GeForce GTX 1650 con memoria GDDR6: possibile upgrade per la GeForce entry level

GeForce GTX 1650 con memoria GDDR6: possibile upgrade per la GeForce entry level

Alcune informazioni riferite a schede video MSI portano a pensare che anche le schede dotate di GPU GeForce GTX 1650 possano adottare memoria video GDDR6, con un boost delle prestazioni

di pubblicata il , alle 11:41 nel canale Schede Video
NVIDIAGeForce
 

NVIDIA ha reso disponibili negli scorsi mesi nove schede video delle famiglie GeForce RTX e GeForce GTX, caratterizzate dal suffisso Super. Con questi modelli NVIDIA ha incrementato le specifiche tecniche, offrendo maggiore potenza elaborativa nella forma di più stream processors, frequenze di clock incrementate o memoria più veloce a seconda della specifica versione di scheda video.

Stando alle informazioni riportate dal sito Videocardz ci sarebbero novità anche dal versante delle schede video non Super. In particolare sarebbe il modello GeForce GTX 1650, proposta d'ingresso della famiglia GeForce GTX 1600, a venir aggiornato nel comparto memoria.

Alcune informazioni riferite a schede video MSI basate su questa GPU riporterebbero infatti l'utilizzo di memoria GDDR6 al posto di quella GDDR5 che da specifica accompagna questo chip video. Il passaggio sarebbe in questo caso identico a quanto visto con la scheda GeForce GTX 1650 Super, modello che però ha anche un maggior numero di stream processors integrati e vanta prestazioni complessive ben più elevate di quelle della scheda GeForce GTX 1650.

Nella lista di modelli MSI pubblicata dalla fonte sono presenti varie schede ma mancano specifiche tecniche dettagliate; è ipotizzabile che la memoria GDDR6 utilizzata sia del tipo a 12 Gbps, la stessa utilizzata nei modelli GeForce GTX 1650 Super. Questo permetterebbe di ottenere una bandwidth massima teorica superiore del 50% rispetto ai moduli GDDR5 adottati dalle schede GeForce GTX 1650 standard, con una conseguente ricaduta positiva in termini di maggiori prestazioni con i giochi.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

9 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Gyammy8514 Febbraio 2020, 12:12 #1
Lol un'altra versione, tipo la 2060ko

Io a sto punto voglio la 1630, la 1630s, la 1640 gts e la 1640ti
Saturn14 Febbraio 2020, 12:16 #2
Originariamente inviato da: Gyammy85
Lol un'altra versione, tipo la 2060ko

Io a sto punto voglio la 1630, la 1630s, la 1640 gts e la 1640ti


Un po' come le versioni di windows 7...

windows 7 starter
windows 7 home basic
windows 7 home premium
windows 7 professional
windows 7 enterprise
windows 7 ultimate
windows 7 thin-pc
+tutte le N e le K

e infine...quella che tutti gli anti-windows 10 vogliono:

windows 7 DayAfterESUPowered

OrazioOC14 Febbraio 2020, 12:17 #3
Voglio dire, siamo a metà febbraio, tempo 3/4 mesi siamo in piena zona ampere e serie 3000, sono passati 4 mesi dal lancio della 1650 super, direi che è quasi un accanimento terapeutico aggiornare con le gddr6 tu117.
lucusta14 Febbraio 2020, 12:27 #4
bhè, l'incremento prestazionale dovrebbe essere buono (erano strozzate), e questo fa pensare anche a tempi decisamente più lunghi per la nuova generazione, o quantomeno una convivenza tra nuova e vecchia molto più duratura (prima le grandi e poi le "piccole".
il punto era che la 1650 non ha molte possibilità contro la 5500 XT 4 GB e anche che tra le vecchie polaris e le nuove navi per il FHD (5500 e 5600), nvidia non ha molte prospettive di vendita su schede inferiori alla 2060 super, se non la 1650 super, ma sta in una fascia di limbo (uso medio del FHD; uso base hai la 580 che non costa nulla, uso prestazionale hai la 5600 xt che è la migliore soluzione).
walterego22114 Febbraio 2020, 13:01 #5
Originariamente inviato da: lucusta
bhè, l'incremento prestazionale dovrebbe essere buono (erano strozzate), e questo fa pensare anche a tempi decisamente più lunghi per la nuova generazione, o quantomeno una convivenza tra nuova e vecchia molto più duratura (prima le grandi e poi le "piccole".
il punto era che la 1650 non ha molte possibilità contro la 5500 XT 4 GB e anche che tra le vecchie polaris e le nuove navi per il FHD (5500 e 5600), nvidia non ha molte prospettive di vendita su schede inferiori alla 2060 super, se non la 1650 super, ma sta in una fascia di limbo (uso medio del FHD; uso base hai la 580 che non costa nulla, uso prestazionale hai la 5600 xt che è la migliore soluzione).

Scusa ma la 1650 super va più di una 5500 XT 4gb costando meno. Puoi anche fare il discorso della 580, che a forza bruta ancora si difende, ma se hai un alimentatore non all'altezza o devi fare un PC nuovo allora dovrai anche prenderne uno più prestante spendere quelle 15/20€ in più. Ed è ciò che mi ha fermato dal prendere una 580 o 590 come aggiornamento, se devo uscire soldi ancore per l'alimentazione preferisco dirottare quei soldi su di una scheda video più costosa ma che non richiede un esborso supplementare.
Nui_Mg14 Febbraio 2020, 13:08 #6
Originariamente inviato da: walterego221
Scusa ma la 1650 super va più di una 5500 XT 4gb costando meno.

Questo non lo so perché non gioco, ma se dovessi prendere una vga discreta a tutto tondo prenderei certamente la 1650 Super che rispetto alle amd ha il miglior encoder h265 in hardware (Turing nvenc, a diffferenza della 1650 liscia) e la minore occupazione cpu durante la decodifica hardware dei più recenti flussi multimediali. Su tali versanti è spanne avanti alle offerte amd (che non si decide a metterci un asic degno di tal nome, anche quicksync dell'integrata Intel gli è avanti).
Sputafuoco Bill14 Febbraio 2020, 19:38 #7
Originariamente inviato da: Nui_Mg
Questo non lo so perché non gioco, ma se dovessi prendere una vga discreta a tutto tondo prenderei certamente la 1650 Super che rispetto alle amd ha il miglior encoder h265 in hardware (Turing nvenc, a diffferenza della 1650 liscia) e la minore occupazione cpu durante la decodifica hardware dei più recenti flussi multimediali. Su tali versanti è spanne avanti alle offerte amd (che non si decide a metterci un asic degno di tal nome, anche quicksync dell'integrata Intel gli è avanti).

Ciao, mi spieghi quando vengono sfruttate queste caratteristiche (Turing nvenc e decodifica hardware) della 1650 Super ? Quando si guardano film o quando si fanno transcodifiche ?
Nui_Mg14 Febbraio 2020, 20:38 #8
Originariamente inviato da: Sputafuoco Bill
Ciao, mi spieghi quando vengono sfruttate queste caratteristiche (Turing nvenc e decodifica hardware) della 1650 Super ? Quando si guardano film o quando si fanno transcodifiche ?

Decodifica quando guardi i film, transcodifica/codifica/compressione quando fai conversioni video da un formato all'altro o vuoi comprimere in h265 un video originale proveniente da un bluray/dvd. Ovviamente gli encoder in hardware a funzione fissa sono ottimizzati per la velocità di compressione (mentre quelli software più orientati alla qualità finale, anche se ti tocca aspettare una vita se usi preset come il veryslow di x265), ma l'ultimo turing ha una leggera marcia in più rispetto a quicksync e molta marcia in più rispetto al vce di amd.
Gandalf7615 Febbraio 2020, 17:24 #9
Quindi ora come ora che schede video consigliereste? Io guardavo le 2060-2070 ma costano ancora troppo

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^