Supertalent X35PB2GC2: DDR433 da overclock

Supertalent X35PB2GC2: DDR433 da overclock

Mentre l'offerta della maggioranza dei produttori si orienta su moduli DDR500 o superiori, Supertalent si presenta sul mercato con questo interessante kit da 2 Gigabyte di capacità, in grado di operare a latenze ridotte e con elevati margini di overclock

di Andrea Cordero pubblicato il nel canale Memorie
 

Memorie DDR433

Supertalent è un produttore di memorie californiano, con sede a San Josè, che vanta al suo attivo un'esperienza ventennale nel campo della progettazione e produzione di memorie.
I numerosi brevetti registrati, relativi sia allo studio che ai processi produttivi nel campo DRAM e Flash, ne hanno fatto uno dei produttori più affermati, grazie anche alla stretta collaborazione con svariati produttori di mainboard e per garantire la maggiore compatibilità possibile. Si tratta di un marchio ancora poco conosciuto in Italia, più noto per le ottime prestazioni dei moduli DDR2 che si stanno via via sviluppando con la diffusione delle piattaforme Socket AM2 di AMD e a breve delle soluzioni Core 2 Duo di Intel. Abbiamo voluto portare all'attenzione dei lettori un kit dual channel da 2 giga che, nonostante si presenti come DDR433, si è rivelato estremamente flessibile nell'utilizzo in condizioni di overclock.

Le principali caratteristiche tecniche sono riportate a questo indirizzo e riassunte in tabella. Da sottolineare come sullo stesso sito il kit venga presentato come "DDR Over-Clocked Memory For Gaming Enthusiasts".

Supertalent X35PB2GC2

Package Kit 2x1 Gbyte
Timings 2-3-3-6 (PC3500)
Frequenza operativa DDR433 (PC3500)
Voltaggio n.d.
Chip Infineon Ce-5

Il kit si presenta molto semplicemente in una confezione di plastica di ridotte dimensioni:

memorie_2_s.jpg (40782 bytes)

Sui dissipatori, anch'essi molto sobri, le etichette con le indicazioni del modello e un richiamo alle basse latenze (CL2 fast) con cui i moduli possono operare alle frequenze di default.

memorie_1_s.jpg (41228 bytes)

Il produttore ci ha indicato il chip utilizzato: si tratta dell'Infineon Ce-5, capace di lavorare ben oltre i 217 Mhz (DDR433) indicati a default. Come già in precedenza, e basandoci anche sulle informazioni ricevute dal produttore, abbiamo testato i moduli con tre differenti valori del parametro CAS Latency (2.0, 2,5 e 3.0) e mantenendo invariati gli altri timings (3.2.8). Non sono stati rilevati ulteriori incremente prestazionali con timings 3.4.4.8 o con voltaggi superiori a 2.7 V, che è risultato essere il valore ottimale per questo kit.

La tabella seguente riassume le caratteristiche della piattaforma utilizzata nel corso dei test:

Piattaforma di test

Processore AMD Opteron 170
frequenza di clock di 2 GHz, architettura dual core
Raffreddamento ad aria - Thermalright XP90-C
Scheda madre DFI LANPARTY UT nF4 ULTRA-D
Chipset nForce 4 ULTRA
VGA Asus Extreme N6200TC256/TD/64M
Hard disk Seagate ST380013AS 80Gb S-ata
Alimentatore Enermax 520W Liberty
Sistema operativo Windows XP Professional SP2
Driver chipset NVIDIA nForce 6.70
Driver video nvidia ForceWare 91.31
Test Memtest for Windows

Superpi 32M

Futuremark 3dmark 2005

 
Trova il regalo giusto