Controller SCSI su PCI Express

Controller SCSI su PCI Express

Disponibile un controller SCSI dotato di interfaccia PCI Express prodotta da Intel Corporation

di Ciro Santoro pubblicata il , alle 14:14 nel canale Storage
Intel
 

Trovare prodotti PCI-Express sul mercato che non siano schede video è ancora abbastanza difficile anche se la situazione inizia a migliorare. Da ieri mattina nel negozio giapponese Akiba2Go! è disponibile la nuova scheda RAID SCSI Ultra320 "SRCU42E" prodotta da Intel che supporta la nuova interfaccia PCI-Express X8. Questa scheda dispone di due connettori 68-pin a cui è possibile collegare fino a 30 HD (15 per ogni canale) ed è compatibile con le modalità RAID 0/1/5/10/50.

La scheda Intel SRCU42E si basa sul controller RAID "LSI53C1030" di LSI Logic e un processore Intel 500 Mhz, inoltre dispone di uno slot per memoria DDR333 ECC che supporta moduli con capacità fino a 512 MB. Infatti la scheda viene venduta già con un modulo di memoria DDR333 ECC di 128 MB. Le dimensioni sono pari a 175x108 mm.

Questo controller RAID SCSI Ultra320 è una delle prime soluzioni RAID sul mercato ad utilizzare il bus PCI-Express X8, che grazie alla sua velocità più alta del classico bus PCI, dovrebbe garantire una serie di benefici soprattutto con le applicazioni server che necessitano di una velocità di trasferimento dei dati elevata

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

26 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
thegiox11 Novembre 2004, 14:18 #1
molto molto carina... bisogna vedere i bench
Brugola11 Novembre 2004, 14:20 #2
sisi carina
ma il prezzo???...mi immagino il piccolo mutuo da effettuare
Attila_fdd11 Novembre 2004, 14:23 #3
S P A V E N T O S O
dvd10011 Novembre 2004, 14:31 #4
vabbè x i grossi server il costo nn è un problema no?
joe4th11 Novembre 2004, 14:33 #5
A che servono le schede SCSI PCI Express quando
sui server si usano quelle PCI-X a 133Mhz e 64bit?
Manwë11 Novembre 2004, 14:39 #6
Alè!
vedo dissipatori passivi, quindi zone potenzialmente calde.
Intel se non fa cose che scaldano non è felice ... ora che arriva l'inverno mi serve uno scaldino per il bagno, chissà se ne troverò qualcuno di marca Intel

[commento serio]
interessantissima periferica per server e anche wrkstation, sicuramente avrà prezzi assurdi, ma ovviamente non nasce per essere installato su un desktop.
Gho5711 Novembre 2004, 14:39 #7
forse è per avvicinarsi ad un server...non PER i server.
~efrem~11 Novembre 2004, 14:57 #8
raga.. il pci-e avà un vero senso SOLO su piattaforme server (non che sia inutile su i pc di tutti i giorni chiaro), e in particolar modo per interfacce di questo tipo dove anche il PCIX è un collo di bottiglia per interfacce RAID ad alte prestazioni...
OverClocK79®11 Novembre 2004, 15:00 #9
si bhe guardatelo praticamente solo per i SERVER

visto che quel controlle necessita di PCI-E 8X
e sulle mobo umane ci montano il 16 che lo occupa la skeda video e 2 o 3 slot di 1X (tanto per gradire )

quindi lasciamolo li dove sta.....
inutile fare strani sogni
ake perchè tra l'altro è un controller di un certo livello e farsi una catena scsi raid dello stesso livello del controller vendi casa

BYEZZZZZZZZZZZZZ
jappilas11 Novembre 2004, 15:01 #10
Originariamente inviato da joe4th
A che servono le schede SCSI PCI Express quando
sui server si usano quelle PCI-X a 133Mhz e 64bit?


anche sui server le nuove MB implementano degli slot PCI - express, il quale ha alcuni vantaggi e anzi tempo fa, durante lo sviluppo come NGIO, pareva che considerasse un target primario di server, più che di pc da gioco...

a cosa serve... considera che il pci X avrà sì una capacità di 1 GB/s a 133 mhz, però quel GB/s resta condiviso tra le perfiferiche sul bus, (su un server, probabile che di scheda di espansione non ce ne sia solo una) e che i 64 bit per ogni ciclo di clock del bus, possono essere trasmessi solo in un senso (da / verso il bus master device, una volta avvenuto l' arbitraggio del bus)

sul pci express, essendo una connessione punto a punto, non si pongono problemi di arbitraggio e la banda (in questo caso, 1 GB/s da +1 GB/s verso) è dedicata solo alla perfiferica su quello slot
inoltre, il pci express è una connessione aggregata: 8x vuol dire appunto che si hanno 8 "canali" indipendenti, questo implica una maggio granularità e "parallelismo delle transazioni
inoltre, il pci express nasce hot pluggable, cosa che su un server non fa certo male all' uptime ...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^