Da Sony Ericsson due nuovi cellulari Walkman

Da Sony Ericsson due nuovi cellulari Walkman

Sony Ericsson presenta Zylo e Spiro, la nuova coppia di cellulari con tecnologia Walkman e funzionalità per il social networking

di Fabio Gozzo pubblicata il , alle 08:28 nel canale Telefonia
Sony EricssonSony
 

Sony Ericsson espande la propria linea di telefoni cellulari Walkman con i due nuovi modelli Zylo e Spiro, entrambi realizzati con l'esclusivo design "human curvature" che caratterizza l'intera gamma Sony Ericsson. Oltre alle tipiche funzionalità di riproduzione audio, i nuovi telefoni sono dotati di un esclusivo servizio di ricerca audio chiamato TrackID grazie al quale è possibile risalire all'autore e al titolo del brano che si sta ascoltando ovunque ci si trovi.

Sony Ericsson Zylo

Sony Ericsson Zylo è un telefono in formato slider dalle dimensioni estremamente compatte, 103 x 52 x 11.5 millimetri, mentre il peso è di circa 115 grammi. Il display LCD ha una diagonale da 2,6 pollici ed offre una risoluzione QVGA di 240x320 pixel, con profondità colore pari a 262144 colori. Il telefono è inoltre dotato di una fotocamera da 3,2 megapixel con zoom digitale 2x e funzionalità per il geo-tagging delle immagini appena scattate.

Lo Zylo ha una memoria interna pari a 260MB ed è espandibile fino a a 16GB mediante l'utilizzo di schede di memoria in formato Micro SD. Per quanto riguarda la connettività, il telefono è in grado di operare con reti GSM GPRS/EDGE 850/900/1800/1900 e UMTS HSPA 900/2100. Tra le funzionalità presenti si segnala inoltre il bluetooth e gli strumenti per l'utilizzo dei social network Facebook e Twitter.

Sony Ericsson Spiro

Sony Ericsson Spiro è invece il modello minore e si presenta con una dotazione hardware leggermente ridotta rispetto a Zylo. I punti di forza di questo modello sono certamente le dimensioni ridotte, che risultano essere 92 x 48 x 16,75 millimetri a fronte di un peso di appena 90 grammi.  Il telefono è dotato di un display LCD da 2,2 pollici da 262144 colori ed una risoluzione QVGA di 240x320 pixel. E' inoltre presente una fotocamera da 2 megapixel con zoom digitale 2x, mentre non è prevista alcuna funzionalità per il geo-tagging delle foto.

La memoria interna è di soli 5MB, ma è possibile espanderla anche in questo caso sino a 16GB mediante l'utilizzo di una scheda di memoria in formato Micro SD. Anche su Spiro ritroviamo il bluetooth e gli strumenti per l'utilizzo dei social network Facebook e Twitter. Spiro supporta infine solo le reti GSM GPRS/EDGE 900/1800 e GPRS/EDGE 850/1900.

Per quanto riguarda la commercializzazione, entrambi i telefoni saranno disponibili sul mercato a partire dal terzo trimestre dell'anno, ovvero all'incirca dal mese di luglio. Il Sony Ericsson Zylo sarà disponibile nelle tre differenti colorazioni Jazz Black, Chacha Silver e Swing Pink, mentre il Sony Ericsson Spiro verrà proposto nelle diverse colorazioni Contrast Black, Sunset Pink, Spring Green e Stealth Black.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

7 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
StyleB14 Aprile 2010, 09:08 #1
sanno di vecchio con una piccola modifica estetica (cellulartuning? ?( )
montanaro7914 Aprile 2010, 09:29 #2
bella l'idea retrò della "casettina" per il resto grandezza del display ed estetica fanno pena..
gomax14 Aprile 2010, 10:02 #3
Beh... il Zylo non mi dispiace, se non supera i 130-150€ può essere un buon terminale.
Per chi dice che sanno di vecchio: concordo sulle caratteristiche tecniche, non sono niente di rivoluzionario (il trackID poi è una roba vecchia di anni già presente su tanti altri modelli della serie walkman, e se non sbaglio questo tipo di (inutile) servizio non è mai stato attivo in italia); per quanto riguarda l'estetica... a me piacciono, di questo passo se non sono cloni di Ifon tutti a dire che fanno schifo

Ciao
LdM9514 Aprile 2010, 10:09 #4
Originariamente inviato da: gomax
Beh... il Zylo non mi dispiace, se non supera i 130-150€ può essere un buon terminale.
Per chi dice che sanno di vecchio: concordo sulle caratteristiche tecniche, non sono niente di rivoluzionario (il trackID poi è una roba vecchia di anni già presente su tanti altri modelli della serie walkman, e se non sbaglio questo tipo di (inutile) servizio non è mai stato attivo in italia); per quanto riguarda l'estetica... a me piacciono, di questo passo se non sono cloni di Ifon tutti a dire che fanno schifo

Ciao

Il trackID non è tanto inutile,inoltre in italia è attivo...col mio F305(mi pare non sia walkman,quindi non lo hanno solo loro)mi ha permesso molte volte di risalire al titolo di alcune canzoni...basta avere 10 secondi per registrarne una parte ed aspettare
ulk14 Aprile 2010, 11:31 #5
Lo stille di innovazione e contenuti tecnici è modello olivetti anni 80.
ZORRO6814 Aprile 2010, 15:16 #6
non meritano nemmeno di essere menzionati in una notizia di questo sito.... triti e ritriti.
tengo famiglia15 Aprile 2010, 00:42 #7
il w595 e il w910 con veste nuova. Bella mossa SE
l'unica novità la microSD, era ora.

TrackID... ma il mio w910 già ce l'ha :-(

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^