Huawei punta tutto sulla fotografia e l'Intelligenza Artificiale. Ecco il nuovo teaser

Huawei punta tutto sulla fotografia e l'Intelligenza Artificiale. Ecco il nuovo teaser

L'azienda cinese è pronta nuovamente a colpire il mercato con i suoi nuovi smartphone in arrivo. Si parla di una ridefinizione della fotografia da smartphone sotto consiglio degli utenti.

di pubblicata il , alle 12:21 nel canale Telefonia
Huawei
 

Huawei rivela in uno studio quello che gli italiani vogliono o comunque desiderano dalle fotocamere dei propri smartphone. La ricerca su scala europea, condotta da Lightspeed Research per conto di Huawei, permette di evidenziare effettivamente quello che gli utenti cercano in un telefono cellulare avanzato proprio nel campo fotografico. Ecco che si scopre come il desiderio sia quello di avere tutta la potenza di una Reflex ma in un formato tascabile con tanto di zoom potente capace di non far perdere mai la definizione all'immagine.

Non solo perché seguendo la ricerca si scopre come gli utenti abbiano le idee abbastanza chiare su device dei propri sogni e addirittura il 68% degli italiani desidera ottenere lo scatto memorabile al primo tentativo mentre il 90% degli intervistati desidera per il proprio smartphone una fotocamera che consenta di effettuare lo zoom senza perdere in definizione. Non solo perché l'89% degli italiani vuole lo scatto perfetto in qualsiasi condizione di luminosità così come la stessa percentuale di utenti non vuole perdere l’attimo fuggente e desidera uno smartphone con fotocamera super veloce.

Walter Ji, Presidente di Huawei CBG Western Europe, ha dichiarato: "La fotografia da smartphone si sta evolvendo molto velocemente, quindi le persone si aspettano sempre di più dalla fotocamera del proprio telefono. In Huawei pensiamo che tutti dovrebbero avere la possibilità di scattare le foto migliori - sia che si tratti di principianti o di professionisti. Non vediamo l'ora di rendere tutto ciò possibile grazie alla prossima generazione dei nostri smartphone, che lanceremo il prossimo mese proprio qui in Europa".


Clicca per ingrandire

Proprio da questa ricerca sembra sia partita Huawei per la realizzazione dei suoi nuovi smartphone in arrivo il prossimo 27 marzo a Parigi. L'intelligenza Artificiale è già da tempo impiegata dall'azienda nei propri device grazie alla realizzazione del nuovo processore Kirin 970 capace di utilizzare questa risorsa per ampliare proprio le peculiarità dei device di nuova generazione.

Ecco che i nuovi Huawei P20 di certo integreranno il processore "made in Huawei" e lo faranno probabilmente estendendo l'Intelligenza Artificiale ancora di più alla fotografia cercando, come detto dall'azienda stessa, di reinventare il concetto di fotografia su di uno smartphone con un nuovo "rinAscImento".

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

6 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
demon7721 Febbraio 2018, 12:31 #1
"Ecco che si scopre come il desiderio sia quello di avere tutta la potenza di una Reflex ma in un formato tascabile con tanto di zoom potente capace di non far perdere mai la definizione all'immagine"

Si. Arrivano loro.

Io voglio una Lamborghini da 600 cavalli che fa 20 km con un litro e costa ventimila euro.. e già che ci siamo un barattolo grande di nutella e due belle fighe svedesi ninfomani. Una rossa con le lentiggini e una bionda.
marklevinson7621 Febbraio 2018, 12:39 #2
per riuescire a fare quello che dicono il salto dal P10 dovrebbe essere davvero enorme, e ne dubito fortemente.
ho avuto modo di provare il P10 di mia sorella e fatto qualche confronto con il mio Lumia 950 e la differenza è davvero notevole, specialmente in condizione di bassa luminosità o al chiuso.
Notturnia21 Febbraio 2018, 14:11 #3
domani incollo un cellulare sulla mia Canon e risolvo il problema :-D
diabolikum21 Febbraio 2018, 14:16 #4
Magari se risolvessero il problema della messa a fuoco del P10/P10 plus sarebbero più credibili
Hèi21 Febbraio 2018, 15:17 #5
A Milano si dice "ogni ofelè fa el so meste", ognuno faccia il suo mestiere.

Pensare di sostituire una Reflex con uno smartphone è come pretendere che una 500 vada come Ferrari. Vuoi fare delle buone fotografie e non vuoi portarti dietro kg di roba ? Ok lo smartphone. Devi fare fotografie professionali da usare in pubblicità, riviste ecc... Reflex!!

Ripeto, che ogni ofelè faccia el propri meste!!
emiliano8422 Febbraio 2018, 10:34 #6
Originariamente inviato da: demon77
Io voglio una Lamborghini da 600 cavalli che fa 20 km con un litro e costa ventimila euro.. e già che ci siamo un barattolo grande di nutella e due belle fighe svedesi ninfomani. Una rossa con le lentiggini e una bionda.


quelle e' facile...dopo aver preso la lambo

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^