Samsung Galaxy Note 8 e Note 9: aggiornamento ad Android 9 Pie anticipato di un mese

Samsung Galaxy Note 8 e Note 9: aggiornamento ad Android 9 Pie anticipato di un mese

Samsung anticipa di un mese la data di aggiornamento per il Galaxy Note 8 e il Galaxy Note 9: il secondo sarà aggiornato ad Android 9 Pie a gennaio, mentre il secondo sarà aggiornato a febbraio

di pubblicata il , alle 10:41 nel canale Telefonia
SamsungGalaxy
 

I tempi di aggiornamento degli smartphone Samsung non sono mai stati particolarmente rapidi e l'andamento si mantiene costante anche con Android 9 Pie. Con l'ultima versione di Android, però, Samsung ha deciso di anticipare di un mese l'aggiornamento di due dei suoi dispositivi principali - il Galaxy Note 8 e il Galaxy Note 9.

L'aggiornamento del Galaxy Note 9, il cui esordio è avvenuto lo scorso agosto, è stato anticipato a gennaio al posto di febbraio. Anche il Galaxy Note 8 ha subito una sorte simile, passando da marzo a febbraio. Anche i Galaxy J4, J6+, A8 Star, J7 Duo e Tab S3 9.7 sono stati anticipati.

Nel complesso dunque, la situazione è la seguente:

  • gennaio: Galaxy S9, S9+, Note 9
  • febbraio: Galaxy Note 8
  • marzo: Galaxy S8 e S8+
  • aprile:: Galaxy A6, A6+, A8 2018, A8 Star, A7 2018, A9 2018, J2 2018, J2 Core, J4, J6+, On7 e Tab S4 10.5
  • maggio: Galaxy J4+ e J6
  • luglio: Galaxy J7 2017, J7 Duo e J7 Neo
  • agosto: Galaxy Tab S3 9.7
  • ottobre: Galaxy Tab A 2017, Tab A 10.5

I tempi rimangono comunque piuttosto lunghi, considerando che Android 9 Pie ha esordito ad agosto 2018. Ciò nonostante la presenza di Project Treble, che dovrebbe semplificare l'aggiornamento dei dispositivi alle nuove versioni di Android: rimane da vedere se la nuova One UI riuscirà a sveltire le tempistiche.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

2 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Goofy Goober04 Gennaio 2019, 11:40 #1
mi sfugge il senso di aggiornare i serie J del 2017 e saltare i serie A del 2017 che sono modelli superiori.
piefab04 Gennaio 2019, 20:41 #2
edit

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^