I pacchetti codec K-Lite giungono alla versione 9.4.0

I pacchetti codec K-Lite giungono alla versione 9.4.0

Sono stati aggiornati alla versione 9.4.0 i pacchetti codec della famiglia K-Lite, strumenti utili per aggiornare il proprio sistema per gestire al meglio la riproduzione di tutte le tipologie di flussi video

di pubblicata il , alle 10:06 nel canale Programmi
 

La suite di codec K-Lite, raccolta di tool utili per la corretta riproduzione delle differenti tipologie di flussi video che è possibile scaricare online, è stata aggiornata alla release 9.4.0. I pacchetti sono disponibili in versione Mega, Full, Standard e Basic, con livelli di complessità e dotazione crescenti; è disponibile anche una versione con un pacchetto codec specifico per sistemi operativi a 64bit.

Le nuove versioni sono disponibili per il download ai seguenti indirizzi:

Queste le principali novità introdotte in questa nuova release:

  • Updated Media Player Classic Home Cinema to version 1.6.5.6075
  • Updated ffdshow to version 1.2.4488
  • Updated LAV Filters to version 0.52-2-g9aecb11
  • Updated madVR to version 0.84.3
  • Updated Codec Tweak Tool to version 5.4.7
  • Updated MediaInfo Lite to version 0.7.61

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

14 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Attila198825 Ottobre 2012, 10:14 #1
Sinceramente...mai utilizzato pacchetti codec in vita mia
WolfTeo25 Ottobre 2012, 10:24 #2
Vlc.... fa tutto quello che serve
mentalray25 Ottobre 2012, 10:32 #3
Ma quando si degnano di fare un'interfaccia di configurazione comprensibile???
Darkon25 Ottobre 2012, 11:38 #4
1) VLC non fa affatto tutto. Su codifiche particolari a 10 bit o con formati particolari lascia molto a desiderare.

2) L'interfaccia non è incomprensibile ma tecnica quindi se non ci capisci è perché è bene che lasci tutto a default.

In generale ottimi codec molto completi e anche troppo completi per il 99% dell'utenza.
Mde7925 Ottobre 2012, 15:10 #5
Originariamente inviato da: Darkon
1) VLC non fa affatto tutto. Su codifiche particolari a 10 bit o con formati particolari lascia molto a desiderare.

2) L'interfaccia non è incomprensibile ma tecnica quindi se non ci capisci è perché è bene che lasci tutto a default.

In generale ottimi codec molto completi e anche troppo completi per il 99% dell'utenza.


Ha senso secondo te installarli e lasciarli a default o non vale la pena per chi non ci capisce niente?
futu|2e25 Ottobre 2012, 15:13 #6
Da quando ho scoperto vlc hanno smesso di esistere per me.
Mde7925 Ottobre 2012, 15:27 #7
Originariamente inviato da: futu|2e
Da quando ho scoperto vlc hanno smesso di esistere per me.


La qualità di vlc è però veramente bassa.
Io ad esempio lo noto tantissimo con i DVD, con PowerDVD è tutta un'altra cosa
futu|2e25 Ottobre 2012, 17:42 #8
Originariamente inviato da: Mde79
La qualità di vlc è però veramente bassa.
Io ad esempio lo noto tantissimo con i DVD, con PowerDVD è tutta un'altra cosa


Questo è vero. Il fatto è che a volte pesa il fondoschiena a installare N altri
programmi e quindi lasci gestire tutto ad uno
Grayskull25 Ottobre 2012, 18:34 #9
Originariamente inviato da: RaptorX86
Per la prima volta decido di scaricare il pacchetto MEGA qui da voi e non dal sito ufficiale.. e cosa scarica?? I 9.3.0 ..... SVEGLIA! Dovete caricare i 9.4.0!


e ancora non l'hanno fixato...
Dynamite25 Ottobre 2012, 19:17 #10
Questi codec pack secondo me non servono granché, basta usare player come Media Player Classic Home Cinema, che ha già al suo interno tutti i codec di cui ha bisogno. Inoltre questo programma se settato a dovere permette una qualità veramente alta. Ho provato VLC ma quest'ultimo al confronto fa veramente pena, non c'è paragone.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^