Intel Silicon photonic link, tra fotonica e silicio

Intel Silicon photonic link, tra fotonica e silicio

La presentazione di un prototipo capace di garantire un collegamento dati basato su ottica in silicio con laser integrati da parte di Intel, offre la possibilitÓ di fare il punto della situazione circa la fotonica e la sua implementazione all'interno di soluzioni future

di Gabriele Burgazzi pubblicato il nel canale Periferiche
 

Introduzione

Intel Ŕ un'azienda conosciuta dalla maggior parte degli utenti per le sue CPU: fondata nel 1968 da Gordon E. Moore e Robert Noyce, la societÓ nord-americana ha fatto dello sviluppo tecnologico la propria fortuna, diventando nel corso degli anni '90 sinonimo della parola Personal Computer. Come la totalitÓ della aziende impegnate nello sviluppo di soluzioni tecnologiche, anche Intel investe buona parte delle proprie risorse nel reparto R&D (Research and Development, Ricerca e Sviluppo): Ŕ qui infatti che le soluzioni future vengono studiate, provate e diventano poi i prodotti finali.

Come avevamo riportato in questa occasione, Intel si Ŕ da tempo dedicata a importanti studi e ricerche circa la fotonica e la sua applicazione con il silicio. La societÓ nord-americana si Ŕ infatti specializzata nel corso dei decenni sulla lavorazione del silicio, sulle sue possibili applicazioni e sulla produzione in larga scala di soluzioni basate proprio su questo minerale.

Prima di procedere oltre, per˛, proviamo a spiegare cos'Ŕ la fotonica: "La fotonica Ŕ una branca dell'ottica che studia il modo di controllare la propagazione dei singoli fotoni che compongono la luce. ╚ una disciplina strettamente collegata all'ottica quantistica che studia le proprietÓ fisiche dei fotoni. In effetti non esiste una linea di demarcazione netta fra fotonica, ottica quantistica e microfotonica. La fotonica cosý com'Ŕ conosciuta oggi nasce nel 1960 con l'invenzione dei laser e, negli ultimi anni, ha conosciuto un notevole sviluppo dovuto alla scoperta dei cristalli fotonici". Questa Ŕ la definizione che il dizionario riporta di fianco alla parola Fotonica.

Nel caso specifico Intel si Ŕ concentrata sull'impiego della fotonica come tecnica per gestire lo scambio di informazioni tra diversi componenti, siano essi processori o normali controller. L'occasione di parlare della fotonica e delle sue applicazioni arriva in relazione all'annuncio dello sviluppo di un prototipo capace di rappresentare il primo collegamento dati al mondo basato su ottica in silicio con laser integrati, impiegando tecnologia ibrida silicio - laser. Nelle prossime pagine cercheremo di andare a spiegare quale sia la struttura che caratterizza la nuova soluzione sviluppata da Intel e, soprattutto, quali risvolti questa possa avere sul mercato.