Huawei Mate 10 Pro: ecco le immagini dal vivo e conferme sulla batteria da 4.000 mAh

Huawei Mate 10 Pro: ecco le immagini dal vivo e conferme sulla batteria da 4.000 mAh

Il nuovo phablet di Huawei è in arrivo e il 16 ottobre verrà ufficialmente svelato. Nel frattempo si rincorrono le informazioni sulle specifiche e oltre alla conferma della batteria ecco la prima immagine dal vivo.

di pubblicata il , alle 18:21 nel canale Telefonia
Huawei
 

Il grande momento di Huawei si avvicina sempre di più e il 16 ottobre finalmente anche l'azienda cinese potrà dire la sua per quanto riguarda il mercato dei phablet cercando di combattere l'avanzata di Samsung con il nuovo Galaxy Note 8 e soprattutto di Apple con iPhone 8 Plus. Huawei in questo caso è pronta a presentare il nuovo Mate 10 che dalle indiscrezioni ultime sembra voler puntare molto sull'autonomia vista la conferma da parte dell'azienda della presenza di una batteria da ben 4.000 mAh. Non è tutto visto che proprio da poco è apparsa in rete l'immagine dell'ipotetica versione Pro di Mate 10 la quale possiede effettivamente il design visto qualche giorno fa con Evleaks.

Huawei non si smentisce dunque sulla volontà di dare agli utenti uno smartphone con un comparto hardware importante. La presentazione del nuovo Kirin 970 capace di rifarsi alle reti neurali e soprattutto di permette l'interazione con l'Intelligenza Artificiale di certo darà spunto, all'azienda e a chi vorrà sviluppare applicazioni di terze parti per essa, per realizzare nuovi modi di utilizzare lo smartphone rispetto a come lo conosciamo oggi.

In tutto questo si inserisce anche la volontà di far ottenere delle autonomie importanti agli utenti che dunque non dovranno preoccuparsi di usare lo smartphone con parsimonia. Ecco che il nuovo Mate 10 possederà una batteria da 4.000 mAh che conoscendo le ottimizzazioni realizzate dall'azienda con la EMUI di certo potranno soddisfare l'utente finale, anche quello più esigente.

In attesa di scoprire quali saranno le specifiche tecniche della nuova serie di Mate 10 ecco il probabile aspetto della versione Pro del Mate 10 svelata da alcune immagini reali. L'aspetto del nuovo phablet sembra proprio il medesimo reso pubblico da Evleaks qualche giorno fa, con la presenza di una livrea pronta a dare risalto alla doppia fotocamera posteriore.

Non solo questo, perché dalle immagini si scopre come il posteriore del nuovo device sembra essere realizzato in vetro e non più in alluminio come fatto per il Mate 9 dello scorso anno. Per quanto riguarda invece la parte anteriore sembrerebbe vera anche l'eliminazione del pulsante anteriore che Huawei ha posto nei suoi smartphone del passato. Una mossa obbligatoria per fare spazio al display che adesso occupa una maggiore superficie.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

6 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Surrucagnolo06 Ottobre 2017, 19:29 #1
Per come la vedo io un dispositivo di fascia TOP deve avere tutto al meglio, ma proprio tutto e non solo fotocamera e schermo. Tuttoooo.

Impronta sul retro --> NOOO
Senza dac audio --> NOOO
4000mah --> Ancora poco ci sono quelli con 5000mah a 300€

Anche questo coso è un bel NOOO
Dexther06 Ottobre 2017, 20:20 #2
Originariamente inviato da: Surrucagnolo
Per come la vedo io un dispositivo di fascia TOP deve avere tutto al meglio, ma proprio tutto e non solo fotocamera e schermo. Tuttoooo.

Impronta sul retro --> NOOO
Senza dac audio --> NOOO
4000mah --> Ancora poco ci sono quelli con 5000mah a 300€

Anche questo coso è un bel NOOO


L'impronta sul retro se collocata con sale in zucca (come LG G6) e non come sul Samsung S8 è una manna. Utilizzando il G6, l'indice della mano destra va a cadere sempre naturalmente sul sensore.

Se sull'assenza di DAC dedicato posso appoggiare la critica (che comunque è relativa, perché gli odierni top di gamma hanno raggiunto un'ottima qualità audio anche senza quad-DAC dedicato come sul V30, che fra l'altro si apprezza solo con files di alta qualità e cuffie di un certo livello), la critica sui 4000 mah è poco sensata: nessun top di gamma, monta simile quantitativo.

Più che altro io devo capire chi o cosa fa pensare che un retro in vetro sia una cosa utile. Sull'apparenza premium di un retro in gorilla glass, de gustibus; ma vogliamo parlare dell'assurdità di rischiare una rottura con ogni caduta?

Per inciso il retro migliore che io abbia mai provato è quello in gomma dell'S5 , sfido a farselo scivolare di mano!
Ginopilot06 Ottobre 2017, 22:41 #3
L'impronta dietro e' un compromesso per non avere tasto davanti. Ma e' comoda solo se si ha il telefono in mano. Quando e' poggiato lo si deve sollevare. E' un secco no.
calabar07 Ottobre 2017, 12:11 #4
@Ginopilot
Dipende... io lo tengo sempre poggiato con il vetro in giù, e se devo usarlo preferisco prenderlo in mano.
Non escludo che in qualche caso il sensore frontale possa tornarmi utile, ma in generale trovo il posizionamento sul retro più comodo per quelle che sono le mie abitudini (nata ben prima che si diffondessero i sensori di impronte).
sdomenico58810 Ottobre 2017, 07:49 #5
Concordo con chi mi ha preceduto, l'impronta sul retro è comodissima e sensata.
Ginopilot10 Ottobre 2017, 07:57 #6
Si, comodissima proprio

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^