Acer Chromebase, desktop all-in-one con Tegra K1 e Chrome OS

Acer Chromebase, desktop all-in-one con Tegra K1 e Chrome OS

Disponibile sia in versione con touchscreen che con display tradizionale, Acer Chromebase vuole essere un all-in-one estremamente economico ma con la leggerezza tipica di Chrome OS

di pubblicata il , alle 14:01 nel canale Sistemi
Acer
 

Chrome OS non ha preso molto piede in Europa, tuttavia negli Stati Uniti è un sistema operativo decisamente consolidato. Ed è per questo che i vari produttori spingono soprattutto oltreoceano sulla vendita di sistemi basati sull'OS di Google, come nel caso di Acer con il nuovo Chromebase. Si tratta di un desktop all-in-one economico che sarà disponibile entro la fine del mese di giugno negli Stati Uniti.

Acer Chromebase

Si basa su un display LCD IPS da 21,5 pollici a risoluzione Full HD (1080p) con un angolo di visione di un massimo di 178°. Viene proposto opzionalmente anche con una matrice touch, quindi sensibile al tocco, e può essere inclinato verticalmente da 15 a 75°. Sotto la scocca, Acer propone un processore NVIDIA Tegra K1 da quattro core abbinato ad una GPU Kepler, 4GB di RAM e 16GB di storage su memoria flash.

L'utente può anche decidere di utilizzare il monitor con un sistema esterno attraverso una porta HDMI, mentre lungo la scocca troviamo anche una webcam HD e porte USB 2.0 e 3.0. Prevista naturalmente anche la possibilità di collegarsi via Wi-Fi e Bluetooth 4.0. Nella dotazione originale troveremo un alimentatore esterno da 65W e le necessarie periferiche di input, mouse e tastiera, in linea con il design dell'intero sistema.

Così come ogni sistema basato su Chrome OS, si tratta di un computer progettato per eseguire le più basilari funzionalità del web, e con un occhio di riguardo alla produttività più semplice. Per sopperire al risicato quantitativo di spazio presente nella memoria flash integrata, all'acquisto verrà offerto un abbonamento su Google Drive della durata di due anni, comprensivo di un totale di 100GB di storage sul cloud.

Acer Chromebase sarà in vendita entro la fine del mese di giugno al prezzo di 330 dollari negli Stati Uniti, mentre per la versione multi-touch, che costerà 430 dollari, si dovrà attendere luglio. Nessuna menzione è stata fatta circa l'esordio del sistema in altri paesi.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

15 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
deidara8023 Giugno 2015, 15:23 #1
basta chromeOS, voglio che google lavori a qualcosa di simile a RemixOS , android con interfaccia windows da usare con mouse, tastiera e trackpad
pabloski23 Giugno 2015, 15:34 #2
Originariamente inviato da: deidara80
basta chromeOS, voglio che google lavori a qualcosa di simile a RemixOS , android con interfaccia windows da usare con mouse, tastiera e trackpad


Mhm, perchè mai dovrebbeo copiare l'intefaccia di windows ( sotto attacco da quando è uscito windows 8 oltretutto ).

Se il riferimento è al multiwindowing, beh, lo stanno facendo http://arstechnica.com/gadgets/2015...de-for-tablets/
deidara8023 Giugno 2015, 15:43 #3
non il multiwindows, voglio un sistema che alla bisogna funzioni bene con mouse e tastiera , non touch, con scorciatoie e interfaccia desktop
Dario77123 Giugno 2015, 16:09 #4
L'inutilità totale fatta computer...

Quando scrivevo che i Crhomebook erano inutili, poco più di semplici gadget x fanboy, mi si rispondeva che x il "business" era perfetto.. leggero con batteria a lunga durata.. e con l'essenziale x lavorare.. (infatti dalle parti mie, al sud, ci sono miglialia di persone con i chromebook seduti sulle panchine grazie alla miriade di connessioni wifi gratuite..) e ora come la mettiamo con un desktop? A che cavolo mi serve?
bobafetthotmail23 Giugno 2015, 16:28 #5
Originariamente inviato da: deidara80
non il multiwindows, voglio un sistema che alla bisogna funzioni bene con mouse e tastiera , non touch, con scorciatoie e interfaccia desktop
ChromeOS non è progettato per un uso touch eh. Ha la barra sotto con scorciatoie, il mouse, la tastiera.
Cosa stai chiedendo esattamente?

e ora come la mettiamo con un desktop? A che cavolo mi serve?
Al sud la gente non ha il wifi anche a casa sua? O almeno una Yagi da 3 km di raggio di azione per poter scroccare il wifi stando comodamente in soggiorno?

Comunque, ha uno schermo da desktop onesto, ma è uno schermo fullHD IPS (sembra che abbiano compreso che se vogliono vendere come le patatine ci devono mettere un pannello IPS fullHD), cosa che in un portatile non hai, e che non hai neanche nella forte maggioranza degli Allinone dimmerda che vendono (son tutti 13xx x 768 quindi HD-ready non fullHD).
Sembra una cavolata ma non lo è, lo schermo fa molta differenza. Il Chromebook 2 Toshiba con il pannello IPS è in backorder permanente (domanda ampiamente superiore all'offerta) e nonostante il prezzo di listino fosse 350 euro in europa non lo si trova a meno di 400 euro (dall'estero comunque).

Per il resto ha tutto quello che ha un chromebook. Ottimi per il cazzeggio leggero o per l'ufficio, cioè il 99.99% dell'utenza PC. Solo che non essendo windows ed essendo progettati con un minimo di testa sono facili da usare anche per una capra (di nuovo il 99.99% dell'utenza PC).

Se non costa uno sproposito ne prendo uno da provare. Dai che forse costa 250 euro.
pasqui_a23 Giugno 2015, 18:53 #6
Originariamente inviato da: Dario771
L'inutilità totale fatta computer...

Quando scrivevo che i Crhomebook erano inutili, poco più di semplici gadget x fanboy, mi si rispondeva che x il "business" era perfetto.. leggero con batteria a lunga durata.. e con l'essenziale x lavorare.. (infatti dalle parti mie, al sud, ci sono miglialia di persone con i chromebook seduti sulle panchine grazie alla miriade di connessioni wifi gratuite..) e ora come la mettiamo con un desktop? A che cavolo mi serve?


Sai che puoi installarci una qualunque distribuzione Linux vero?
Trova un all in one con schermo ips fhd a quel prezzo poi se ne riparla.
deidara8023 Giugno 2015, 20:08 #7
Originariamente inviato da: bobafetthotmail
ChromeOS non è progettato per un uso touch eh. Ha la barra sotto con scorciatoie, il mouse, la tastiera.
Cosa stai chiedendo esattamente?


Francamente non ho mai provato chromeOS, ma ne parlano tutti male, e anche le recensioni online lo descrivono un prodotto incompleto. Lo devo provare.

Io col notebook alla fine faccio cose molto semplici. Nessun programma particolare tipo, photoshop o autocad, e neanche gioco.
Web, video, musica, facebook, youtube etc quindi rientro nel 99,9%

Mi basterebbe un android fatto per mouse e tastiera. I programmi che mi servono ci sono tutti.

Quello che non capisco di chromeOS è perché lo danno sempre con storage così limitato, vorrei un SSD da 250Gb.

Ma poi è possibile scaricarlo da usare su un qualunque notebook?
massimo79m23 Giugno 2015, 20:11 #8
il touch su un desktop fara' figo, ma devo ancora capire a cosa serve realmente.
bobafetthotmail23 Giugno 2015, 23:41 #9
Originariamente inviato da: deidara80
Francamente non ho mai provato chromeOS, ma ne parlano tutti male, e anche le recensioni online lo descrivono un prodotto incompleto. Lo devo provare.
Haha, mi piace come pensi.

ChromeOS è un firmware, come anche Android. Quindi proprio uguale non puoi, ma c'è ChromiumOS, che è la versione opensource (e la base da cui Google parte quando fa ChromeOS, in modo simile a Chrome e Chromium come browser su PC).

Qui c'è la una versione installabile http://chromeos.hexxeh.net/ e sta dentro una chiavetta USB o scheda SD (il PC va avviato da chiavetta/SD).

Io col notebook alla fine faccio cose molto semplici. Nessun programma particolare tipo, photoshop o autocad, e neanche gioco.
Web, video, musica, facebook, youtube etc quindi rientro nel 99,9%

Mi basterebbe un android fatto per mouse e tastiera. I programmi che mi servono ci sono tutti.
Hai considerato un sistema operativo linux da desktop? Ce ne sono di buoni, e sono molto meno castrati di ChromeOS.
Hanno accesso a molti più programmi di ChromeOS, in genere quelli grautiti o opensource su Windows li ritrovi uguali anche su un OS linux, aggiornamenti e tutto. (i più noti: Firefox, Libreoffice, VLC, Thunderbird, Gimp)

Io personalmente consiglio Linux Mint che è quello che uso anche io mentre ti scrivo ora.
Un paio di recensioni in ita.
http://tallinux.altervista.org/blog...nt-17-cinnamon/
http://tallinux.altervista.org/blog...915924072265625

Guida all'installazione in ita (non che sia niente di particolarmente complesso) http://www.shadowlionheart.it/blog/...llazione-video/

Se scarichi dei dischi di installazione consiglio di usare torrent (col programma che preferisci), dal link ufficiale eh, ma torrent assicura che il file scaricato non sia corrotto (lo controlla), che potrebbe succedere se lo scarichi normalmente.

è probabile che ci sia da disattivare una cosa che si chiama Secure Boot nel tuo portatile (anche se vuoi provare ChromiumOS), dalle schermate del BIOS.
Se mi dici che portatile hai ti dico meglio come fare.
Il nome trae in inganno, questa cosa è principalmente un giochino di Microsoft per rendere più rompente l'installazione di sistemi operativi non windows 8 o successivi.

Se è un portatile molto nuovo potrebbe dare problemi di driver (linux integra la maggioranza dei driver quindi le cose o vanno subito o probabilmente non vanno con quella versione di linux), ma è la stessa cosa anche per ChromiumOS (che è sempre linux, ma più castrato).
Se hai problemi posta nella sezione Linux di questo forum o vai nei forum del sistema linux che scegli.

Quello che non capisco di chromeOS è perché lo danno sempre con storage così limitato, vorrei un SSD da 250Gb.
Perchè è basato sul cloud. Vuole farti fare le cose su/via internet. Sotto certi aspetti è positivo (praticamente impossibile che tu perda dati causa solite ragioni, perso, rubato, disco muore, eccetera), ma tende a rompere le scatole a molti smanettoni e porta a chiedersi se e quanto ti spiano (la risposta è sì e tanto)

Se un portatile lo hai già, puoi piallare Windows e metterci linux, o fare un dual-boot (dividere lo spazio del disco fisso in 3 partizioni, una per Windows, una per linux e una per i dati condivisi, poi quando avvii il PC decidi se avviare windows o linux).

il touch su un desktop fara' figo, ma devo ancora capire a cosa serve realmente.
Non ha lo schermo touch. ChromeOS non è fatto per andare con schermi touch.
"Nella dotazione originale troveremo un alimentatore esterno da 65W e le [B][I][U]necessarie periferiche di input, [SIZE="6"]mouse e tastiera[/SIZE][/U][/I][/B], in linea con il design dell'intero sistema."
Dario77124 Giugno 2015, 10:43 #10
Originariamente inviato da: pasqui_a
Sai che puoi installarci una qualunque distribuzione Linux vero?
Trova un all in one con schermo ips fhd a quel prezzo poi se ne riparla.


Certo.. peccato che per usare il touchscreen è necessario un SO con interfaccia appositamente concepita per uso touch, interfaccia che al momento possiede finitamente solo win 8... e te lo dico da possessore di un flex2 15 della lenovo, su cui ho messo in dual boot xubuntu (mia distro preferita), il touch è praticamente inutilizzabile..
Sarà che a me proprio il concetto di ChromeOs mi sembra una presa x il c..
Porti un So o Firmware come amano dire alcuni, che già ha prestazioni pessime su uno smartphone con cpu Octa\Deca core con 3 gb di ram etc.. (perchè la base è quella... Android..) su un pc desktop o net\notebook?
Ripeto a che pro? Cosa fa un desktop con Crhome OS in più o di diverso rispetto ad una qualunque distro Linux o Windows 7/8/10? E' più figo? Se è così alzo le mani...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^