AMD Opteron: i primi overclock

AMD Opteron: i primi overclock

Grazie alla nuova piattaforma Asus per singola cpu Opteron sono disponibili i primi test di overcloccabilità per la cpu server di AMD

di pubblicata il , alle 09:06 nel canale Processori
ASUSAMD
 
Sul sito web AMD Zone è stata pubblicata, a questo indirizzo, una interessante analisi di overcloccabilità delle cpu AMD Opteron utilizzando una piattaforma singolo processore sviluppata da Asus, basata su chipset nVidia nForce 3.

I test sono stati eseguiti utilizzando due processori Opteron 242, che di default operano a 1,6 Ghz di clock.

opteron_cpu225mhz.jpg


E' stato possibile raggiungere la frequenza di clock di 1,8 Ghz, utilizzando la frequenza di bus di 225 Mhz contro quella di default di 200 Mhz. A 1,8 Ghz di clock il sistema non era pienamente stabile, sembra più per problemi legati al funzionamento fuori specifica di memoria e scheda video che per limiti della cpu.

Al momento attuale la cpu Opteron non rappresenta una soluzione di riferimento per gli utenti più appassionati, in quanto pensata quale soluzione per il mercato professionale. Un sistema Opteron a singolo processore, abbinato al chipset nVidia nForce 3, rappresenta invece una valida piattaforma per soluzioni Workstation anche per applicazioni grafiche professionali.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

63 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
pg08x27 Giugno 2003, 09:09 #1
Un bel overvolt delle memorie ?
Comunque aumentando anche il bus le prestazioni dovrebbero aumentare in modo abbastanza lineare.
Ma se come overclock non è stabile... conta zero.
mikezip27 Giugno 2003, 09:17 #2
E' nato destinato ai server, anche se nn è pienamente stabile in over...conta poco, almeno secondo me!
the_joe27 Giugno 2003, 09:33 #3
Opteron è per i server però Athlon64 sarà per workstation e se non scalerà presto in frequenza la vedo dura girare sempre intorno ai 2 giga... ;(
Trinità27 Giugno 2003, 09:36 #4
ma chi se ne frega dell' OK ! vogliamo i bench !
the_joe27 Giugno 2003, 09:37 #5
Dimenticavo, contano le prestazioni non solo il clock però il P4 si sta avvicinando velocemente ai 4 giga e i prossimi saranno con un mega di cache L2 perciò come prestazioni promettono bene.
Wonder27 Giugno 2003, 09:51 #6
siii 4 giga e 1 mega di cache...costera 1000 euro evvaiiiiiiii
Diadora27 Giugno 2003, 10:01 #7
Wonder guarda che the_joe ha ragione, poi all'inizio magari costeranno sui 900€, poi caleranno.

Comunque, sarà dedicato al mercato server però...
Sig. Stroboscopico27 Giugno 2003, 10:10 #8
guardate che come col 64 bit non si avrà un raddoppio delle prestazioni così avviene pure con l'aumento di cache...

Avere 1 mb di cache rendera' un 5% in più rispetto alla versione da 0.5 mb (è come se anzichè avere un 4 gzh avreste preso un 4.2 gzh)

ciao!
KAISERWOOD27 Giugno 2003, 10:23 #9

Trinità

a me frega dell'oc, nell'acquisto vedo pure quello.
asterix327 Giugno 2003, 10:25 #10
si ma se continua cosi davvero non c è storia opteron è ancora sotto i due giga mentre intel si avvicina ai 4 e dobbiamo vedere ancora che prestazioni avranno le ottimizazioni fatte nel prescott , ma.... staremo a vedere
chi sa se nel futuro conteranno piu i mhz o i 64 bit ??

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^