Da EKWB il waterblock sottile per GeForce RTX 2080 Ti

Da EKWB il waterblock sottile per GeForce RTX 2080 Ti

La più potente delle schede video NVIDIA GeForce RTX al momento in commercio può essere raffreddata a liquido con questo nuovo waterblock, compatibile con i case più compatti in virtù dello spessore contenuto

di pubblicata il , alle 11:21 nel canale Schede Video
GeForceNVIDIARTX
 

EKWB, aziend specializzata nella costruzione di soluzioni per il raffreddamento a liquido, ha annunciato un nuovo waterblock specifico per le schede video Nvidia GeForce RTX 2080 Ti costruite sul reference design della versione Founders Edition.

La particolarità di questo nuovo waterblock è quello di permettere di installare la scheda anche all'interno di chassis con dimensioni molto compatte, di fatto limitando lo spessore a quello di uno slot PCI Express. Il design interno è di tipo open split-flow, compatibile con pompe dal flusso a bassa velocità.

EK-Quantum Vector Direct RTX RE Ti D-RGB, questo il nome del prodotto, è disponibile sul mercato al prezzo ufficiale di 151,16€. Include un sistema di illuminazione LED RGB con un connettore standard a 3 pin da 5V da collegare alla scheda madre, che è compatibile con i software di sincronizzazione RGB Asus Aura Sync, Gigabyte RGB Fusion, MSI Mystic Light e ASRock Polychrome Sync.

Il waterblock ricopre completamente tutta la superficie della scheda, andando in questo modo a dissipare anche il calore generato dalla memoria video e dalla circuiteria di alimentazione.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^