Corsair e Plextor aggiornano i propri SSD

Corsair e Plextor aggiornano i propri SSD

Continua la presentazione di nuove unità a stato solido da parte dei principali brand: conferma diretta di un mercato in continua crescita ed espansione

di Gabriele Burgazzi pubblicata il , alle 09:48 nel canale Storage
PlextorCorsair
 

Il mercato delle soluzioni a stato solido è in continua evoluzione. Dimostrazione diretta ne danno, giorno dopo giorno, le aziende impegnate nel settore con i loro continui lanci di nuovi prodotti. Ecco allora che Corsair annuncia tre nuovi modelli che andranno ad arricchire la famiglia di soluzioni SSD.

La nota azienda ha infatti annunciato l'arrivo sul mercato di una soluzione Force Series GT da 480GB oltre a due proposte della serie Force 3 da 480GB e 180GB. Ecco allora che Corsair introduce proposte capaci di garantire uno spazio di archiviazione elevato, richiesta delle utenze più esigenti.

Corsair

Se il modello della serie Force 3 con taglio da 180GB rappresenta un interessante upgrade per tutti coloro che ritengono le proposte da 120GB troppo "strette", il modello da 480GB, sempre della serie Force 3, è invece destinato alle soluzioni di fascia alta. La soluzione Force GT da 480GB è invece dedicata ad un pubblico professionale, che necessita prestazioni e affidabilità.

I livelli prestazionali sono quelli che già caratterizzano le proposte delle rispettive famiglie di appartenenza. La proposta della serie Force GT si avvale di un controller SandForce SF-2280, capace di garantire una velocità di lettura pari a 555MB/s e una in scrittura pari a 525MB/s. Nel caso dei modelli della serie Force 3 la lettura scende a 550MB/s e la scrittura a 520MB/s.

Le tre nuove soluzioni sono caratterizzate da un costo di 249 dollari americani (per il modello Force 3 da 180GB), 799 dollari per Force 3 da 480GB e di 999 dollari per la proposta Force GT da 480GB.

Plextor

Sempre parlando di SSD arrivano anche due nuovi modelli in casa Plextor: si tratta di soluzioni che entreranno a far parte della famiglia M2P, successore della serie M2S. I dischi targati Plextor saranno disponibili nei tagli da 128 e 256GB e saranno basati su controller Marvell 88SS9174, capace di garantire una velocità massima in lettura pari a 500MB/s e a 440MB/s. Le soluzioni saranno caratterizzate da un prezzo di circa 230 euro per la soluzione da 128GB e di 440 euro per la proposta da 256GB.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

8 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
ndwolfwood07 Ottobre 2011, 10:09 #1
Il taglio da 180Gb è interessante: speriamo che il prezzo sia propozionato.
Cosa che purtroppo non è avvenuta per il modello da 90Gb che ha un prezzo al Gb superiore al taglio da 120Gb ...
Ghostfox07 Ottobre 2011, 10:54 #2
speriamo nel prezzo del 180gb! .. per me il taglio primo utile è almeno 160gb.. con i 120gb non ci starei dentro oggi, figuriamoci in futuro... se il costo di questo 180 sarà buono verrà anche per me l'ora di passare a sti "bene-male detti" SSD, altrimenti il mio caviar black 64mb sata3 da 1tera rimarrà il leader del mio scatolotto
Willy_Pinguino07 Ottobre 2011, 10:57 #3
e speriamo che il cambio non sia 1=1 o converrà comprarli direttamente in USA... il plextor difatti costa, al cambio attuale, oltre il 40% in più portando il prezzo per GB...
Mparlav07 Ottobre 2011, 12:00 #4
Molto più interessanti i Plextor: gli -M2S erano basati sull'architettura del vecchio Crucial C300, mentre questi nuovi -M2P derivano da quella dell'M4, ma hanno nand toshiba 34nm e prestazioni niente male (nel thread degli ssd ho postato un confronto http://www.hwupgrade.it/forum/showpost.php?p=36067388&postcount=35952"][COLOR="Red"]qui[/COLOR][/URL]).
I prezzi iniziali sono alti ma i prodotti non sono ancora veramente disponiibli.
NOOB4EVER07 Ottobre 2011, 15:47 #5
lol,escono ssd nuovi e non sistemano i precedenti.... bsod da alcuni vertex 2 per passare agli agility 3 e pure i cari e fiammanti gt
GIAN.B07 Ottobre 2011, 16:28 #6
Originariamente inviato da: NOOB4EVER
lol,escono ssd nuovi e non sistemano i precedenti.... bsod da alcuni vertex 2 per passare agli agility 3 e pure i cari e fiammanti gt


Black_Angel7707 Ottobre 2011, 23:54 #7
Speriamo presto in una bella recensione
sigmun11 Ottobre 2011, 09:32 #8
Originariamente inviato da: NOOB4EVER
lol,escono ssd nuovi e non sistemano i precedenti.... bsod da alcuni vertex 2 per passare agli agility 3 e pure i cari e fiammanti gt



...................e esprimersi in italiano corrente??
Per quanto mi riguarda ho deciso finalmente di fare il "grande salto", e provare un SSD ( OCZ Agility 3 da 120 Gb ) esclusivamente per il S.O.
L'ho ordinato e .............non vedo l'ora che arrivi per provarlo!

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^