WhatsApp, ecco la nuova modalità per registrare messaggi vocali lunghi

WhatsApp, ecco la nuova modalità per registrare messaggi vocali lunghi

Con l'ultimo aggiornamento per iOS WhatsApp ha introdotto una nuova modalità semplificata per la registrazione di comandi vocali di lunga durata, in modo da evitare inutili contorsionismi all'utente

di Nino Grasso pubblicata il , alle 16:01 nel canale Telefonia
WhatsAppiOSiPhone
 

Fino ad oggi per registrare un comando vocale su WhatsApp è stato necessario lasciare premuto il tasto apposito sull'interfaccia, per tutta la durata della registrazione. Se questo è comodo per messaggi brevi, può diventare frustrante qualora l'utente preveda una registrazione di diversi secondi, o addirittura minuti. Un aggiornamento pubblicato lo scorso martedì su iOS intende rivoluzionare la "gesture", in modo da semplificare l'invio dei messaggi di maggiore durata.

La registrazione di messaggi vocali su WhatsApp è stata una feature particolarmente popolare, usate ed abusata sin dalla sua introduzione, tuttavia la necessità di dover continuare a toccare il display per continuare la registrazione ha sempre fatto da deterrente per l'invio di messaggi lunghi. A risolvere questa problematica è la nuova funzione Locked Recordings: per sfruttarla è sufficiente, al solito, tenere per qualche istante premuto sul tasto specifico.

Fin qui tutto uguale, ma a differenza di quanto avveniva sino ad oggi adesso comparirà in alto una nuova icona con un lucchetto. Trascinando il dito su di essa la registrazione del messaggio vocale verrà "bloccata" e continuerà anche se si allontana il dito dallo schermo. Infine, per inviare il messaggio registrato è sufficiente premere sul tasto Invia. Ovviamente durante la registrazione del messaggio non potrà essere riprodotto alcun contenuto multimediale dalla chat.

Per lanciare video o file audio è necessario interagire attraverso una gesture mediante 3D Touch, mentre non è possibile in alcun modo accedere alle altre conversazioni. Fra le aggiunte della nuova versione WhatsApp v2.17.81 c'è la riproduzione di video YouTube ricevuti in una conversazione all'interno della schermata o di qualsiasi schermata dell'app grazie alla modalità Picture-in-Picture. Al momento questa feature non è attiva per tutti, ma dovrebbe arrivare a breve.

Le novità sono state introdotte all'interno dell'applicazione WhatsApp per iOS, quindi su iPhone, ma dovrebbero arrivare anche sui dispositivi Android nelle prossime settimane. Secondo WABetaInfo la compagnia starebbe lavorando anche su un nuovo tasto che consente di passare da una chiamata vocale a una chiamata video (o viceversa) senza interrompere quella già esistente, con il destinatario della richiesta che potrà comunque impedire lo "switch".

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

38 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
jepessen29 Novembre 2017, 16:07 #1
Io avrei sperato che si limitasse a pochi secondi la durata massima del messaggio vocale... Son proprio fuori dal coro...
demon7729 Novembre 2017, 16:10 #2
Già sti c***o di messaggi vocali mi stanno sulle palle.. figurati poi se durano più di cinque secondi.

E ho visto gente ricevere messaggi da sei (SEI!!!) minuti.. prerogativa di lacuni soggetti deviati (tutti di sesso femminile).

Se lo fanno a me rimando un messaggio vocale di lunghezza uguale ma fatto solo di bestemmie.
demon7729 Novembre 2017, 16:10 #3
Originariamente inviato da: jepessen
Io avrei sperato che si limitasse a pochi secondi la durata massima del messaggio vocale... Son proprio fuori dal coro...


No, siamo in due.
gd350turbo29 Novembre 2017, 16:13 #4
Non so se ci avete fatto caso, ma i ragazzini non si telefonano più, si parlano tramite vocali, minuti e minuti di monologi...
Anch'io non li sopporto.
M@n29 Novembre 2017, 16:27 #5
Originariamente inviato da: demon77
No, siamo in due.


facciamo 3, dai
HSH29 Novembre 2017, 16:28 #6
Originariamente inviato da: demon77
No, siamo in due.


molti, molti di più!
geppiwear29 Novembre 2017, 16:50 #7
+1

Ma temo proprio che questo significhi che siamo vecchi, ragazzi!
demon7729 Novembre 2017, 17:02 #8
Originariamente inviato da: geppiwear
+1

Ma temo proprio che questo significhi che siamo vecchi, ragazzi!


Link ad immagine (click per visualizzarla)
La Paura29 Novembre 2017, 17:24 #9
Funzione presente da un millennio su Telegram. Niente, WhatsApp insegue sempre!
fra5529 Novembre 2017, 17:52 #10
Vedere la gente che parla da sola al telefono è deprimente.
Come se non bastasse, ascoltano pure i messaggi vocali ad alto volume così tutti possiamo sentire cos'hanno mangiato a pranzo.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^