspettare e anche perchè prima che li adotti dell passeranno un paio di mesi


In quando a potenza computazionale si, ma si avranno tdp più bassi e pci ex3, per il mio specifico ambito è una manna dal cielo.

Attualmente sto arrangiando con uno xeon derivato dall'architettura core, spero che tyan o supermicro facciano uscire subito le nuove mobo...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^