WhatsApp v2.18.12 beta arriva con gli sticker: ecco come saranno

WhatsApp v2.18.12 beta arriva con gli sticker: ecco come saranno

Nuove immagini pubblicate dall'affidabile WABetaInfo mostra in anteprima gli sticker di WhatsApp, che avranno uno stile che ricorda molto da vicino quelli presenti su Facebook Messenger

di pubblicata il , alle 13:41 nel canale Telefonia
WhatsAppAndroid
 

Solamente pochi anni fa WhatsApp era un'app semplice e con pochi fronzoli, ma i tempi cambiano e adesso viene aggiornata costantemente con nuove funzionalità. Per fronteggiare la crescente concorrenza del settore la società ha aggiunto diverse feature di recente, fra cui le chiamate, le videochiamate e, non da ultima, la crittografia end-to-end per tutti i dati scambiati nelle conversazioni. Ma cosa ci dobbiamo aspettare per il prossimo futuro?

Fra le mode che abbraccerà WhatsApp ci sarà anche quella degli sticker, sostanzialmente grosse emoji che hanno lo scopo di trasmettere empatia in diverse circostanze. Le abbiamo già viste su servizi come Facebook Messenger o Telegram, e potrebbero arrivare anche sul servizio di messaggistica di Jan Koum. Il canale WABetaInfo le ha avvistate su una delle ultime beta disponibili nel canale apposito, la v2.18.12 per il sistema operativo Android.

Come accade già su Messenger, gli sticker arriveranno insieme ad uno store che permetterà di scaricarne di nuove con temi differenti. Al momento in cui scriviamo nella versione beta sono presenti gli sticker attualmente disponibili su Facebook, e se si riceve uno sticker di cui non si ha il pacchetto questo verrà comunque visualizzato correttamente nella chat. L'installazione dei pacchetti consentirà quindi esclusivamente di inviare gli sticker dello specifico tema.

WhatsApp Beta 2.18.12 per Android riceverà nuove funzionalità: ad esempio un amministratore di un gruppo può declassare o rimuovere un altro amministratore in maniera semplificata, attraverso l'opzione "Dismiss as admin". Fra le novità anche un nuovo tasto che indica la presenza di menzioni all'interno di una chat di gruppo con messaggi ancora non letti, che consentirà di navigare rapidamente all'interno della parte della conversazione in cui si è stati menzionati.

Le funzionalità descritte in questa pagina sono ancora in fase di sviluppo, e non disponibili per tutti gli utenti. Al momento è difficile prevedere quando arriveranno sulle versioni finalizzate dell'applicazione, tuttavia possiamo prevedere che non manca molto tempo, con l'arrivo degli sticker su WhatsApp atteso nel giro di qualche settimana.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

16 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Goofy Goober16 Gennaio 2018, 13:51 #1
l'unico senso che c'è nel supportare gli sticker è poter usare quelli custom come su Telegram.
demon7716 Gennaio 2018, 14:48 #2
E nulla.. quando le cose utili le hai messe cominci a mettere a quelle comode/pratiche, poi le espandi, poi abbellisci l'interfaccia.. poi cominci a buttarci dentro le peggio puttanate.

Quello che fa adesso WA.
PHØΞИIX16 Gennaio 2018, 14:49 #3
Originariamente inviato da: Redazione di Hardware Upgrade
Ma cosa ci dobbiamo aspettare per il prossimo futuro?

Tiro a indovinare.....

- supporto ai bot
- supporto ai canali pubblici
- supporto ai supergruppi con un massimo di 50.000 utenti
- introduzione di un nickname univoco per ogni profilo
- memorizzazione del profilo e delle conversazioni sul cloud
- esecuzione di audio e video in-chat
- limite massimo dei file inviati di 1,5GB

Solo per dirne alcune...
dOnDa16 Gennaio 2018, 15:05 #4
cloud? cloud? cloud? quando? quando? quando?
tristezza
metrino16 Gennaio 2018, 15:09 #5
@PHØΞИIX
hai fatto l'elenco di quelle di telegram?
ti sei dimenticato il supporto dual sim
Wonder16 Gennaio 2018, 15:19 #6
Bello l'esempio in figura. Cos'è? Uno stronzo?
dOnDa16 Gennaio 2018, 15:50 #7
Originariamente inviato da: Wonder
Bello l'esempio in figura. Cos'è? Uno stronzo?


hahaah
Dominioincontrastato16 Gennaio 2018, 15:58 #8
Originariamente inviato da: metrino
@PHØΞИIX
hai fatto l'elenco di quelle di telegram?
ti sei dimenticato il supporto dual sim


quello in teoria potresti farlo su certi smarphone che hanno la possibilità di clonare le app
gd350turbo16 Gennaio 2018, 16:03 #9
Originariamente inviato da: Dominioincontrastato
quello in teoria potresti farlo su certi smarphone che hanno la possibilità di clonare le app


Più che in teoria in pratica...
Io sono anni che ho due WhatsApp sullo stesso telefono, ognuno linkato ad una sim

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^