Twitter pensa alla trasmissione di video live 24:7

Twitter pensa alla trasmissione di video live 24:7

La piattaforma di microblogging sta pianificando una strategia per trasmettere contenuti video 24 ore al giorno per sette giorni alla settimana, trasformandosi in una sorta di emittente all-news

di Andrea Bai pubblicata il , alle 09:41 nel canale Web
Twitter
 

Twitter ha in serbo interessanti novità per quanto riguarda lo streaming di video live: la società ha infatti intenzione di trasmettere contenuti sportivi, notiziari e intrattenimento per 24 ore al giorno, sette giorni alla settimana. E il CFO e COO della società, Anthony Noto, a rivelarlo a BuzzFeed.

"Stiamo lavorando su moltissime cose, c'è molto in programma" ha dichiarato Noto, che tuttavia non ha specifcato da quando Twitter sarà in grado di trasmettere contenuti in maniera ininterrotta. Secondo quel che racconta Noto l'esperienza che l'utente potrà fare dovrebbe essere simile alla visione di quei canali televisivi all-news, che restano più come "sottofondo" ad altre attività e richiamano l'attenzione dello spettatore solo in quei momenti in cui trasmettono qualcosa di suo specifico interesse.

E' possibile, comunque, che qualche dettaglio in più venga rivelato la prossima settimana in occasione di NewFronts, appuntamento annuale durante il quale le reti televisive mostrano i propri contenuti agli inserzionisti pubblicitari. Twitter presenzierà per la prima volta all'evento e potebbe introdurre qualche novità proprio in quella occasione.

Le rivelazioni sulla strategia live video di Twitter seguono (coincidentalmente?) la sconfitta della piattaforma di micro-blogging nella guerra al rilancio con Amazon per accaparrarsi i diritti per la trasmissione delle partite del giovedì sera della NFL. Lo scorso anno Twitter era riuscita ad assicurarsi, per 10 milioni di dollari, i diritti per la trasmissione delle partite sulla propria piattaforma, ma Amazon con un'offerta di 50 milioni di dollari è riuscita a conquistare i diritti per questa stagione infliggendo un duro colpo al rivale.

Noto tuttavia ritiene che l'aver proposto lo scorso anno i contenuti sportivi della NFL ha permesso a Twitter di dimostrare di avere serie intenzioni per quanto riguarda il mondo dei video, nonché di convincere il pubblico di avere a disposizione una piattaforma in grado di supportare milioni di spettatori.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^