Intel aggiorna i driver Windows 8 per le proprie GPU

Intel aggiorna i driver Windows 8 per le proprie GPU

Compatibilità con il nuovo sistema operativo Microsoft anche per le GPU integrate nei processori Intel delle famiglie Sandy Bridge e Ivy Bridge, grazie a nuovi driver che migliorano la compatibilità con vari giochi 3D

di pubblicata il , alle 10:24 nel canale Programmi
IntelMicrosoftWindows
 

Il debutto del sistema operativo Windows 8 si accompagna alla disponibilità di driver aggiornati per le varie schede video, discrete o integrate, presenti sul mercato. Nei giorni scorsi abbiamo segnalato i nuovi driver AMD e NVIDIA compatibili con il nuovo sistema operativo di Microsoft.

Intel ha reso disponibili nuovi driver per questo OS, versione 15.28.7.2867, compatibili con le GPU della famiglia HD integrate nelle proprie CPU delle famiglie Core i3, Core i5 e Core i7. Nello specifico parliamo delle soluzioni di seconda e terza generazione, basate rispettivamente su architetture Sandy Bridge e Ivy Bridge, dotate al proprio interno di GPU HD Graphics 2000/3000 e HD Graphics 2500/4000 a seconda dei modelli.

I driver sono inoltre compatibili anche con le GPU integrate nei processori Pentium delle serie 900/B900/G600/G800/2000/G2100, nonché con quelli Celeron delle serie 700/800/B700/B800/G400/G500. Non manca infine il supporto anche alle CPU Intel della famiglia Core di prima generazione, quelle che per la prima volta hanno integrato al proprio interno una componente CPU, con le declinazioni Pentium e Celeron corrispondenti.

Tra le varie novità implementate segnaliamo migliorie con numerosi titoli di recente introduzione sul mercato quali Torchlight 2, Dishonored, e Warhammer Online: Wrath of Heroes. Non manca inoltre il supporto a risoluzioni video 4K, sino a 4.096x2.048 pixel, con le GPU integrate nei processori Intel Core di terza generazione basati su architettura Ivy Bridge. I driver, disponibili in versione a 32bit e a 64bit, sono scaricabili dal sito Intel a questo indirizzo (32bit) e a questo indirizzo (64bit).

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

8 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
bluv25 Ottobre 2012, 12:21 #1
ho scaricato i driver a 64 bit per la mia Intel HD 2000 (Intel i 3 2100)
è necessario disinstallare i precedenti contenuti nel cd mobo (credo che siano a 32 bit), o posso avviare la procedura in automatico?
tra l'altro windows update non trova nulla

*s.o
Windows 7 Ultimate 64
Khronos25 Ottobre 2012, 13:48 #2
i driver a 32 non si installano su un sistema a 64bit.
installando quelli nuovi dovrebbe in automatico buttar via i vecchi (così succede con Nvidia e Ati) ma con Intel non so.
moklev25 Ottobre 2012, 13:57 #3
Vai tranquillo. Installa i driver di Ottobre (x64) senza togliere quelli vecchi (es. Maggio 2012), ci pensa l'installer da solo a cancellare i file e le chiavi di registro obsolete. Alla fine riavvia. Dovresti avere attivato anche il driver OpenCL con questa limitazione: su Ivy (HD4000) supporta CPU+GPU, sui precedenti solo CPU.
bluv25 Ottobre 2012, 14:34 #4
Originariamente inviato da: Khronos
i driver a 32 non si installano su un sistema a 64bit.
installando quelli nuovi dovrebbe in automatico buttar via i vecchi (così succede con Nvidia e Ati) ma con Intel non so.


certo che si, vanno in WOW o sbaglio???
io quelli proprietari (ho anche un nvidia 550ti) li disinstallo, riavvio e ripasso con driver sweeper

Originariamente inviato da: moklev
Vai tranquillo. Installa i driver di Ottobre (x64) senza togliere quelli vecchi (es. Maggio 2012), ci pensa l'installer da solo a cancellare i file e le chiavi di registro obsolete. Alla fine riavvia. Dovresti avere attivato anche il driver OpenCL con questa limitazione: su Ivy (HD4000) supporta CPU+GPU, sui precedenti solo CPU.


ho quelli di marzo, neanche quelli di maggio
si stavo leggendo sulla http://downloadmirror.intel.com/22019/eng/releasenotes_gfx_2867-64.pdf"][COLOR="RoyalBlue"]release note[/COLOR][/URL] che l'Open GL è supportato dalle igpu ivy
Cappej25 Ottobre 2012, 14:51 #5
Originariamente inviato da: bluv
certo che si, vanno in WOW o sbaglio???
io quelli proprietari (ho anche un nvidia 550ti) li disinstallo, riavvio e ripasso con driver sweeper



ho quelli di marzo, neanche quelli di maggio
si stavo leggendo sulla http://downloadmirror.intel.com/22019/eng/releasenotes_gfx_2867-64.pdf"][COLOR="RoyalBlue"]release note[/COLOR][/URL] che l'Open GL è supportato dalle igpu ivy


attenzione.. OpenGL e OpenCL sono due cose diverse... simili, ma diverse...
bluv25 Ottobre 2012, 15:25 #6
Originariamente inviato da: Cappej
attenzione.. OpenGL e OpenCL sono due cose diverse... simili, ma diverse...


si, non so a cosa servano l'una o l'altra
era solo per specificare
provvedo ad installare sti driver
sono state apportate migliorie o introdotte nuove funzionalità a potenziare la igpu ?
Sire_Angelus25 Ottobre 2012, 21:13 #7
Originariamente inviato da: bluv
certo che si, vanno in WOW o sbaglio???
io quelli proprietari (ho anche un nvidia 550ti) li disinstallo, riavvio e ripasso con driver sweeper



ho quelli di marzo, neanche quelli di maggio
si stavo leggendo sulla http://downloadmirror.intel.com/22019/eng/releasenotes_gfx_2867-64.pdf"][COLOR="RoyalBlue"]release note[/COLOR][/URL] che l'Open GL è supportato dalle igpu ivy


WOW64 funziona solo per software, per l'hardware hai bisogno di driver specificamente compilati.
bluv25 Ottobre 2012, 21:36 #8
Originariamente inviato da: Sire_Angelus
WOW64 funziona solo per software, per l'hardware hai bisogno di driver specificamente compilati.


comunque ho scaricato i driver a 64 bit - devo ancora installarli - visto che ho il s.o. anche a 64 bit

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^