Samsung, in arrivo il primo smartphone Galaxy con fotocamera pop-up: ecco come sarà

Samsung, in arrivo il primo smartphone Galaxy con fotocamera pop-up: ecco come sarà

Il primo smartphone di Samsung provvisto di fotocamera pop-up per l'eliminazione della notch è in arrivo. Trapelate le prime immagini

di pubblicata il , alle 20:01 nel canale Apple
SamsungGalaxy
 

Nelle ultime generazioni i produttori di smartphone hanno cercato di risolvere il problema delle dimensioni delle cornici con i metodi più disparati. Prima è nata la notch, un compromesso che a molti non è mai piaciuto, poi sono nati i fori e dopo ancora le fotocamere pop-up. Grazie a questi accorgimenti è stato possibile realizzare smartphone con cornici ridotte ai minimi termini e privi di notch, e pare che Samsung abbraccerà presto il metodo della fotocamera pop-up.

Al suo interno troveremo tradizionalmente la fotocamera frontale, che spesso viene racchiusa nella notch: con un meccanismo pop-up, invece, questo viene mostrato solo quando serve una volta richiamato dal software che attiva i meccanismi. In passato Samsung ha utilizzato metodi diversi per rimuovere la notch, come ad esempio nel caso di Galaxy A80 che utilizzava un meccanismo rotante in modo da utilizzare le stesse fotocamere sia per immortalare panorami sia per farsi un selfie.

Negli scorsi giorni sono emersi nuovi rendering che mostrano uno smartphone Samsung Galaxy con fotocamera frontale pop-up, probabilmente appartenente alla fascia media o entry-level. I dispositivi di fascia più alta del produttore coreano utilizzano sensori di impronte sotto-schermo, mentre il nuovo modello (di cui ancora non conosciamo il nome) sfoggia il sensore nella parte posteriore. Dietro, inoltre, si notano tre fotocamere con un flash LED sotto di esse.

Le cornici sono ridotte, soprattutto ai lati, ma non è presente lo schermo curvo che Samsung utilizza spesso sui terminali più costosi e si nota una cornice un po' più spessa per quanto riguarda il lato inferiore. La cornice inferiore potrebbe contenere l'hardware necessario per il microfono e altri sensori frontali tipicamente presenti sugli smartphone moderni. Dal render si può notare poi uno spessore pronunciato, forse per via del meccanismo pop-up.

Dai render si notano inoltre la porta USB Type-C e un sensore a infrarossi. Non si nota, invece, la porta da 3.5mm per cuffie e microfoni, mentre non sappiamo molto delle specifiche tecniche di questo smartphone se non che potrebbe montare un display ampio 6,5 pollici.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

7 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
MaxVIXI28 Aprile 2020, 20:14 #1
Vorrei sapere chi è il bastardo che ha brevettato i 4 bordi uguali.
gd350turbo28 Aprile 2020, 20:22 #2
Copiato da Xiaomi mi9 t pro

Ormai, la strada è quella, i cinesi inventano, coreani e americani si accodano.
obogsic28 Aprile 2020, 22:52 #3
Stessa idea del Huawei P smart Z che è uscito forse un anno e mezzo/due anni fa. Ce l'ho ed il sistema è comodo (l'ho scelto anche per quello, odio notch e compagnia bella) ma non nascondo che quando ho la fotocamera fuori ho il terrore che mi cada/tocchi da qualche parte e faccia una brutta fine
SiMcarD28 Aprile 2020, 23:42 #4
Però con la camera pop-up non puoi più fare le foto o i video di nascosto. Non ci sto!
300029 Aprile 2020, 10:02 #5
Ma si dai, aggiungiamolo un altro centimetro al bordo inferiore, è troppo sottile così...
dav1deser29 Aprile 2020, 10:47 #6
Originariamente inviato da: obogsic
Stessa idea del Huawei P smart Z che è uscito forse un anno e mezzo/due anni fa. Ce l'ho ed il sistema è comodo (l'ho scelto anche per quello, odio notch e compagnia bella) ma non nascondo che quando ho la fotocamera fuori ho il terrore che mi cada/tocchi da qualche parte e faccia una brutta fine


Non so se valga anche per il Huawei, ma sul Mi 9T mi pare che in caso di caduta (rilevata dagli accelerometri del telefono), la fotocamera venga fatta rientrare immediatamente. Ma non ho mai fatto test per esserne sicuro...
gomax29 Aprile 2020, 11:56 #7
Originariamente inviato da: dav1deser
Non so se valga anche per il Huawei, ma sul Mi 9T mi pare che in caso di caduta (rilevata dagli accelerometri del telefono), la fotocamera venga fatta rientrare immediatamente. Ma non ho mai fatto test per esserne sicuro...


C'è anche su P Smart Z, funge benissimo, al minimo cenno di caduta rientra automaticamente.
Mi9t, p smart z, oppo reno, questo samsung... questi sono gli unici che prenderei in considerazione attualmente. Notch, notcholini, buco, doppio buco... aberrazioni inguardabili.

Ciao

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^