Huawei P20 in arrivo con tre fotocamere al posteriore. Ecco l'invito ufficiale

Huawei P20 in arrivo con tre fotocamere al posteriore. Ecco l'invito ufficiale

L'azienda cinese ufficializza l'evento per il prossimo 27 marzo con gli inviti alla conferenza stampa in programma a Parigi. Conferme sull'arrivo di una versione con 3 fotocamere al posteriore.

di pubblicata il , alle 14:41 nel canale Telefonia
Huawei
 

Huawei presenterà i suoi nuovi smartphone in uno specifico evento a Parigi il prossimo 27 marzo. La conferma arriva direttamente dall'invito che l'azienda ha inviato ad alcune testate giornalistiche e che vede in bella mostra la Tour Eiffel, simbolo della capitale francese fare da sfondo a tre cerchi simbolo anche in passato del comparto fotografico del P20 di Huawei.

Arriva dunque direttamente da Huawei stessa la conferma che il prossimo smartphone top di gamma dell'azienda sarà in possesso non di una, non di due ma di ben tre sensori fotografici al posteriore di cui chiaramente non conosciamo il funzionamento. Di fatto la conferma di questa caratteristica giunge anche dalla frase slogan dell'invito la quale dichiara "See Mooore with AI" dove è palese come siano presenti ben due O di troppo nella parola "more".


Clicca per ingrandire

Proprio nella giornata di oggi è apparso in Rete il video render dell'ipotetico design del Huawei P20 Lite che abbiamo visto possiede una doppia fotocamera sul retro con i sensori posti in verticali sulla falsa riga di quelli dell'iPhone X. Stessa sorte molto probabilmente l'avrà anche la versione P20 "standard" che sicuramente verrà equipaggiata da sensori più evoluti e un comparto hardware migliore. Il P20 Plus invece dovrebbe essere il device di punta ossia il top di gamma capace di addirittura mettere in riga ben 3 fotocamere al posteriore con funzionalità che immaginiamo potranno far raggiungere risultati davvero importanti al device da questo punto di vista.

Il riferimento anche all'Intelligenza Artificiale è palese e dunque è praticamente sicura la presenza del nuovo processore Kirin 970 che ha fatto la prima comparsa con il Mate 10 Pro a Berlino e che con molta probabilità verrà implementato anche nella nuova serie P20 riuscendo a sfruttare al massimo l'Intelligenza Artificiale su cui è sviluppato e chissà che l'azienda proprio con la tripla fotocamera non abbia deciso di realizzare funzionalità ad hoc.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

4 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Portocala08 Febbraio 2018, 14:48 #1
OOO




Che poi saranno
OOO
o saranno
O
O
O
diabolikum08 Febbraio 2018, 17:33 #2
Ribadisco... Hanno intenzione di sistemare il bug alla fotocamera del P10/P10 plus?
acerbo08 Febbraio 2018, 17:47 #3
edit
calabar08 Febbraio 2018, 20:53 #4
Sarà un telefono triste. Del resto chi sarebbe felice con tre fotocamere al posteriore?

Scherzi a parte... certo che li imbottiscono di roba roboante ma alla fine cosa significa nel concreto? Qual'è lo scopo di avere tre fotocamere? (a parte aumentare le possibilità di metterci il dito sopra, ovviamente ) Cosa fa di concreto l' "Intelligenza Artificiale"?
Se per lo meno si desse una risposta a domande di questo tipo si eviterebbe che la gente si metta a sorridere quando tirano fuori l'ennesima alabarda spaziale...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^