Compare online la CPU Intel Core i7-8086K: 6 core con boost sino a 5 GHz

Compare online la CPU Intel Core i7-8086K: 6 core con boost sino a 5 GHz

Appare presso i listini di alcuni rivenditori online il processore Intel Core i7-8086K, modello destinato a i festeggiamenti per i 50 anni di Intel e caratterizzata da frequenze di clock molto elevate

di pubblicata il , alle 08:21 nel canale Processori
IntelCoreCoffee Lake
 

Abbiamo avuto occasione di parlare di una futura CPU Intel della famiglia Core i7, modello Core i7-8086K, destinata a commemorare i 50 anni dell'azienda americana, nelle scorse settimane con questa notizia. Emergono ora nuove conferme online circa il debutto di questo modello, basato su architettura Coffee Lake.

E' ipotizzabile che Intel possa introdurre questo processore durante la propria conferenza stampa ufficiale che si terrà nel corso della prima giornata del Computex di Taipei: parliamo di martedì 5 giugno, quindi tra pochi giorni.

Le caratteristiche tecniche di questo processore sarebbero replicate da quelle del modello Core i7-8700K con un boost in avanti delle frequenze di clock. Mantenuta l'architettura a 6 core, il valore della frequenza di clock base passerebbe da 3,7 GHz a 4 GHz mentre quello di boost clock massimo da 4,7 GHz a 5 GHz previsti.

Alcuni rivenditori hanno inserito questo processore a listino, con un prezzo previsto di circa 70 dollari superiore a quello della CPU Core i7-8700K. Non sappiamo al momento attuale quale sarà il TDP dichiarato per questo processore ma è ipotizzabile che Intel possa optare per mantenere lo stesso valore di 95 Watt della CPU Core i7-8700K attraverso un processo di binning dei die: in questo modo potrebbe venir facilmente garantita la compatibilità con tutte le schede madri per CPU Coffee Lake al momento in commercio.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

22 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
piefab31 Maggio 2018, 08:38 #1
Sono 8700k selezionati e rimarchiati oppure hanno migliorato la pasta termica?
nastrodimoebius31 Maggio 2018, 08:48 #2
6 core ht con moltiplicatore sbloccato, un 8700k con frequenza maggiore
Piedone111331 Maggio 2018, 09:17 #3
Originariamente inviato da: nastrodimoebius
6 core ht con moltiplicatore sbloccato, un 8700k con frequenza maggiore


https://it.wikipedia.org/wiki/Intel_8086
Potevano chiamarlo 8086 Anniversary che era chiaro, ma lo spirito è quello.
Bella mossa festeggiare i 50 anni dell'architettura x86
demon7731 Maggio 2018, 10:30 #4
Originariamente inviato da: Piedone1113
https://it.wikipedia.org/wiki/Intel_8086
Potevano chiamarlo 8086 Anniversary che era chiaro, ma lo spirito è quello.
Bella mossa festeggiare i 50 anni dell'architettura x86


quando il marketing sa sfruttare l'occasione!
Certo però sta cosa della pasta pacco davvero non la capirò mai. Metterne una seria umenterebbe di parecchio i margini di OC ed anche le vendite nel ramo enthusiast.. il tutto per pochi centesimi in più per ogni cpu realizzata.
Cfranco31 Maggio 2018, 10:32 #5
Dovevano dargli frequenza nominale 4.77 Ghz
demon7731 Maggio 2018, 10:37 #6
Originariamente inviato da: Cfranco
Dovevano dargli frequenza nominale 4.77 Ghz



ah no spetta.. 4.77 Mhz era il clock di base del 8086 vero?
calabar31 Maggio 2018, 10:49 #7
Che io ricordi era l'8088 ad andare a 4,77GHz, il mio 8086 andava a 10MHz.
demon7731 Maggio 2018, 10:53 #8
Originariamente inviato da: calabar
Che io ricordi era l'8088 ad andare a 4,77GHz, il mio 8086 andava a 10MHz.


Ci sono diverse evoluzioni.
Il primni 8086 erano 4,77 Mhz per arrivare poi fino a 10.

https://it.wikipedia.org/wiki/Intel_8086
mapko31 Maggio 2018, 11:29 #9
a quanto pare non gli interessa ancora fare quel passo in avanti e rispondere ad AMD in questo frangente, forse non lo ritengono ancora un degno avversario con ryzen +

sta di fatto che hanno aumentato le frequenze, cambiato nome alla cpu, lasciato quella fantasitica pasta termica e aumentato pure il prezzo di 70$ ?
boh...
Piedone111331 Maggio 2018, 11:30 #10
Originariamente inviato da: demon77
quando il marketing sa sfruttare l'occasione!
Certo però sta cosa della pasta pacco davvero non la capirò mai. Metterne una seria umenterebbe di parecchio i margini di OC ed anche le vendite nel ramo enthusiast.. il tutto per pochi centesimi in più per ogni cpu realizzata.


La pasta sotto l'his ha come priorità la capacità di trasmissione termica costante nel tempo.
Non credo che per risparmiare 1cent a cpu abbiano usato una pasta scadente, probabilmente quella miscela garantisce dissipazione costante per almeno 10 anni ( perchè se durasse meno potrebbero essere accusati di obsolescenza programmata)

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^