Report sulle percentuali di utilizzo dei browser web

Report sulle percentuali di utilizzo dei browser web

Pubblicate le percentuali di utilizzo dei singoli browser web, che permettono di fare una piccola analisi delle tendenze

di pubblicata il , alle 12:07 nel canale Programmi
 

La società di servizi OneStat.com ha reso noti alcuni dati sulle percentuali di utilizzo dei browser per la rete, come è solita fare ormai a cadenze temporali regolari.

Partiamo dai dati, per poi fare alcune considerazioni. Leader indiscusso è ovviamente Internet Explorer di Microsoft, con un massiccio 86,63%, valore però in calo. Firefox sale all'8,69% (altri siti parlano di 10%), seguito da Safari di Apple (1,26%) e Opera (1,08%).

L'andamento generale vede una schiacciante egemonia di Internet Explorer, con valori però in continua discesa da un po' di tempo a questa parte, considerazione su cui tutti gli analisti sono d'accordo.

In lenta ma graduale crescita Firefox, che vanta quasi il 10% dei naviganti in Internet, un valore di tutto rispetto considerando che si tratta di un software non nativamente installato in un sistema operativo. Gli analisti concordano nel dire che il raggiungimento di tale risultato lo si deve soprattutto all'opera di "evangelizzazione" (hanno usato proprio questo termine!) degli utenti storici, impegnati in un tam tam mediatico di notevole spessore.

In crescita anche lo share di Apple Safari, osservato speciale in quanto si ritiene che prossimamente aumenterà la percentuale di utenti Microsoft che passeranno alla Mela.

Fonte: Yahoo

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

59 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
*ReSta*29 Aprile 2005, 12:20 #1
il successo di firefox è immeritato. è un buon browser, ma le stesse cose si possono fare 100 volte meglio, vedi opera.
e non è che sia sta gran velocità e leggerezza: sui vecchi pc è più veloce ie6...
lucio6829 Aprile 2005, 12:21 #2
...
In lenta ma graduale crescita Firefox, che vanta quasi il 10% dei naviganti in Internet, un valore di tutto rispetto considerando che si tratta di un software non nativamente installato in un sistema operativo. Gli analisti concordano nel dire che il raggiungimento di tale risultato lo si deve soprattutto all'opera di "evangelizzazione" (hanno usato proprio questo termine!) degli utenti storici, impegnati in un tam tam mediatico di notevole spessore.
...

Non sottovaluterei le caratteristiche di sicurezza e di navigazione poco disturbata che Firefox garantisce senza bisogno di installare programmi aggiuntivi.
Oltre alla buona configurabilità e al fatto di aver puntato sulle funzionalità piuttosto che su inutili fronzoli.
lucio6829 Aprile 2005, 12:23 #3
Originariamente inviato da: *ReSta*
il successo di firefox è immeritato. è un buon browser, ma le stesse cose si possono fare 100 volte meglio, vedi opera.
e non è che sia sta gran velocità e leggerezza: sui vecchi pc è più veloce ie6...

Io ho provato molti browsers, ma francamente l'unico che sia riuscito a rimpiazzare IE, per quanto mi riguarda, è stato firefox, che mi è piaciuto anche più di Opera.
almus!29 Aprile 2005, 12:29 #4
io oramai uso solo firefox e safari (rispettivamente su pc e mac). pero' devo dire che entrambi sono degli aborti in quanto a pesantezza.
firefox ha un boot lento e safari occupa in media 80 mega di memoria...
guerret29 Aprile 2005, 12:29 #5
Opera è limitato, come d'altronde Safari e Konqueror, dalla mancanza di un processore XSLT. Per questa ragione non posso considerarlo migliore di Firefox, giacché un sito in XML non è visualizzabile in Opera.
zebrone29 Aprile 2005, 12:30 #6
Inoltre Firefox è free, Opera no
MaxArt29 Aprile 2005, 12:30 #7
Io non vedo vera necessità di rimpiazzare IE. Uso un "front-end" come Avant Browser e sto a posto!
FF (ed anche Opera) lo tengo per le pagine web che mi capita di sviluppare.
paolor_it29 Aprile 2005, 12:31 #8
Anche secondo me FF è un po' troppo osannato. E' un buon browser, niente di più.
Il fatto è che IE avrebbe bisogno di una revisione strutturale: se intragrano il tabbed browsing e i feed, con qualche altro aggiustamento qua e là (anche sulla sicurezza), IE torna ad essere il miglior browser sulla paizza.
Spesso quando leggo di utenti che si producono lodi sperticate sulle mirabilie di FF mi viene da pansare che tutta sta popolarità di FF deriva dal fatto che molta gente pensa sia estremamente "cool" dire che si usano programmi alternativi...

Tutto IMHO
magilvia29 Aprile 2005, 12:33 #9
il successo di firefox è immeritato.

cerchiamo di non sparare a zero da megalomani. Nella tua frase manca un "secondo me" che è fondamentale.
Io direi che non è affatto immeritato (nei confronti di IE) in quanto anni luce davanti a IE.
Al massimo potevi dire che anche Opera si meritiva il suo 10%
Comunque sul mio pentium 3 800Mhz va ben più veloce firefox di IE soprattutto nella gestione del JS. Al massimo è il boot che è lento...
guerret29 Aprile 2005, 12:33 #10
Ach, mi devo rettificare. Ho appena scoperto, con mio sommo piacere, che Safari dalla versione 10.3.9 integra libxslt come processore XSL. Ma Opera resta al palo.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^