In arrivo CloneDVD

In arrivo CloneDVD

La casa produttrice del famoso software CloneCD, la Elaborated Bytes ha in programma di rilasciare un nuovo programma per la copia di DVD

di pubblicata il , alle 13:32 nel canale Programmi
 
La casa produttrice del famoso software CloneCD, la Elaborated Bytes ha in programma di rilasciare un nuovo programma per la copia di DVD

Questo programma permetterà quindi la copia su DVD-R/RW e DVD+R/RW di DVD Video permettendo di scegliere i filmati, l'audio e l'angolo di visione, garantendo la massima qualità video grazie al processo di transcodec ad alta qualità implementato.

Viste le capacità dimostrate dalla software house Elaborated Bytes nello sviluppo di CloneCD, è lecito aspettarsi un prodotto valido e dalle alte prestazioni.
E' previsto il lancio ufficiale del prodotto per la metà del mese di Giugno, mentre è presumibile la presenza della versione "boxed" per fine Giugno.

Sul sito www.hw-vault.com sono disponibili ultariori informazioni ed un documento in .pdf contenente alcune specifiche del prodotto.

tnx Mattlab

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

43 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
goalie8616 Maggio 2003, 13:48 #1

yhuhuhu

primo!!!!!!!!!!!!!!! w clone!!!!!!!!
mikezip16 Maggio 2003, 13:55 #2
E vaiiiiiiiiiiiiiiiiii!!!!!!!!!
sorbiturico16 Maggio 2003, 14:05 #3
vorrei sapere qual' è in pratica la differenza tra
DVD-R/RW e DVD+R/RW
SonicGuru16 Maggio 2003, 14:19 #4
La differenza è solo di formato: alcuni anni fa, il consorzio che era stato formato dai maggiori produttori di supporti ottici, si scisse in due organizzazioni separate a causa di screzi tecnico/economici, una delle due sviluppò il formato DVD-R/RW e l'altro il DVD-R/RW+. A parte l'incompatibilità (ovvia e voluta) tra i due formati, che mira più che altro ad affermare il proprio standard sul mercato, le differenze non sono molto accentuate, diciamo che ci sono pro e contro (adesso non me le ricordo in particolare, se qualcun altro le sa è pregato di rinfrescarmi la memoria), ma non decisivi a mio parere. Questa è una tipica guerra dettata più da interessi economici che da problemi tecnici. Attendo quindi fiducioso che la guerra stessa finisca e si trovi uno standard unico.

Una cosa che invece mi interessa tantissimo: ma che fine ha fatto CloneCD??? Lo sviluppo è fermo da mesi ad una vecchia release. Lo abbandoneranno? Chi sa qualcosa è pregato di rispondermi.
Grazie
Ciao
ANTHRAX16 Maggio 2003, 14:30 #5
I DVD-R e -RW per essere letti dai lettori stand alone hanno bisogno di essere finalizzati, mentre all'opposto i DVD+R e +RW non è necessaria tale operazioni di finalizzazione, in virtù del diverso modo di scrivere i dati della PMA, e proprio per questo sono i + compatibili anche se sono usciti da poco.
Và detto che anche Micro$oft appoggia questi ultimi per i propri sistemi INoperativi anche perchè supportano la modalità Mount-Rainer.
Nel futuro lo standard dovrebbe propendere verso il "+", ma è difficile fare previsioni.

bye
KAISERWOOD16 Maggio 2003, 14:48 #6
evvai scommemtto ch eun sacco di gente si nolleggierà un film per farsi una copi di back up
Mattlab16 Maggio 2003, 14:50 #7

CloneCD.

"Lo sviluppo non si è fermato affatto, solo che non ci bug da eliminare ne altre features da implementare (per ora), il software funziona già molto bene, a detta del feedback ricevuto; il team di sviluppo si sta ora concentrando sul nuovo software CloneDVD, ma non abbandonerà mai il fratello minore CloneCD."
Queste sono le risposte alla mia domanda sul futuro di CloneCD, per cui non lamentiamoci se non ci sono continui aggiornamenti, per una volta che il programma va bene così com'è! Siamo troppo assuefatti alle patch, ai Service Pack, agli Update per essere felici di una versione stabile...
Mattlab16 Maggio 2003, 14:51 #8

Re: KAISERWOOD

Perchè non lo già per farsi una copia di backup in Divx ?
SonicGuru16 Maggio 2003, 15:09 #9

x MATTLAB

Io però stavo pensando a tutti i masterizzatori usciti dopo quell'ultima release e che non credo siano supportati da CloneCD, visto che non sono presenti nemmeno nell'elenco dei masterizzatori supportati.
Hai ragione sul discorso patch, ma io so che questa è un'ottima release che pare esente da bug, pensavo solo al discorso supporto. Del resto spesso le release di altri software vengono aggiornate proprio per dare supporto ai nuovi masterizzatori che costantemente escono sul mercato, e non solo per forza per correggere bug.
Mi piacerebbe capire questo appunto, visto che per le funzioni peculiari di CloneCD, più ancora che per altri software, è importante sapere se il proprio masterizzatore è compatibile ed è in grado di leggere correttamente i sottocanali, scrivere in modalità RAW-96 e se la codifica bit per bit richiesta da CloneCD viene supportata correttamente.
Grazie
Ciao
ancheio16 Maggio 2003, 15:19 #10
Concordo con SonicGuru, CloneCD si è fermato e credo che molti nuovi masterizzatori non siano supportati, magari qualche utente che ha avuto il problema può dircelo?
Poi che lo "staff" si stia concentrando su CloneDVD non è una novità, e credo che sia la causa della sospensione dello sviluppo di CloneCD...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^