Windows 10 si avvicina al miliardo di installazioni: siamo a quota 700 milioni

Windows 10 si avvicina al miliardo di installazioni: siamo a quota 700 milioni

Continua la sua lenta e progressiva scalata al miliardo di utenti la nuova piattaforma di Microsoft, l'ultimo sistema operativo del colosso di Redmond

di pubblicata il , alle 15:41 nel canale Sistemi Operativi
MicrosoftWindows
 

In occasione del primo giorno della Build 2018 Microosft ha annunciato che ci sono quasi 700 milioni di dispositivi Windows 10 sparsi in tutto il mondo. Continua, quindi, il percorso verso il miliardo di utenti, con un discreto balzo dai 600 milioni di utenti dichiarati lo scorso novembre. La base d'utenza così sostenuta dovrebbe invogliare gli sviluppatori a scendere in campo, sfruttandola per alimentare il proprio fatturato.

Fra le novità più interessanti trapelate alla conferenza c'è anche una nuova struttura di pagamento per il Microsoft Store, che dovrebbe garantire agli addetti ai lavori di guadagnare somme superiori rispetto ad ora. La nuova tecnica verrà applicata solo agli acquisti di applicazioni consumer (e non giochi) effettuati su PC Windows, dispositivi Windows Mixed Reality, smartphone Windows Mobile e dispositivi Surface Hub.

Altri dettagli su questa novità dovrebbero arrivare nei prossimi mesi all'interno di una nuova stesura dell'App Developer Agreement di Microsoft. Il team ha spiegato così le novità: "Entro la fine del 2018 le app consumer (esclusi i giochi) venduti su Microsoft Store garantiranno agli sviluppatori il 95% del fatturato derivante dalla vendita dell'app e di qualsiasi prodotto in-app, quando un utente usa un deep link per ottenere e acquistare la tua applicazione".

Ci saranno vantaggi anche con altre modalità di acquisto: "Quando Microsoft porta un cliente verso la tua applicazione attraverso qualsiasi metodo, come una collezione su Microsoft Store o attraverso altri servizi, lo sviluppatore riceverà l'85% del fatturato guadagnato dall'acquisto della sua applicazione o di qualsiasi altro prodotto in-app". Da notare che la nuova struttura verrà attivata non solo su Windows 10, ma anche su tutte le versioni di Windows 8.x e Windows Phone 8.x.

L'obiettivo di Microsoft è chiarissimo, in questo caso: l'azienda non è ancora riuscita a capitalizzare sul successo di Windows 10 e qualità e quantità di applicazioni sullo Store di Windows 10 sono ancora al di sotto delle aspettative. La nuova manovra di Microsoft è solo l'ultima di una lunga serie con cui l'azienda spera di portare più sviluppatori su Windows 10, invogliandoli con vantaggi - in questo caso - di tipo economico.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

312 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
LukeIlBello08 Maggio 2018, 15:48 #1
quando esce LTSB? ah soltanto nel 2019 mannaggia
Ginopilot08 Maggio 2018, 15:50 #2
Sbaglio o e' molto al di sotto delle aspettative di ms al lancio? E continuano a regalarlo. Ormai la crescita sara' costante, e' difficile trovare ancora un pc nuovo con win7. Certo che almeno per l'utenza business potrebbero togliere quelle inutili mattonelle e quella paccottiglia di cazzate che fanno perdere un sacco di tempo per rimuoverle.
LukeIlBello08 Maggio 2018, 15:53 #3
Originariamente inviato da: Ginopilot
Sbaglio o e' molto al di sotto delle aspettative di ms al lancio? E continuano a regalarlo. Ormai la crescita sara' costante, e' difficile trovare ancora un pc nuovo con win7. Certo che almeno per l'utenza business potrebbero togliere quelle inutili mattonelle e quella paccottiglia di cazzate che fanno perdere un sacco di tempo per rimuoverle.


e tu vorresti far sentire i poveri lavoratori meno bimbiminkia feshion senza candycrush xboxlive e le voci suadenti di cortana?
sovversivo!
Nurek08 Maggio 2018, 16:06 #4
Originariamente inviato da: Ginopilot
Certo che almeno per l'utenza business potrebbero togliere quelle inutili mattonelle e quella paccottiglia di cazzate che fanno perdere un sacco di tempo per rimuoverle.


Occhio perché ti tiri la zappa sui piedi con questa affermazione...Qualcuno ti potrebbe dire: "il tempo che perdi qua dentro a scrivere sempre le solite cose, lo guadagneresti a rimuovere la paccottiglia di cazzate e a fare 2 click per settare le due solite cose".

Tornando alla notizia, non mi lascia per nulla stupito.
In un modo o nell'altro, windows 7 sarà destinato (purtroppo) a morire. Probabilmente durerà meno del vetusto XP...
Ginopilot08 Maggio 2018, 16:08 #5
Ieri ho installato una workstation fujitsu celsius con win10 pro. Per sbrigarmi ho premuto su qualcosa tipo "configurazione veloce". Dopo avermi scaricato 3GB di "aggiornamento", mi sono ritrovato con una decina di giochi installati. Ora, capisco che ms prenda il pizzo da king e similari, ma che ca@@o significa installare su un windows 10 PRO, ripeto PRO, una valanga di giochini inutili? Pazzesco. Ho perso un sacco di tempo per disinstallare quel letamaio e a togliere tutte le piastrelle. Poi si stupiscono se la gente non lo vuole manco regalato.
Cloud7608 Maggio 2018, 16:10 #6
Chiaro che i sistemi vecchi diventeranno sempre più vecchi fino ad essere inservibili... comunque dire che W10 è vicino al miliardo è più che un eufemismo, se ad oggi è a meno di 700 milioni significa che deve guadagnare ancora quasi il 50% in più di quello che ha fatto fino ad ora.
E sì, è proprio vicino...
LukeIlBello08 Maggio 2018, 16:11 #7
Originariamente inviato da: Ginopilot
Ieri ho installato una workstation fujitsu celsius con win10 pro. Per sbrigarmi ho premuto su qualcosa tipo "configurazione veloce". Dopo avermi scaricato 3GB di "aggiornamento", mi sono ritrovato con una decina di giochi installati. Ora, capisco che ms prenda il pizzo da king e similari, ma che ca@@o significa installare su un windows 10 PRO, ripeto PRO, una valanga di giochini inutili? Pazzesco. Ho perso un sacco di tempo per disinstallare quel letamaio e a togliere tutte le piastrelle. Poi si stupiscono se la gente non lo vuole manco regalato.


win10 pro-feshion anal edition
nickfede08 Maggio 2018, 16:15 #8
Originariamente inviato da: Ginopilot
Ieri ho installato una workstation fujitsu celsius con win10 pro. Per sbrigarmi ho premuto su qualcosa tipo "configurazione veloce". Dopo avermi scaricato 3GB di "aggiornamento", mi sono ritrovato con una decina di giochi installati. Ora, capisco che ms prenda il pizzo da king e similari, ma che ca@@o significa installare su un windows 10 PRO, ripeto PRO, una valanga di giochini inutili? Pazzesco. Ho perso un sacco di tempo per disinstallare quel letamaio e a togliere tutte le piastrelle. Poi si stupiscono se la gente non lo vuole manco regalato.


disinstallare 10 giochi App dal Menù Metro tanto tanto ci vuole al max 1 o 2 minuti ( click Dx---disinstalla o rimuovi ) ....che poi la maggior parte nemmeno sono installate ma son solo collegamenti al download......
LukeIlBello08 Maggio 2018, 16:22 #9
Originariamente inviato da: nickfede
disinstallare 10 giochi App dal Menù Metro tanto tanto ci vuole al max 1 o 2 minuti ( click Dx---disinstalla o rimuovi ) ....che poi la maggior parte nemmeno sono installate ma son solo collegamenti al download......


quindi se ti vendono il pc imputtanato di bloatware.. asusmmerda, acerinfame, lenovosukastam...
ma win10 PROFESSIONAL invece.. va bene
Ginopilot08 Maggio 2018, 16:23 #10
Anche fosse, perche'? Cioe' che ragione c'e' di installare dei giochini da cellulare su un os che dovrebbe essere pro? Sugli hp con win7 che ho preso qualche anno fa, non c'era manco il solitario.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^