AMD Radeon Pro 5600M, Navi e memoria HBM2 in esclusiva per il MacBook Pro 16

AMD Radeon Pro 5600M, Navi e memoria HBM2 in esclusiva per il MacBook Pro 16

AMD ha annunciato la Radeon Pro 5600M, una nuova GPU destinata al MacBook Pro 16 caratterizzata da una GPU Navi 12 con 40 Compute Unit e 8 GB di memoria HBM2. La nuova proposta si rivolge a chi deve fare pesanti lavori di video editing e non solo.

di pubblicata il , alle 11:21 nel canale Apple
AppleAMDMacBookRadeon PRONavi
 

Gli acquirenti del MacBook Pro da 16 pollici hanno la possibilità di scegliere un'ulteriore opzione per quanto riguarda la GPU: la nuova AMD Radeon Pro 5600M con 8 GB di memoria HBM2 dedicata. Questa soluzione si basa su un chip chiamato Navi 12, ed è la prima ad abbinare una GPU RDNA alla memoria HBM2.


La GPU Navi 14 con memoria HBM2, in alto, paragonata a un chip precedente

Il chip Navi 12 integra 40 Compute Unit (2560 stream processor e 160 TMU) che arrivano a una frequenza di boost fino 1035 MHz, mentre la memoria lavora a 1,54 Gbps per un bandwidth di 394 GB/s. I due elementi sono collegati mediante un bus a 2048 bit e permettono alla nuova proposta di raggiungere una potenza di calcolo FP32 (singola precisione) di 5,3 teraflops.

Questa Radeon Pro 5600M offre 40 Compute Unit come la GPU Navi 10 della scheda video desktop Radeon RX 5700 XT, ma la frequenza operativa è decisamente inferiore - 1035 contro 1905 MHz. La potenza di calcolo della soluzione desktop raggiunge 9,75 TFLOPS. Il bandwidth di memoria è invece simile tra i due prodotti, 394 GB/s nel caso della 5600M e 448 GB/s per la RX 5700 XT. Questo si deve alla differente tecnologia di memoria, nel caso della GPU per il MacBook Pro abbiamo due stack di HBM2, mentre la scheda video desktop usa memoria GDDR6 su bus a 256 bit.

Nome GPU Compute Unit Stream Processor Boost Clock VRAM Bandwidth TGP
AMD Radeon Pro 5600M Navi 12 40 CU 2560 1035 MHz 8 GB HBM2 394 GB/s (2048-bit) 50W
AMD Radeon Pro 5500M Navi 14 24 CU 1536 1300 MHz 8 GB GDDR6 192 GB/s (128-bit) 50W
AMD Radeon Pro 5300M Navi 14 20 CU 1280 1250 MHz 4 GB GDDR6 192 GB/s (128-bit) 50W

Apple afferma che la Radeon Pro 5600M è in grado di offrire fino al 75% di prestazioni in più rispetto alle precedenti soluzioni, anche se è un dato di picco, e si affianca sui MacBook Pro da 16 pollici alle proposte Radeon Pro 5300M e 5500M basate su GPU Navi 14 e memoria GDDR6. Interessante il capitolo del TDP, che secondo AMD è pari a 50W, identico ai modelli 5300M e 5500M meno potenti.

Il chip, destinato a chi fa video editing, sviluppa applicazioni e crea giochi, richiede un esborso ulteriore da 875 a 1000 euro (decisamente elevato…) rispetto al prezzo di partenza dei due modelli di MacBook Pro 16 base proposti da Apple.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

4 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
ilariovs16 Giugno 2020, 11:34 #1
50W 5,3 TF?

Niente male direi ci si gioca in FHD tranquillamente (immagino che non sia quello l'uso) in 50W non sono pochi.
voodooFX16 Giugno 2020, 12:43 #2
considerando che tra CPU e GPU si dovrebbero dissipare 100W con questo bastoncino di aluminio e rame:

https://d3nevzfk7ii3be.cloudfront.n...RadQiUVpFS.huge

se lo usi veramente il mbp16 l'unica cosa che puo fare e prendere fuoco...
AlexSwitch16 Giugno 2020, 12:57 #3
Originariamente inviato da: voodooFX
considerando che tra CPU e GPU si dovrebbero dissipare 100W con questo bastoncino di aluminio e rame:

https://d3nevzfk7ii3be.cloudfront.n...RadQiUVpFS.huge

se lo usi veramente il mbp16 l'unica cosa che puo fare e prendere fuoco...


Oppure il MacBook Pro decolla.....
Roman9116 Giugno 2020, 13:21 #4
Originariamente inviato da: AlexSwitch
Oppure il MacBook Pro decolla.....


nuova feature del mac, modalità MacDrone Pro 16, pilotabile con l'ultimo iphone

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^