Driver Catalyst 12.4a Hotfix risolvono bug con Diablo III

Driver Catalyst 12.4a Hotfix risolvono bug con Diablo III

Con un aggiornamento driver AMD risolve un problema di incompatibilità tra Diablo III e le schede video ATI Radeon HD 2400, 2600, 2900, 3400, 3600 e 4500

di pubblicata il , alle 08:48 nel canale Sistemi Operativi
ATIAMDRadeonDiablo
 

Driver Catalyst 12.4 di tipo hotfix, che risolve un problema di incompatibilità tra alcune schede non di ultima generazione e il gioco Diablo III. Nello specifico le schede ATI Radeon HD 2400, 2600, 2900, 3400, 3600 e 4500 possono presentare un problema con Diablo III utilizzando la release dei driver Catalyst 12.4 standard; questi driver hotfix bypassano il problema. Il loro utilizzo non è ovviamente richiesto nel momento in cui nel proprio sistema sono utilizzate schede video AMD che non sono comprese in questo elenco: in questo caso sono da utilizzare i driver Catalyst 12.4 regolari.

Di seguito le note fornite a corredo:

Issue Description:

We’ve recently identified an issue where some of our legacy graphics products are producing certain artifacts in Diablo III with our latest release of Catalyst™ 12.4. This issue only affects users of ATI Radeon™ HD 2400, 2600, 2900, 3400, 3600 and 4500 graphics cards under Windows® Vista® and Windows 7.

Note: Users of these products under Windows XP are unaffected.

Resolution:

This issue has now been resolved in the AMD Catalyst 12.4a hotfix driver. Users of the ATI Radeon HD 2400, 2600, 2900, 3400, 3600 and 4500 graphics cards are the only AMD customers who need to download this hotfix driver.

For detailed instructions on how to install the driver, please refer to:

Note! This Driver is provided “AS IS” and under the terms and conditions of the End User License Agreement provided therewith.

Applicable Products:
This article applies to the following configuration(s):

Hardware

  • ATI Radeon HD 4500 Series
  • ATI Radeon HD 3600 Series
  • ATI Radeon HD 3400 Series
  • ATI Radeon HD 2900
  • ATI Radeon HD 2600
  • ATI Radeon HD 2400

Software

  • Diablo III

Operating Systems  

  • Windows 7 64-bit Edition
  • Windows 7 32-bit Edition
  • Windows Vista 64-bit Edition
  • Windows Vista 32-bit Edition

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

7 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
sniperspa11 Maggio 2012, 09:04 #1
questo è quello che si vedeva con la mia 3850

https://www.box.com/s/3bc6bb1ad89cb49e5379

spero risolvano..
buziobello11 Maggio 2012, 09:28 #2
Com'è che durante la beta non è venuto fuori niente di tutto questo? :/
domthewizard11 Maggio 2012, 09:44 #3
i 12.4 su hd 2600xt a me danno problemi con pes2012, ci sono un sacco di artefatti
29Leonardo11 Maggio 2012, 10:27 #4
ma anche con driver piu vecchi ci sono problemi?
domthewizard11 Maggio 2012, 10:30 #5
Originariamente inviato da: 29Leonardo
ma anche con driver piu vecchi ci sono problemi?


fino alla 12.3 con pes non ho mai avuto problemi
WillianG8311 Maggio 2012, 18:08 #6
Quanto mi pento di aver comprato la 7950, dovevo comprare una nvidia. Ho solo avuto mal di testa con questa scheda video in termini di compatibilitá.
sniperspa11 Maggio 2012, 20:21 #7
Originariamente inviato da: WillianG83
Quanto mi pento di aver comprato la 7950, dovevo comprare una nvidia. Ho solo avuto mal di testa con questa scheda video in termini di compatibilitá.


è sempre buona cosa aspettare qualche mesetto dall'uscita prima comprare vga ati imho...spesso ci sono problemi nei primi tempi con le release dei driver

a dirla tutta io la mia attuale (che tra poco andrà in pensione) la presi 3 4 mesi dopo l'uscita e non ho mai avuto problemi.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^