OCZ RevoDrive, SSD in RAID attraverso il PCI-E

OCZ RevoDrive, SSD in RAID attraverso il PCI-E

OCZ presenta RevoDrive una soluzione che unisce su di un unico PCB due unità SSD in configurazione RAID 0 interfacciate attraverso connessione PCI-E x4

di Gabriele Burgazzi pubblicata il , alle 09:17 nel canale Storage
OCZ
 

OCZ ha presentato RevoDrive PCI-Express SSD, una soluzione che unisce due SSD configurate in RAID 0 su di un unico PCB. Le due soluzioni, basate su controller SandForce e sviluppate con memorie NAND di tipo MLC sono state unite su di una unica soluzione e interfacciate al sistema attraverso una connessione PCI-E x4: in questo modo OCZ ha ovviato al collo di bottiglia rappresentato dall'utilizzo di una normale connessione SATA II (3 Gbps). Secondo i dati forniti da OCZ la nuova soluzione sarebbe in grado di garantire una velocità di lettura superiore ai 500MB/s e scritture casuali di piccoli pacchetti oltre agli 80,000 IOPS.

OCZ RevoDrive

Nota dolente, come sempre accade in questi casi, il costo: RevoDrive sarà inizialmente distribuito in due versioni, da 120 e da 240GB con costi rispettivamente di 389,99 e 699,99 dollari americani. Entrambe le proposte saranno soluzioni di tipo bootable, su cui sarà pertanto possibile installare il sistema operativo e che potrebbero rappresentare il disco primario di sistema.

OCZ RevoDrive

"RevoDrive è il primo SSD di tipo PCI-E che è in grado di garantire performance e affidabilità, cambiando radicalmente lo scenario degli SSD", ha dichiarato Ryan Petersen, CEO di OCZ. "Fino ad oggi le soluzioni SSD di tipo PCI-E sono state proposte riservate al mondo enterprise, con costi troppo alti per il mercato consumer. Le nostre unità RevoDrive cambiano invece le regole e con un prezzo inferiore ai 3 dollari per gigabyte e prestazioni degne di nota rappresentano soluzioni decisamente appetibili", ha continuato Petersen.

Le unità RevoDrive sono già in vendita sul mercato nord-americano mentre non sono ancora noti i tempi di arrivo sul vecchio continente. Per ulteriori informazioni rimandiamo al comunicato stampa ufficiale.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

55 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Dany16vTurbo29 Giugno 2010, 09:23 #1
Hanno detto che costerà meno di 3$/GB, però il 120GB viene 3.25$/GB...
entanglement29 Giugno 2010, 09:24 #2
se scende sotto 1€/GB comincia ad essere appetibile
demon7729 Giugno 2010, 09:24 #3

FIGATA IMMENSA!!!

Costa una botta ma non posso negare che mi faccia gola e pure parecchio.
Con quei numeri un buon pc avrebbe delle performance da fare invidia alle più blasonate workstation..

Ma giusto per chiarire.. il fatto che sia bootabile significa che integra un suo bios che consente configurazioni al di fuori del sistema operativo montato?
In altre parole, funziona senza nessun driver specifico come fosse un normale hdd?
Bongio229 Giugno 2010, 09:34 #4
Ha un suo bios e volendo si può modificare il RAID0 attivo di default...
thecatman29 Giugno 2010, 09:35 #5
si ovvio! mai usato un classico controller sataraid su pci? è la stessa identica cosa.
cionci29 Giugno 2010, 09:47 #6
Infatti non credo che sia qualcosa di più di un controller sata raid con due dischi SSD su PCB.
Se costasse anche solo la metà ci farei davvero un pensierino per mandare in pensione i miei 15K rpm...
demon7729 Giugno 2010, 09:54 #7
Originariamente inviato da: thecatman
si ovvio! mai usato un classico controller sataraid su pci? è la stessa identica cosa.


Eh no!
Purtroppo (e sottolineo PURTROPPO) l'unico raid che ho avuto è quello sulla mia DFI Lanparty e per farlo funzionare era indispensabile uno specifico driver su floppy.. che hanno pensato bene di fare solo per XP e per Seven NO!!

Se mai rifarò un raid sul mio pc di sicuro sarà su APPOSITO CONTROLLER!!!
Lwyrn29 Giugno 2010, 09:56 #8
Se qualche amico è di passaggio negli USA... a 300 euro ci farei un pensierino
120GB per OS e programmi sono accettabili
Seraph8429 Giugno 2010, 10:02 #9
il prezzo è stato recentemente rettificato (fonte: anandtech):

il 120gb a 360$ (3$/gb)

il 240gb a 699$ (2,91$/gb)

appena escono un pò di test seri e il prodotto si dimostra veloce e affidabile, è mio

così oltre e boostare il pc elimino anche un sacco di cavi dalle bals!!!
spleen8129 Giugno 2010, 10:05 #10
per un ssd di quelle prestazioni praticamente è RE-GA-LA-TO!! Sempre che arrivi da noi con il giusto cambio

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^