Microsoft Windows 8 developer preview, un sistema operativo per domarli

Microsoft Windows 8 developer preview, un sistema operativo per domarli

Microsoft toglie il velo alla developer preview di Windows 8: un sistema operativo unico, sviluppato per funzionare su ogni tipo di piattaforma hardware

di pubblicata il , alle 09:41 nel canale Sistemi Operativi
MicrosoftWindows
 

Nella giornata di ieri, in occasione della conferenza per gli sviluppatori (Microsoft Build), il colosso americano del software ha mostrato al pubblico una preview dettagliata del nuovo e futuro sistema operativo: Windows 8. Microsoft ha colto l'occasione per evidenziare non solo le nuove funzionalità che caratterizzeranno il futuro sistema operativo, ma ha anche presentato nuovi strumenti che aiuteranno gli sviluppatori a scrivere applicazioni per l'ambiente Windows.

"Abbiamo ridisegnato Windows", ha affermato Steven Sinosfsky, presidente delle divisioni Windows e Windows Live in Microsoft, durante il suo keynote. "Dal chipset all'esperienza di utilizzo, Windows 8 porta importanti nuove funzioni senza compromessi", ha continuato il portavoce societario.

Le nuove funzionalità che Microsoft ha deciso di mostrare nel corso della conferenza spaziano dalle migliorie dell'interfaccia grafica, al nuovo modo di gestire le applicazioni.

Microsoft

Si parte così dall'interfaccia di utilizzo; Microsoft ha deciso in questo senso, di sviluppare "Metro", una nuova interfaccia per riuscire a fornire una migliore esperienza di utilizzo con i dispositivi touchscreen. A questo elemento va inoltre affiancato un browser ottimizzato: i Internet Explorer 10 posiziona i contenuti in primo piano, per facilitare l'interazione dell'utente finale.

Il sistema operativo targato Microsoft propone nuovi modi di interagire con le applicazioni: le utility, sviluppate per interfaccia Metro, promettono un'esperienza di utilizzo migliore, a tutto schermo, senza quindi distrazioni. Ma non è tutto. Le appliczioni in Windows 8, infatti, comunicheranno l'una con l'altra. Sarà così ad esempio possibile email e foto da diversi posti, sia esso Facebook o Flickr, o il proprio hard disk.

Windows 8 si presenta, quindi, come una piattaforma software unica che si adatta non solo ai PC, come è stato fino ad oggi, ma anche a smartphone e tablet. L'utente finale si troverà, così, sempre nel suo ambiente di lavoro. SkyDrive permetterà di gestire in cloud tutti i dati più importanti, per averli sempre a portata di mano.

Per riuscire al meglio nel suo intento Microsoft spinge molto sulla sua grande comunità di sviluppatori: Windows store verrà così ampliato e rappresenterà sempre più una importante base per la commercializzazione di applicazioni. Windows 8 sarà in grado di supportare numerosi linguaggi di programmazione (C, C#, C++, .Net, Silverlight, HTML5, CSS3 e XAML): sarà ovviamente fatta una differenza per le applicazioni ottimizzate per interfaccia Metro e quelle "normali".

Microsoft

Gli sviluppatori presenti alla conferenza tenutasi ieri sera sono stati "omaggiati" con uno slate di Samsung, caratterizzato da un display da 11,6" e capace di raggiungere una risoluzione di 1366x768 pixel. Alla base del sistema una piattaforma Intel con CPU Core i5-2467 operante a 1,6GHz, 4GB di memoria RAM e SSD da 64GB. Più di ogni cosa, però, merita di essere sottolineato cosa è presente su tale sistema: Windows 8, build 8102: 5000 sviluppatori possono così, da oggi, cominciare a lavorare attivamente per riuscire a capire le reali potenzialità del nuovo sistema operativo.

Nel corso della giornata ci occuperemo di coprire, funzione dopo funzione, quanto di nuovo porterà Windows 8 sul mercato.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

70 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
nuovoUtente214 Settembre 2011, 09:55 #1
wow
non vedo l'ora di metterci le mani ... anzi le dita
Red Baron 8014 Settembre 2011, 09:56 #2
Per me rimane ancora e più che valido Win7. Windows 8 non mi dice assolutamente niente.
Pier de Notrix14 Settembre 2011, 09:57 #3
Azz, che omaggio discreto e sobrio
nuovoUtente214 Settembre 2011, 09:58 #4
Originariamente inviato da: Red Baron 80
Per me rimane ancora e più che valido Win7. Windows 8 non mi dice assolutamente niente.


si però Win7 e precedenti non supportano ARM, Win8 è sviluppato guardando l'integrazione fra tutti i tipi di dispositivi
bertux14 Settembre 2011, 09:59 #5
molta molta molta paura di questo nuovo windows 8, non tanto per i tablet con cui si adatterà bene, ma trovo che utilizzare questo tipo di interfaccia su pc desktop con questo focus sul touch sia controproducente e molto scomodo.

La fusione dei due sistemi potrebbe trovare molti vantaggi sul mondo mobile ma per i pc fissi si rischia di arrivare a troppe semplificazioni con alcuni tagli a interfaccie comode.
Già solo il fatto di non poter chiudere e richiamare le applicazioni con il classico sistema delle icone mi fa storcere il naso, in più non ho capito se il multitasking sia stato eliminato oppure sia stato modificato, boh

continuo ad avere paura
Unrealizer14 Settembre 2011, 10:00 #6
Originariamente inviato da: Red Baron 80
Per me rimane ancora e più che valido Win7. Windows 8 non mi dice assolutamente niente.


se avessi visto la conferenza, avresti notato che le novità vanno molto oltre la semplice interfaccia grafica
Killer8714 Settembre 2011, 10:01 #7
A me la conference è piaciuta molto e prevedo di guardarmi tutti gl iappuntamenti da qui a venerdi visto che copriranno molti temi specialmente riguardanti allo sviluppo.

Solo a vedere le risorse occupate sul netbook su cui avevano fatto vedere windows 7 che si sono dimezzate fa sperare bene.
Red Baron 8014 Settembre 2011, 10:01 #8
Originariamente inviato da: nuovoUtente2
si però Win7 e precedenti non supportano ARM, Win8 è sviluppato guardando l'integrazione fra tutti i tipi di dispositivi


Si questo lo so. Devo dirti la verità, secondo me questa integrazione totale non la vedo così di buon occhio. Un PC non è un tablet che non è uno smartphone. Dovrebbero, come hanno fatto con Win7, creare versioni per ogni tipologia di strumento senza nulla togliere alla possibilità di condividere il tutto. Mi sembra che Win7 questo lo faccia.
Questo per dire che su un Pc vorrei che Windows continuasse a essere Windows.
Killer8714 Settembre 2011, 10:02 #9
Originariamente inviato da: bertux
molta molta molta paura di questo nuovo windows 8, non tanto per i tablet con cui si adatterà bene, ma trovo che utilizzare questo tipo di interfaccia su pc desktop con questo focus sul touch sia controproducente e molto scomodo.

La fusione dei due sistemi potrebbe trovare molti vantaggi sul mondo mobile ma per i pc fissi si rischia di arrivare a troppe semplificazioni con alcuni tagli a interfaccie comode.
Già solo il fatto di non poter chiudere e richiamare le applicazioni con il classico sistema delle icone mi fa storcere il naso, in più non ho capito se il multitasking sia stato eliminato oppure sia stato modificato, boh

continuo ad avere paura


La nuova interfaccia su PC risulta come una dashboard, basta che premi un tasto e torni al desktop normale a cui tutti siamo abituati.

La cosa bella è che non sono 2 OS uno "castrato" per tablet e uno a piena potenza su PC ma sarà 1 solo OS.
Unrealizer14 Settembre 2011, 10:03 #10
Originariamente inviato da: bertux
molta molta molta paura di questo nuovo windows 8, non tanto per i tablet con cui si adatterà bene, ma trovo che utilizzare questo tipo di interfaccia su pc desktop con questo focus sul touch sia controproducente e molto scomodo.

La fusione dei due sistemi potrebbe trovare molti vantaggi sul mondo mobile ma per i pc fissi si rischia di arrivare a troppe semplificazioni con alcuni tagli a interfaccie comode.
Già solo il fatto di non poter chiudere e richiamare le applicazioni con il classico sistema delle icone mi fa storcere il naso, in più non ho capito se il multitasking sia stato eliminato oppure sia stato modificato, boh

continuo ad avere paura


non ho ancora provato la DevPreview ma dalle prime voci su twitter non sembra male editse usato con mouse e tastiera/edit... Comunque è sempre presente un desktop standard ed è possibile usarlo. Importante da sottolineare che Immersive (la UI Metro) non è un programma che gira sopra Aero, ma sono "allo stesso livello".

Il multitasking è stato parzialmente modificato. Le applicazioni "normali" gireranno come sempre anche in background, mentre le applicazioni Metro verranno sospese (ma sempre presenti in ram) quando non sono visibili, esattamente come succede con WP 7.5 ("Mango"

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^