XDepth: High Dynamic Range anche in JPG

XDepth: High Dynamic Range anche in JPG

Trellis ha sviluppato un plug-in per Adobe Photoshop che promette di fornire un livello di dettaglio simile all'HDR, mantenendo la compatibilità con il formato JPG

di Fabio Gozzo pubblicata il , alle 09:55 nel canale Programmi
Adobe
 

Trellis, una compagnia con sede nel Costa Rica, ha sviluppato una tecnologia che consente di mantenere una elevata gamma dinamica anche nelle immagini compresse, simile a quello delle immagini in High Dynamic Range (HDR). XDepth - questo è il nome della tecnologia - è disponibile gratuitamente come plug-in per Adobe Photoshop CS2/CS3.

Secondo Trellis la scelta di utilizzare un add-on basato su qualcosa di ampiamente diffuso come il JPG risulta molto più semplice che creare da zero un nuovo formato: "i file creati con il codec XDepth sono leggibili da qualsiasi browser, software per il fotoritocco, visualizzatori di immagini e generalmente da qualsiasi altra applicazione che supporti il formato JPG", è riportato nel sito ufficiale.

XDepth consentirebbe di salvare immagini ad alta qualità occupando poco spazio: secondo quanto riportato nel sito, una foto compressa in formato HD Photo occuperebbe 12 volte lo spazio occupato dalla stessa foto compressa con Xdepth, mentre un'immagine HDR non compressa sarebbe circa 170-180 volte più pesante.

Fonte: XDepth

La foto qui sopra mostra come risulta la stessa immagine utilizzando codec differenti. Nel primo caso l'immagine HDR è salvata in formato non compresso ed occupa circa 1,5MB, mentre nel secondo caso la stessa immagine è stata salvata con il codec XDepth a dettagli medi: a fronte di un calo qualitativo percettibile, si ottiene un file dalle dimensioni nettamente inferiori, circa 9KB. La terza immagine mostra invece un drastico calo qualitativo, ottenuto con il codec HD Photo a dettagli bassi.

Per chi voglia provare l'effettiva bontà di XDepth è possibile scaricare il plug-in, disponibile sia per Windows che per Mac OS X, a questo indirizzo.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

34 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Paganetor15 Febbraio 2008, 10:01 #1
mi puzza di "bufala"... diminuendo a zero la qualità (compressione massima) del file non si ottiene epr forza un file di dimensioni inferiori...

sarei curioso di mettere le mani sul file che hanno compresso loro per vedere cosa si riesce a fare con un comune programma (tipo irfanview) impostando come si deve la compressione...
Paganetor15 Febbraio 2008, 10:03 #2
ah, tra l'altro il termine "hdr" mi sembra usato un po' a sproposito...
Faustinho DaSilva15 Febbraio 2008, 10:18 #3
quoto si notano sgranature, cmq la differenza di byte è veramente notevole
Puddus15 Febbraio 2008, 10:20 #4
@Paganetor
anche a me HDR ha fatto venire in mente quella procedimento di elaborazione digitale...

Comunque, visto il livello di compressione, la qualità mi sembra eccellente
djbill15 Febbraio 2008, 10:24 #5
Originariamente inviato da: Puddus
@Paganetor
anche a me HDR ha fatto venire in mente quella procedimento di elaborazione digitale...

Comunque, visto il livello di compressione, la qualità mi sembra eccellente


ti quoto per quanto riguarda l'utilizzo del termine. Cmq bisognerebbe vedere qualche test più pratico. Questo mi sembra tanto un test ad hoc, però se ha queste caratteristiche ben venga.

Una domanda HD Photo è quello di Microsoft e un altro formato ancora?
BrightSoul15 Febbraio 2008, 10:49 #6
non ho capito perchè si parla di HDR. Cioè... questo plugin dà il meglio di sè solo con foto ottenute da diverse esposizioni (HDR) o lo posso usare anche sulla foto che ho fatto l'altro ieri col cellulare?
Puddus15 Febbraio 2008, 10:56 #7
Originariamente inviato da: BrightSoul
non ho capito perchè si parla di HDR. Cioè... questo plugin dà il meglio di sè solo con foto ottenute da diverse esposizioni (HDR) o lo posso usare anche sulla foto che ho fatto l'altro ieri col cellulare?


Non è altro che un filtro da applicare ad una qualsiasi immagine in jpg, da quanto ho capito
Critterix15 Febbraio 2008, 11:11 #8
Magari lavora sull'eliminazione e compressione dei colori, così come negli mp3 si lavora sull'eliminazione e compressione delle frequenze..
Nockmaar15 Febbraio 2008, 11:22 #9
Mah, a mid-quality comunque i segni della compressione sono parecchio evidenti, secondo me...
Vince 1515 Febbraio 2008, 12:09 #10
Si ma il bello dell'HDR è che puoi o visualizzarli su uno schermo che ancora non esiste, oppure ci lavori sopra e hai la possibilità di spostarti agilmente su tutta la gamma senza sgraanre. Dato che il reale utilizzo è il secondo... l'utilizzo di questa compressione è inutile. Per ottenere un immagine HDR compressa e visualizzabile su schermo... c'è già il JPEG.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^