Celeron-l: processori entry level con architettura Core 2

Celeron-l: processori entry level con architettura Core 2

Intel prepara il debutto, previsto per l'autunno, di nuove versioni di processori Celeron dotati di architettura Core 2 ma sempre del tipo single core

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 17:29 nel canale Processori
Intel
 

Il sito Insidehw ha pubblicato, a questo indirizzo, alcune informazioni su una prossima generazione di processori Intel per sistemi entry level della famiglia Celeron, basati su tecnologia produttiva a 65 nanometri e abbinati a frequenza di bus Quad Pumped di 800 MHz.

Intel, quindi, starebbe preparando il debutto di una nuova serie di processori Celeron caratterizzati dall'utilizzo dell'architettura Core 2, utilizzata dai processori dual core Core 2 Duo e quad core Core 2 Quad.

Conroe-L-Pentium-Celeron.jpg (33781 bytes)

A differenziare le proposte Celeron-L, questo il nome in codice delle nuove cpu, da quelle dual e quad core della serie Core 2, troviamo proprio il numero di processori integrati, limitato a 1: Intel pertanto continuerà a mantenere architetture single core anche per i processori Celeron, al pari del resto di quanto adottato da AMD per le proprie soluzioni Sempron.

Il processore riportato dall'utility Cpu-Z è un engineering sample da 2,8 GHz di clock e non viene segnalato quello che dovrebbe essere il nome commerciale, in quanto non ancora divulgato da Intel. La cache di secondo livello è da 1 Mbyte di capacità, caratteristica che fa pensare come questi processori siano molto simili alle nuove cpu della serie Pentium E2000 con l'unica differenza rappresentata dal fatto che queste cpu sono dotate di architettura dual core, mentre quelle Celeron-L no.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

42 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Dexther29 Giugno 2007, 17:41 #1
se proporranno dei prezzi nell'ordine delle 30 euro ok, altrimenti non vedo un gran mercato considerando gli e2000 a 60-70 €
cata8129 Giugno 2007, 17:49 #2
Conoscendo Intel sara' un C2D con un core disabilitato e un po' di chace L2 disabilitata a piacere
wiz.loz29 Giugno 2007, 17:58 #3
Originariamente inviato da: cata81
Conoscendo Intel sara' un C2D con un core disabilitato e un po' di chace L2 disabilitata a piacere


Un motivo c'è: dalle linee di produzione escono di sicuro CPU dual core con uno dei due core perfettamente funzionante e l'altro no... cosa, fai, li butti? Meglio quindi forzare la disabilitazione del core difettoso e venderlo come CPU entry level single core.
elevul29 Giugno 2007, 17:59 #4
Originariamente inviato da: cata81
Conoscendo Intel sara' un C2D con un core disabilitato e un po' di chace L2 disabilitata a piacere

Magari il tutto abilitabile in pochi minuti, la procedura postata direttamente da un impiegato intel sotto copertura in un hack forum
Penso che venderanno molto, questi processori.
Sp4rr0W29 Giugno 2007, 18:01 #5
Beh alla fine i Pentium-M come architettura sono simili e hanno un solo core...

Questi saranno simili e se le prestazioni saranno le stesse dei Pentium-M e con prezzi ragionevoli... bye bye Sempron
Pier de Notrix29 Giugno 2007, 18:07 #6
Originariamente inviato da: Dexther
se proporranno dei prezzi nell'ordine delle 30 euro ok, altrimenti non vedo un gran mercato considerando gli e2000 a 60-70 €


Ho la senzazione che siano migliori dei Pentium E, considerando che hanno l'architettura Core 2... che ne pensate?
Mister2429 Giugno 2007, 18:21 #7
Originariamente inviato da: Pier de Notrix
Ho la senzazione che siano migliori dei Pentium E, considerando che hanno l'architettura Core 2... che ne pensate?


Comunque anche un e4300 costa poco più di 100 euro, considerando che a fine luglio ci sarà una riduzione di prezzo ulteriore, mi chiedo che futuro possano avere queste cpu single core.
G3029 Giugno 2007, 18:28 #8
Gli e-xxxx hanno architettura pentium, netburst....niente a che vedere secondo me!
picard8829 Giugno 2007, 18:29 #9
Originariamente inviato da: Pier de Notrix
Ho la senzazione che siano migliori dei Pentium E, considerando che hanno l'architettura Core 2... che ne pensate?


a quanto ne so io mi sembra che anche le cpu pentium E hanno architettura core
Mister2429 Giugno 2007, 18:33 #10
Originariamente inviato da: G30
Gli e-xxxx hanno architettura pentium, netburst....niente a che vedere secondo me!


Gli e-xxxx sono core 2 duo, nello specifico gli e-4xxx hanno core allendale, e gli e-6xxx hanno core conroe.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^