La GeForce 7800 GTX più veloce è di EVGA

La GeForce 7800 GTX più veloce è di EVGA

Il produttore americano, da poco presente anche in Europa nel canale retail, si prepara a introdurre una versione di scheda 7800 GTX 512 dalle frequenze record

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 10:16 nel canale Schede Video
GeForceEVGANVIDIA
 

EVGA, uno dei pricipali partner di NVIDIA nel mercato retail nord americano, sta per sbarcare anche in Italia con una serie di schede video destinate al pubblico degli utenti più appassionati.

Grazie ad un sistema di raffreddamento a liquido, EVGA si appresta a presentare quella che sulla carta sarà la più veloce, e presumibilmente anche la più costosa, tra le schede video basate su chip NVIDIA GeForce 7800 GTX 512 Mbytes.

Il nuovo prodotto, indicato con il nome di EVGA BlackPearl WaterCooling, ha infatti chip video con frequenza di clock di ben 600 MHz, in abbinamento a memoria GDDR3 con clock di 1,8 GHz. Queste frequenze sono quelle impostate di default dal produttore, superiori rispettivamente di 50 e 100 MHz rispetto a quanto indicato da NVIDIA per le proprie soluzioni GeForce 7800 GTX 512 Mbytes.

E' presumibile che il raffreddamento a liquido permetta di ottenere un ulteriore incremento delle frequenze di clock, anche se è presumibile che sia necessario ricorrere ad overvolt spinto per riuscire a spingere il chip G70 oltre i 600 MHz certificati da EVGA.

Ulteriori informazioni sono disponibili nel sito Evga, a questo indirizzo.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

24 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
mamastro23 Novembre 2005, 10:21 #1

MeCo!

Azz. !!!
Incredibile! Dalle freq che ora si riescono a raggiungere con G70 pare che Nvidia abbia affinato molto bene il proprio processo produttivo...
sslazio23 Novembre 2005, 10:30 #2
bhè hanno montato sopra un sistema di raffreddamento di un condizionatore sopra grazie.
I love OC!!23 Novembre 2005, 10:33 #3
Originariamente inviato da: mamastro
Azz. !!!
Incredibile! Dalle freq che ora si riescono a raggiungere con G70 pare che Nvidia abbia affinato molto bene il proprio processo produttivo...


Usare tecnologie già collaudate a volte,può essere molto redditizio da questo punto.

Certo che però, un raffreddamento ad acqua sulla scheda la dice lunga sulle temp che può raggiungere.
Sammy.7323 Novembre 2005, 10:44 #4
ma l'impianto a liquido è autonomo?
o devo averlo già e ci attacco il mio?

cmq una soluzione del genere mi fa un po' sorridere
sirus23 Novembre 2005, 10:47 #5
beh...
sul forum c'è gente che con quella scheda supera ampiamente i 600MHz con il raffreddamento di default (che è un gran raffreddamento)
royal23 Novembre 2005, 11:07 #6
la solita scheda overclockata di default
evidentemente più cara delle altre.
Fra_cool23 Novembre 2005, 11:09 #7
IMHO chi ha già un impianto a liquido nel suo pc non ha bisogno di spendere in più per una scheda già occata...
Ci monta il suo, la occa lui, con ben altre soddisfazioni
capitan_crasy23 Novembre 2005, 11:15 #8
Originariamente inviato da: Fra_cool
IMHO chi ha già un impianto a liquido nel suo pc non ha bisogno di spendere in più per una scheda già occata...
Ci monta il suo, la occa lui, con ben altre soddisfazioni

il problema è la garanzia...
Dr House23 Novembre 2005, 11:32 #9
ansioso di vedere quanta gente chiederà dove poterle comprare, magari per sostituire la 7800gtx 256mb o addirittura la 512mb
Arcangelit23 Novembre 2005, 11:34 #10
scusate l'ignoranza... ma ho visto che la scheda ha lo stesso sitema di raffreddamento delle altre... quindi se io comprassi una di queste alle velocità di default e la overclocco come per EVGA... otterrei risultati diversi? o moolto simili??? io penso addirittura identici...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^