Supertalent X35PB2GC2: DDR433 da overclock

Supertalent X35PB2GC2: DDR433 da overclock

Mentre l'offerta della maggioranza dei produttori si orienta su moduli DDR500 o superiori, Supertalent si presenta sul mercato con questo interessante kit da 2 Gigabyte di capacitÓ, in grado di operare a latenze ridotte e con elevati margini di overclock

di Andrea Cordero pubblicato il nel canale Memorie
 

Memorie DDR433

Supertalent Ŕ un produttore di memorie californiano, con sede a San JosŔ, che vanta al suo attivo un'esperienza ventennale nel campo della progettazione e produzione di memorie.
I numerosi brevetti registrati, relativi sia allo studio che ai processi produttivi nel campo DRAM e Flash, ne hanno fatto uno dei produttori pi¨ affermati, grazie anche alla stretta collaborazione con svariati produttori di mainboard e per garantire la maggiore compatibilitÓ possibile. Si tratta di un marchio ancora poco conosciuto in Italia, pi¨ noto per le ottime prestazioni dei moduli DDR2 che si stanno via via sviluppando con la diffusione delle piattaforme Socket AM2 di AMD e a breve delle soluzioni Core 2 Duo di Intel. Abbiamo voluto portare all'attenzione dei lettori un kit dual channel da 2 giga che, nonostante si presenti come DDR433, si Ŕ rivelato estremamente flessibile nell'utilizzo in condizioni di overclock.

Le principali caratteristiche tecniche sono riportate a questo indirizzo e riassunte in tabella. Da sottolineare come sullo stesso sito il kit venga presentato come "DDR Over-Clocked Memory For Gaming Enthusiasts".

Supertalent X35PB2GC2

Package Kit 2x1 Gbyte
Timings 2-3-3-6 (PC3500)
Frequenza operativa DDR433 (PC3500)
Voltaggio n.d.
Chip Infineon Ce-5

Il kit si presenta molto semplicemente in una confezione di plastica di ridotte dimensioni:

memorie_2_s.jpg (40782 bytes)

Sui dissipatori, anch'essi molto sobri, le etichette con le indicazioni del modello e un richiamo alle basse latenze (CL2 fast) con cui i moduli possono operare alle frequenze di default.

memorie_1_s.jpg (41228 bytes)

Il produttore ci ha indicato il chip utilizzato: si tratta dell'Infineon Ce-5, capace di lavorare ben oltre i 217 Mhz (DDR433) indicati a default. Come giÓ in precedenza, e basandoci anche sulle informazioni ricevute dal produttore, abbiamo testato i moduli con tre differenti valori del parametro CAS Latency (2.0, 2,5 e 3.0) e mantenendo invariati gli altri timings (3.2.8). Non sono stati rilevati ulteriori incremente prestazionali con timings 3.4.4.8 o con voltaggi superiori a 2.7 V, che Ŕ risultato essere il valore ottimale per questo kit.

La tabella seguente riassume le caratteristiche della piattaforma utilizzata nel corso dei test:

Piattaforma di test

Processore AMD Opteron 170
frequenza di clock di 2 GHz, architettura dual core
Raffreddamento ad aria - Thermalright XP90-C
Scheda madre DFI LANPARTY UT nF4 ULTRA-D
Chipset nForce 4 ULTRA
VGA Asus Extreme N6200TC256/TD/64M
Hard disk Seagate ST380013AS 80Gb S-ata
Alimentatore Enermax 520W Liberty
Sistema operativo Windows XP Professional SP2
Driver chipset NVIDIA nForce 6.70
Driver video nvidia ForceWare 91.31
Test Memtest for Windows

Superpi 32M

Futuremark 3dmark 2005