Calo di prezzo per il Raspberry Pi 4 da 2 GB: le memorie costano meno

Calo di prezzo per il Raspberry Pi 4 da 2 GB: le memorie costano meno

In occasione dell'ottavo compleanno dal primo Raspberry Pi e grazie al calo di prezzo della memoria DRAM, la Raspberry Pi Foundation ha annunciato il calo di prezzo da 45 a 35 dollari per il modello da 2 GB.

di pubblicata il , alle 15:01 nel canale Sistemi
Raspberry
 

La Raspberry Pi Foundation ha annunciato un taglio di prezzo permanente per il Raspberry Pi 4 con 2 GB di memoria: si passa da 45 a 35 dollari. L'annuncio arriva in occasione dell'ottavo compleanno (il 29 febbraio) della famosa board di sviluppo che finora a venduto oltre 30 milioni di unità.

Non si tratta però di una decisione per festeggiare il prodotto, o meglio non solo in quanto è resa possibile dal recente calo dei prezzi della memoria DRAM.

L'ultima versione del Pi, svelata nel giugno dello scorso anno, è all'incirca quaranta volte più veloce del modello originale. Il cuore è un chip Broadcom BCM2711, un quad-core realizzato a 28 nanometri basato su architettura Cortex-A72 che lavora a 1,5 GHz. La board è disponibile con 1, 2 o 4 GB di memoria LPDDR4.

Dalle due alle quattro volte più veloce del Pi 3, il nuovo modello consuma e scalda meno. A bordo sono presenti due porte micro HDMI che consentono di gestire uno schermo 4K a 60 fps oppure due 4K a 30 fps, ma c'è anche una Gigabit Ethernet affiancata da due USB 3.0 Type A e altrettante USB 2.0 Type A. Ovviamente l'ultimo Pi non si fa mancare la connettività wireless dual-band 802.11ac e il Bluetooth 5.0.

Il calo di prezzo del modello da 2 GB a 35 dollari rende non più interessante il modello da 1 GB, che finora poteva andare bene come media player oppure home server. Il modello da 1 GB rimarrà comunque disponibile sempre a 35 dollari, così come la variante con 4 GB che sarà acquistabile sempre a 55 dollari.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

81 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
demon7727 Febbraio 2020, 15:06 #1
Domanda:
ma ha senso presentare un modello con UN SOLO giga di ram oggi?
Dico, anche il più scarso dei sistemi con qualche app installata ne usa un paio almeno.
Paganetor27 Febbraio 2020, 15:22 #2
premessa: sono ignorante come un sasso in materia.

Detto ciò, cosa si può fare di utile/simpatico/fighissimo con un Raspberry Pi da 4 giga? E' difficile da usare/configurare o basta installargli il suo sistema operativo, le applicazioni necessarie e via? Si trovano facilmente gli accessori più utili, come custodia, espansioni, add-on e telecomandi?
Bazzilla27 Febbraio 2020, 15:23 #3
Originariamente inviato da: demon77
Domanda:
ma ha senso presentare un modello con UN SOLO giga di ram oggi?
Dico, anche il più scarso dei sistemi con qualche app installata ne usa un paio almeno.


Tanto per dirne una, se vuoi farci un NAS, 1 Gb di RAM basta e avanza
OrazioOC27 Febbraio 2020, 15:24 #4
E' giusto, sempre pensato che il pi 4 con 1 solo giga di ram sia troppo limitante e non rende bene l'idea di un upgrade dal pi 2/3b.
386DX4027 Febbraio 2020, 15:27 #5
Originariamente inviato da: demon77
Domanda:
ma ha senso presentare un modello con UN SOLO giga di ram oggi?
Dico, anche il più scarso dei sistemi con qualche app installata ne usa un paio almeno.


Il modello da 1GB credo sia una versione "di nicchia" che forse ipotizzo al lancio si fossero resi conto non essere poi utile in proporzione alla cpu attuale.
Ma la domanda che a volte viene da porsi e' se queste schede presumibilmente nate come single board computer per progetti amatoriali elettronici low level (per cui perfino la prima su ARM11 700Mhz e' esageratamente potente) hanno senso dover cercare la potenza bruta come obiettivo?
Le ho provate tutte e le apprezzo, ma avrei fatto scelte diverse cercando di spremere il piu' possibile soluzioni piu' alternative, ad esempio avrei mantenuto un Cortex A53 magari in configurazione octa-core a frequenza maggiore risolvendo come han fatto i problemi di condivizione di banda tra USB, Ethernet, MicroSD etc... che poi erano il vero problema per un utilizzo simil-desktop delle precedenti. La potenza bruta della cpu non e' mai stato un problema imho.
canislupus27 Febbraio 2020, 15:49 #6
Originariamente inviato da: demon77
Domanda:
ma ha senso presentare un modello con UN SOLO giga di ram oggi?
Dico, anche il più scarso dei sistemi con qualche app installata ne usa un paio almeno.


Da sostenitore convinto della Raspberry Foundation (ne avrò 7 ormai ), ti posso dire che con un GB soltanto riesci a fare praticamente tutto.
Grossi limiti non ne ho trovati, ma nel dubbio il 4 l'ho preso direttamente da 4 GB (per 30 euro non vado fallito).
matrix8327 Febbraio 2020, 15:53 #7
Originariamente inviato da: canislupus
Da sostenitore convinto della Raspberry Foundation (ne avrò 7 ormai ), ti posso dire che con un GB soltanto riesci a fare praticamente tutto.
Grossi limiti non ne ho trovati, ma nel dubbio il 4 l'ho preso direttamente da 4 GB (per 30 euro non vado fallito).

OK ma cosa ci fai esattamente? Perchè utilizzi pratici io non ne trovo, se non quelli dilettantistici o di sviluppo. Non ditemi NAS, AP e similari, perchè ormai qualsiasi router fa quelle cose. Ci fai girare un desktop, limitatamente a *nix? Ci fai il tuo ambiente LAMP? Ok, e poi?
HSH27 Febbraio 2020, 16:02 #8
adoro ste board, ne non ne avessi già 2 ne prenderei un altra con sto abbasso di prezzi
Rei & Asuka27 Febbraio 2020, 16:05 #9
Ma se il calo è dovuto ai prezzi delle ram... Perchè il modello da 4GB non l'hanno riposizionato?
Io sono fermo al Rasp2, volevo prendere il 4 appena uscirà Retropie compatibile e ottimizzato per evitare anche i bug iniziali, puntando al modello da 4GB però a questo punto strizzo l'occhio al 2GB
HSH27 Febbraio 2020, 16:05 #10
Originariamente inviato da: matrix83
OK ma cosa ci fai esattamente? Perchè utilizzi pratici io non ne trovo, se non quelli dilettantistici o di sviluppo. Non ditemi NAS, AP e similari, perchè ormai qualsiasi router fa quelle cose. Ci fai girare un desktop, limitatamente a *nix? Ci fai il tuo ambiente LAMP? Ok, e poi?


un router che fa da nas... lo farà di sicuro malissimo
poi "qualsiasi" direi di no... i miei router da 30 € non hanno sta funzione

Io sono fermo al Rasp2, volevo prendere il 4 appena uscirà Retropie compatibile e ottimizzato per evitare anche i bug iniziali, puntando al modello da 4GB però a questo punto strizzo l'occhio al 2GB
esiste già... se vuoi contattami in privato che ti dico

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^